Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 24/02/2020, 12:59

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 20/03/2017, 10:59 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12845
Località: Arese
guru70 ha scritto:
naturalmente tu il nodo a meta' della cima che va da una parte all'altra della poppa (che c'e' in quella deriva) non lo farai...

lascierai che il bozzello che tiene la scotta della randa possa scorrere da un lato all'altro della cima...



Si, è meglio, ma io facevo per semplificare. ;)

Allegato:
Laser.jpg
Laser.jpg [ 324.42 KiB | Osservato 1119 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 20/03/2017, 21:21 
Non connesso

Iscritto il: 14/09/2016, 23:31
Messaggi: 51
Località: AP
Umh, Penso si avere un po' capito.
Sto vedendo per I tubolari in alluminio per albero e antenna, anche se, devo ammetterlo, il legno ha piu fascino.
Una domanda stupida: mi sembra di aver visto che in.alcune vele latine la vela ha solo l'antenna nella parta superiore e niente sotto, in altre si. Ho visto male? In caso che differenza c'è?
Il timone m'era presa voglia di ptovare a farlo, dite che è imppssibile per me? Se lo copiassi pari pari?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 21/03/2017, 9:19 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12845
Località: Arese
Il legno ha fascino, ma non puoi fare un albero, e men che meno l'antenna, con un semplice palo di legno si spezzerebbe. Gli alberi in legno sono "compositi": formati da vari spicchi incollati con fibre e resistenze diverse.

Hai probabilmente visto una vela al terzo. ;)

Certo il timone puoi farlo tu.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 21/03/2017, 13:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2961
Località: (UD)
harryburns ha scritto:
Una domanda stupida: mi sembra di aver visto che in.alcune vele latine la vela ha solo l'antenna nella parta superiore e niente sotto, in altre si. Ho visto male? In caso che differenza c'è?


quella con il boma sotto e' una vela al terzo: e' a forma trapezoidale e non triangolare e solitamente viene accompagnata da un fiocco a prua...

Tutto un'altro armo... piu' complicato, che nella tua piccolina sarebbe d'impiccio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 21/03/2017, 23:02 
Non connesso

Iscritto il: 14/09/2016, 23:31
Messaggi: 51
Località: AP
Capito... l'ho chiesto riferendomi all'armo di Bonnie 2v


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 21/03/2017, 23:15 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2961
Località: (UD)
quello è a chela di granchio o polinesiano...
decisamente strano per una barca "classica"...

non so bene valutarlo... è un po' fuori dall'esperienza comune..

Cosi' su due piedi direi che preferisco partire da un armo latino puro (quindi niente boma sotto.. solo un punto scotta sulla bugna della vela..)
se poi in poppa non si riesce a far rendere la vela ed e' necessario tenerla aperta con un boma... ci si pensa..
ma avere il pozzetto libero dal boma in una barca cosi' piccola è un toccasana... sopratutto per le "zucche" dei presenti...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 22/03/2017, 19:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3324
la chela di granchio è molto affascinante, ma che io sappia non sono ancora riusciti a migliorarne i difetti tipici. Viene montata su catamarani e neanche a dirlo rende bene sulle portanti, ma se devi andare oltre il traverso....rema. so che Mario Marti ci aveva lavorato parecchio. Giorgio ne sa sicuramente più di me.
sono contento che qualcuno sperimenti armi diversi da quello marconi

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Barca a remi... adattabile?
MessaggioInviato: 05/04/2017, 18:08 
Non connesso

Iscritto il: 19/09/2014, 10:48
Messaggi: 346
margutte ha scritto:
l. Giorgio ne sa sicuramente più di me.
i


Sul tema non ne so niente. Avevo una certezza: il sun fish ha una vela che funziona bene ( idem per l'alpa Brise) e per me ha la forma di una chela di granchio. Ma Mario Marti (o Mario Falci) mi ha detto di no, non è a chela ma è una latina con boma (per me l'unica differenza è che questa, del sun fish ha un angolo più aperto).
Quindi vorrei aumentare la tua confusione e confermarti che secondo autorevoli filosofi esiste anche la latina con boma, così come esiste la vela al terzo senza boma (dipping lug).
un consiglio: scegli quella che più ti piace e provala. Se non devi farci le regate e vincerle, non ha importanza la velocità che fai ma il divertimento che ne ricavi.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it