Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 14/11/2018, 6:40

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 01/09/2017, 9:37 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12589
Località: Arese
Li fanno ancora, ma solo sopra i 10/15 CV. Una nuova normativa obbliga ad una drastica riduzione delle emissioni solo sotto i 15 Kw con il risultato di aver eliminato i 2T più piccoli.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 01/09/2017, 9:40 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2011, 19:56
Messaggi: 892
quindi concettualmente nel breve finirebbe con non esserci più ricambi ecc. in oltre mi risultava che i 2t fossero meno affidabili.
certo che un 5 cv che pesa 19 kg contro i 27 di un 4 t....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 01/09/2017, 10:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3125
È possibile, ma non ci giurerei. È che il 2t lo aggiusti con lo spago e il nastro adesivo. Il 4t...... :|

Ma alla fine è ufficiale?

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 01/09/2017, 10:54 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12589
Località: Arese
https://www.ilgommone.net/arriva-la-tag ... le-regole/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 01/09/2017, 10:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3125
Ho un 2 t del 1986. Ogni hanno faccio manutenzione ordinaria.
Per girante, guarnizione, candele no problem si trovano ovunque

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 01/09/2017, 10:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2858
Località: (UD)
Paddy ha scritto:
Li fanno ancora, ma solo sopra i 10/15 CV. Una nuova normativa obbliga ad una drastica riduzione delle emissioni solo sotto i 15 Kw con il risultato di aver eliminato i 2T più piccoli.


in realta' la normativa obbliga TUTTI i motori a una drastica riduzione delle emissioni...
Le soluzioni per questa riduzione sono fondamentalmente 3:
- usare un 4T
- Iniezione diretta a bassa pressione nel 2T ( es. i tohatsu TLDI ) ossia si inietta la benzina sfruttando un getto di aria+benzina compressa
- Iniezione diretta a alta pressione nel 2T ( es. evinrude E-TEC ) ossia si inietta solo benzina nel cilindro..

mentre produrre un 4T e' tecnologia consolidata, neppure cosi' complicata, per l'iniezione diretta la cosa si fa piu' complicata... serve la gestione elettronica dell'iniezione di carburante, la pompa di iniezione, un sistema di lubrificazione del cilindro particolare (perche' non c'e' piu' la miscela nel carter...)
insomma e' parecchio piu' complesso (e delicato)...

morale: le aziende per i piccoli motori non hanno investito in questo passo tecnologico ma sono passate al 4T.

Per quanto riguarda i ricambi del 2T...
Guarda che solo in Europa e USA valgono le norme sull'inquinamento... in tutto il far-east e paesi emergenti si continua a vendere tranquillamente il vecchio 2T...

guarda il catalogo internazionale della tohatsu:
http://www.tohatsu.co.jp/marine_en/prod ... fault.aspx

il motore da 5CV 2T e' li bello bello ancora in produzione...
per cui non vedo problemi di sorta a avere ricambi del 2T... (almeno per quel che riguarda i Tohatsu, che poi sono lo stesso motore del Mercury)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 01/09/2017, 11:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2858
Località: (UD)
riguardo alla direttiva 2013/53/EU, recepita dal ns. governo con il d.Lgs del 11/01/2016 nr.5,

si occupa solo dei mezzi/motori che vengono immessi nel mercato dopo il 18/01/2017, quelli che sono gia' circolanti lo possono fare in piena liberta'.

Un po' come per le macchine Euro0/1/2/3/4/5 , non e' che adesso uno che ha una vecchia 500 ancora funzionante non puo' circolare...
(ok, li in qualche comune l'accesso puo' essere inibito... come per contro e' inibito in alcuni laghi l'accesso ai motori 2T)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 02/09/2017, 18:09 
Non connesso

Iscritto il: 29/06/2017, 21:01
Messaggi: 14
Cita:
ormai con un buon olio TCW-3 sintetico vai all'1%


in COSA metti un tuttosintetico e in COSA metti miscela all'1%.

Occhio perchè ci sono 2 tempi che non vogliono manco morti la miscela all'1% (TUTTI gli OMC, sia evinrude che Johnson, è un grippaggio assicurato ANCHE se la casa madre "lo consiglia" e lo stampiglia sul motore, era più pubblicità che altro, perchè alcuni produttori se ne uscirono con le miscele all'1% - che poi sarebbe 1:100 - che sui loro motori funzionavano, sugli OMC, ASSOLUTAMENTE NO. SEMPE ALMENO al 1:50, in certi casi di più).

"IN CERTI CASI" leggasi sotto "un certo sforzo e per tempi prolungati".

