Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 25/05/2020, 12:53

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 1:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 161
Località: Brescia
Marinai!
Come scritto nella'altro post, finalmente abbiamo fatto il trasferimento, ora sono ufficialmente armatore! :o

Ma bando alle ciance, ecco qualche immagine della barchetta.

Esterno
Allegato:
ext_01.jpg
ext_01.jpg [ 345 KiB | Osservato 13021 volte ]

Allegato:
ext_02.jpg
ext_02.jpg [ 468.58 KiB | Osservato 13021 volte ]

Allegato:
ext_03.jpg
ext_03.jpg [ 501.63 KiB | Osservato 13021 volte ]

Allegato:
ext_04.jpg
ext_04.jpg [ 287.98 KiB | Osservato 13021 volte ]

Allegato:
ext_06.jpg
ext_06.jpg [ 292.33 KiB | Osservato 13021 volte ]

Allegato:
ext_07.JPG
ext_07.JPG [ 263.52 KiB | Osservato 13021 volte ]

Allegato:
ext_08.JPG
ext_08.JPG [ 228.07 KiB | Osservato 13021 volte ]

Allegato:
ext_09.JPG
ext_09.JPG [ 364.76 KiB | Osservato 13021 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 1:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 161
Località: Brescia
Interno
Allegato:
int_01.jpg
int_01.jpg [ 602 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_02.JPG
int_02.JPG [ 479.59 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_04.JPG
int_04.JPG [ 449.64 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_05.jpg
int_05.jpg [ 432.67 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_06.jpg
int_06.jpg [ 400.28 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_07.jpg
int_07.jpg [ 439.33 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_08.JPG
int_08.JPG [ 336.22 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_09.JPG
int_09.JPG [ 253.81 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_10.JPG
int_10.JPG [ 342.09 KiB | Osservato 13020 volte ]

Allegato:
int_11.JPG
int_11.JPG [ 350.08 KiB | Osservato 13020 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 1:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 161
Località: Brescia
Più la guardo e più sono convinto di aver fatto un bel colpo...

Gli interni sono praticamnte nuovi, i cuscini sono ancora profumati.
Fornelli mai usati, cesso intonso.

Fuori ha bisogno di una pulitina, e magari di una bella lucidata.
L'unico lavorone vero da fare è levare l'antisdrucciolo, che ha un colore terribile.
Avevo pensato inizialmente di sostituirlo con il teak sintetico, che però ho scartato.
Mi sono fatto spedire un campione di MarineCork (per chi non lo conosce https://www.marinecork.com) che mi è piaciuto molto, e credo che punterò su quello.

Ah... qualcuno ad un certro punto ha pensato bene di dare una bella mano di vernice (VERNICE!!!! mica impregnante o altro... VERNICE! :o ) alle parti in teak, barra del timone, supporto motore e... panche. Incredibile, un bel marrone scuro tonalità morte.
La barra ed il supporto motore sono stati già smontati e risanati, spazzola di ferro sul trapano e pulitore per teak. Sarà un disastro sitemare le panche (che peraltro sono in ottimo stato, sotto la VERNICE!!!), ma mi toccherà.

Quindi, che mi dite? Vi gusta?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 10:19 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12922
Località: Arese
È uno spettacolo!
Consiglio: lasciala com'è, lucidala, ma non togliere o metterti a fare cose importanti per almeno una stagione, quando avrai tastato il polso della barca deciderai. Probabile che quell'antisdrucciolo sia perfetto.


Nota: ucciderei per un garage così, come direbbe Pozzetto: moooolto pericoloso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 10:46 
Non connesso

Iscritto il: 23/06/2011, 16:18
Messaggi: 273
Località: Roma
Complimenti, bellissima, gli interni sembrano veramente nuovi di zecca.
Penso anch'io che prima di mettere mano cercherei di godermela così com'è per una stagione, potresti scoprire che qualcosa che volevi cambiare va bene così com'è e in compenso cambiare qualcosa a cui non avevi pensato. :lol:
Certo, di barche belle ce ne sono in giro, di garage così ariosi e spaziosi molti meno ...... :shock: :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 11:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 161
Località: Brescia
Grazie, fa piacere sentire pareri positivi ;)

Per l'antisdrucciolo non lo so... ho tutto l'inverno per lavorarci, e così com'è è veramente terribile.
Se lavandolo viene bello, ok, ma dubito fortemente.

Due domande per iniziare.
1. Per lucidarla, qualche consiglio? Lucidatrice e pasta (orbitale, rotorbitale.... quale pasta)? Poly Glow? Altro?
2. Qualche idea fantastica per tirare giù l'albero senza fare disastri? Smonto le crocette, stacco le sartie e recluto un paio di amici volenterosi?
Il problema è che è lungo....



PS. Ucciderei anch'io per un garage così. Purtoppo non è mio, è un rimessaggio che fortunatamente è a 5 minuti da dove lavoro, ma costa danari.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 12:19 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12922
Località: Arese
Io lucido come per l'auto: orbitale e cera, se serve e c'è qualche riga un po' di pasta abrasiva solo nei punti incriminati. Per la coperta è meglio evitare per il rischio che diventi scivolosa; di solito lavando con la spazzola diventa già bella bianca, anche qui se proprio necessario, un po' di pasta abrasiva nei punti più rovinati, righe nere e segni di scarpe spesso vengono via con la gomma pane. Evita assolutamente vernici o altro su ragnatele o graffi, mediamente peggiori la situazione. Per l'inox la coca cola è perfetta.