Poi.... le miscele sono talmente facili da fare.... vi prendete un misurino e un bel serbatoio.... e che sarà mai. =)

Poi... alcuni motori NON SONO PROPRIO FATTI per olii sintetici. vanno bene i semisintetici magari, ma se andate sui vecchiotti (dal 1990 in giu) state lontani dagli olii sintetici. fate più danno che altro.

tcw3 va bene, ci sono degli olii sintetici, semisintetici e minerali TCW3 (che non è un tipo di olio è solo una certificazione che ne stabilisce un grado qualitativo minimo). La certificazione TC-W3 esiste dagli anni '90...

Considerando che moltissimi sulle barche a vela hanno i criceti evinrude/johnson .... (2,3,5 cavalli) .... la maggior parte di sti motori è su bronzine.... con gli olii sintetici vi durano davvero DAVVERO molto poco. Sono motori immortali che, se state attaccati al progresso correte il rischio di uccidere. Ed è un peccato.

EDIT: ho letto tutto il tread... Allora.... ANCHE IN USA i 2T possono circolare, essere venduti ed essere prodotti e acquistati NUOVI. Solo in Europa non si può fare. (se guardate il catalogo SELVA ci sono ECCOME dei 2T "vecchia scuola"). Il Punto è che in USA sono un po' più "sensati" e dicono che LA MAGGIOR PARTE della produzione e della ricerca e sviluppo delle aziende DEBBA essere indirizzata verso emissioni inferiori. CHe non significa vietarne IN TOTO né la circolazione, nè la produzione, né la vendita. Ovviamente in Europa questa cosa non l'abbiamo "ingerita".

Detto questo sul fatto che i due tempi sino meno affidabili... è una BUFALA di proporzioni astronomiche. I motori 2T sono motori SEMPLICI. Infinitamente più semplici e con meno parti dei 4T (o dei 2T ad iniezione diretta). Se trattati adeguatamente e manutenzionati sono motori fatti per durare MOLTO PIU' di un 4T. Testimonianzia ne è il fatto che ci sono motori degli anni 60 che circolano tranquillamente (o nel mio caso, del '72). Basta essere un po' accorti e non si finiscono mai.... anche perchè.... IN EFFETTI sono costruiti come dei carri armati. I 4T pesano a parità di cavalleria, molto ma molto di più, e se devono PESAR MENO o SE PESANO UGUALE, il tutto è dovuto più ad un assottigliamento delle tolleranze e nell'alleggerimento dei materiali delle fusioni.... Sono fatti - in effetti - per durar meno. Questo a livello di blocco motore e di parti del motore in se.... per il resto.... l'alluminio dei piedi è sempre lo stesso, oltre ad un tot non lo puoi alleggerire.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 02/09/2017, 22:25 
Non connesso

Iscritto il: 05/07/2017, 22:55
Messaggi: 17
solo la Fiat (whitehead) riuscì a fare dei 2t inaffidabili :lol:
l'uccisione dei 2 tempi è stata una precisa strategia di lotta alla nautica da diporto a basso prezzo che toglieva soldi all'industria turistica europea.
io mi ricordo quando si caricava lo zodiac sul tetto di qualsiasi utilitaria e si poteva prendere terra su una spiaggia libera.
dal punto di vista ambientale non aveva alcun senso rompere le scatole al diportista che faceva 4 uscite con la barchetta, e poi tutto il resto dell'anno poteva tranquillamente macinare 50.000km con un turbodiesel in città.
tanto anche 30 anni fa chi faceva tante ore di navigazione sceglieva comunque il 4t, ricordo il rombo dei vecchi yamaha 2 tempi che era uno spasso, ma direi che il 90% dei pescatori avevano il 60 4t depotenziato (magari solo sulla carta) a 40.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: quale motore per tortuga
MessaggioInviato: 03/09/2017, 1:32 
Non connesso

Iscritto il: 29/06/2017, 21:01
Messaggi: 14
anche se te ne vai in giro 12 ore al giorno per 20 anni con uno starflite (115 cavalli V4 2 Tempi degli anni '80) inquini NIENTE - NIEN-TE -

La "follia" delle emissioni, specialmente in ambito nautico, è ben altra roba. un qualsiasi volvo penta da 300 cavalli (magari 2) di una qualunque barca da diporto semidislocante consuma e inquina infinitamente di più.... tutta l'italia barcarola, se si mettesse a gironzolare per mare con dei 2 tempi da diporto per 365 giorni non farebbe le emissioni di una sola petroliera o nave da carico in una sola tratta.

L'inquinamento del 2 tempi c'è, sicuramente, ma è ASSOLUTAMENTE SUPERFLUO nella figura d'insieme. Diciamo che incide lo 0,0000000000000001% delle emissioni della nautica in generale.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it