Con la barca in secca è un ottimo momento per verificare tutti i serraggi, minuterie, viti, bozzelli, qualsiasi vite lasca va tolta e risigillata, prevenire è sempre meglio, copiglie ossidate vanno sostituite così i bozzelli rovinati prima che spelino le cime.

Le cime (fotografa dove sono!), approfitta per togliere, prima di tutto misurale (diametro e lunghezza) avrai uno schema utilissimo per il futuro, quindi passale fra due dita facendole piegare, la cima deve rimanere leggermente rigida formando una curva pari a circa il doppio del suo diametro se si chiude ad angolo retto è "spezzata" internamente, magari non si romperà, ma sarà elastica e, specialmente le drizze, non devono esserlo; con "cime" intendo tutte anche quelle per l'ormeggio e per l'ancora che sono alla fine le più importanti. Dopo il controllo un bel bagno con detersivo neutro e ammorbidente.

Per tirare giù l'albero basta essere in due, peserà una ventina di kg, una volta a terra appoggialo su 3 cavalletti e smonta crocette e sartie, un controllo approfondito è sempre bene farlo, se sviti gli arridatoi conta i filetti e fotografa tutto così da avere una posizione per quando rialbererai. In particolare le sartie è sempre bene controllarle con attenzione a terra così da essere sicuri che con abbiano cricche o punti schiacciati, ma sopratutto che non si via ruggine, anche minima, visibile segno di logorio interno.

L'antivegetativa, che forse non hai nominato, è bene darla solo poco prima di varare, in particolare quelle autoleviganti (non so cosa c'è su ora) degradano lasciandole in secca.

Buon vento!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 12:31 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12922
Località: Arese
Dimenticavo. Lo svitol (CRC, VD40, ...), la vaselina e il silicone spry sonno tuoi alleati.
Il primo va ovunque vi sia un cardine o una giunzione, perni timoni, bozzelli (in testa d'albero particolarmente), avvolgifiocco, ... tutti gradiscono sia per oliare sia per "espellere" sale e sporcizia; usalo anche sui contatti elettrici, so per certo che gradiscono.
La vaselina, io uso quella medicale, per ogni guarnizione di osteriggi e oblò, sul camper dopo 30 anni sono ancora tutte morbidissime.
Il silicone spry, che non unge e dura nel tempo, nelle canaline dell'albero e dell'avvolgifiocco, dopo averli puliti, le vele scorreranno meglio. I garrocci che si puntano prima o poi si rompono, le canaline del fiocco dure si aprono.

Capitolo a parte, anche se già nominato, le cime d'ormeggio e di ancoraggio. Spesso bistrattate o, peggio, si usano "corde" dismesse. Ricorda che a quelle affidi l'incolumità della tua barca, quando non la tua vita.
Per l'ancoraggio anche una cima specifica per l'alpinismo, adatta agli sfregamenti, in poliestere che ha maggiore resistenza all'umidità.
Per l'ormeggio quelle a "tre legnoli" in Nylon sono le più usate, tienine 2 da 10 metri per il lancio e due da 5 metri con un terminale impiombato ad anello per l'ormeggio fisso/stabile.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 12:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3018
Località: (UD)
Harley ha scritto:
Grazie, fa piacere sentire pareri positivi ;)

niente da dire... uno spettacolo...


Harley ha scritto:
Per l'antisdrucciolo non lo so... ho tutto l'inverno per lavorarci, e così com'è è veramente terribile.
Se lavandolo viene bello, ok, ma dubito fortemente.

L'idropulitrice fa miracoli...
Li sembra sia solo tanta polvere e muffa... tutte cose che dovrebbero sparire con un colpo di idropulitrice.
Certo se non ti piace il suo marroncino... non ci si puo' fare nulla. Bianco non lo e' mai stato... neppure da nuovo.


Harley ha scritto:
Due domande per iniziare.
1. Per lucidarla, qualche consiglio? Lucidatrice e pasta (orbitale, rotorbitale.... quale pasta)? Poly Glow? Altro?

ma se e' come nuova?
Comunque, prima dai una bella lavata con un prodotto anticalcare e gia' vedrai che torna splendente...
se non dovesse bastare e volessi uno specchio...
per iniziare proverei solo con la cera liquida (o spray se vuoi fare ancora meno fatica.. ma dura meno)...
quella per automobili per intenderci... (credi che quella per barche sia differente?)
molta meno fatica di quella in gel e risultato molto simile.
Durata qualche mese... (2-3 mesi... forse sul bianco un po di piu'...)

Lascia perdere PolyGlow per il momento...

Harley ha scritto:
2. Qualche idea fantastica per tirare giù l'albero senza fare disastri? Smonto le crocette, stacco le sartie e recluto un paio di amici volenterosi?
Il problema è che è lungo....

Non vedo dov'e' il problema...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 14:52 
Non connesso

Iscritto il: 24/03/2016, 23:37
Messaggi: 54
Complimenti, bella


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 113 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 12  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it