Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 02/04/2020, 8:55

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 23/11/2016, 1:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 23:36
Messaggi: 2556
Siamo nel 1800, in piene guerre napoleoniche, la Royal Navy ci offre un succulento contratto per un servizio postale da Alessandria a Gibilterra. Il carico sarà sempre un misero sacco di posta da 10Kg al massimo, comprensivo della zavorra in piombo per sbarazzarsene in caso di cattura.
La cosa fondamentale è la velocità e la sicurezza di arrivare a destinazione.....

Che nave scegliete?

Una goletta a gabbiola sui 20mt
Allegato:
2007-17485.jpg
2007-17485.jpg [ 89.13 KiB | Osservato 2924 volte ]

Allegato:
Pandora_in_navigazione_Foto_Maccione__5_-5483-640-640-98.jpg
Pandora_in_navigazione_Foto_Maccione__5_-5483-640-640-98.jpg [ 124.11 KiB | Osservato 2924 volte ]

Allegato:
schooner.jpg
schooner.jpg [ 115.97 KiB | Osservato 2924 volte ]


Una goletta baltica
Allegato:
galiot-german.jpg
galiot-german.jpg [ 217.36 KiB | Osservato 2924 volte ]

Allegato:
karl_marie_lrg.jpg
karl_marie_lrg.jpg [ 23.31 KiB | Osservato 2924 volte ]


Un anonimo ed affidabile sloop
Allegato:
178107760_433480509d_z.jpg
178107760_433480509d_z.jpg [ 88.55 KiB | Osservato 2924 volte ]


Un veloce ed agguerrito cutter
Allegato:
img4154.JPG
img4154.JPG [ 1.15 MiB | Osservato 2924 volte ]


Un brigantino-goletta
Allegato:
107415.jpg
107415.jpg [ 478.54 KiB | Osservato 2924 volte ]


Un brigantino
Allegato:
Portsmouth-mamoli-mv45.jpg
Portsmouth-mamoli-mv45.jpg [ 140.27 KiB | Osservato 2924 volte ]



Poi potete dar spazio alla fantasia, se preferite una tartana, piuttosto che uno sciabecco o altro ancora....
Ma date una motivazione alla scelta.
Poi armereste (nel senso di cannoni) la vostra unità? Preferireste una, se pur leggera, difesa da eventuali aggressori, o preferite andar leggeri e puntare tutto sulla velocità e sulla fuga?

Forza ragazzi che l'inverno è lungo..... ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 23/11/2016, 12:11 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2982
Località: (UD)
propenderei per due tartane da portare in coppia... piu' lunghe possibili (20 metri?)

in maniera da cercare di passare per dei pescatori locali..
e avere comunque la possibilta' di essere in due a manovrare contro una eventuale nave corsara in cattura.

(contro una flotta non ci sono speranze)

naturalmente non vado in giro a mani nude...
almeno un paio di cannoni per lato...

non occorre esagerare... tanto non e' quello che ci salva...

naturalmente i cannoni devono essere appositamente mimetizzati per non destare sospetti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 23/11/2016, 12:31 
Connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12870
Località: Arese
guru70 ha scritto:

naturalmente i cannoni devono essere appositamente mimetizzati per non destare sospetti



Io metterei lo stesso molti portelli per sembrare anche se non si è.
Pochi cannoni, come detto più che altro scena, un cannone lungo a poppa per difendermi negli inseguimenti, 4 libbre ma che colpisca almeno da 1000 iarde, 4/6 carronate, veri massacratori, per ogni bordo per scoraggiare i pirati.

Come armo sceglierei uno sciabecco. Veloce di bolina e rapido nelle manovre.

Allegato:
sciabecco_res1.jpg
sciabecco_res1.jpg [ 65.95 KiB | Osservato 2908 volte ]


Oppure un piccolissimo sloop, sacrificando tutto alla velocità; armamento qualche cannoncino girevole.

Allegato:
mv43.jpg
mv43.jpg [ 125.13 KiB | Osservato 2908 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 23/11/2016, 14:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 13:02
Messaggi: 1142
Località: ASIAGO
http://www.leonardo3.net/it/l3-works/macchine/1467-sottomarino-meccanico.html

.... :D

_________________
Diego
Skype : diego3c


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 24/11/2016, 0:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 23:36
Messaggi: 2556
Oh com'è questa preferenza per le vele latine? Secondo voi stringono di più di una vela aurica? Uno sciabecco bolina meglio di una bella goletta aurica? :roll:
Leggendo in giro, golette e cutters di quei tempi con carene pulite e "in zavorra" toccavano 12-14kts, dubito che corsari/pirati e/o flotte da guerra possano fare quelle velocità, toglierei pure il problema di qualsiasi unità a vele quadre, pur veloci che siano difficilmente tengono l'angolo della nostra barchetta, gli dovremmo sfuggire bene....

Per i cannoni sono un po' perplesso.... sicuramente niente cannoni "veri" ma appoggio Paddy con le carronate, siamo troppo piccoli e dobbiamo stare leggeri, ma al massimo un paio per scoraggiare il "piratucolo" ti turno in cerca di una preda facile, ma niente tendenze al combattimento, nel dubbio si scappa.... :D

Io al momento armerei una goletta a gabbiola, al massimo 20 metri, preferisco un armo frazionato, meglio gestibile con pochi membri di equipaggio.

Paddy, non fare il furbo! Il tuo "piccolo sloop" sarà almeno 25 metri e dalla carena sembra più una roba di fine '800.... 8-)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 24/11/2016, 9:04 
Connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12870
Località: Arese
La vela latina è più gestibile, rende meglio sia di bolina sia di poppa rispetto a quelle auriche. Richiede meno equipaggio non dovendo sostituire con quelle quadre nelle andature portanti come si fa nelle golette a gabbiola.

Lo sloop che propongo è del 1805 ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 24/11/2016, 22:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3363
aspetta aspetta... quale e quanto equipaggio posso imbarcare? E' un unità regolare o corsara?

...e niente cannoni.
Primo noi non spariamo
Secondo troppo pesanti. In caso di cattivi incontri meglio puntare sull'agililità, la destrezza, la velocità.
Terzo anche nel caso in cui siamo intercettati ci troveremo sicuramente davanti un'unità meglio attrezzata della nostra e quindi, vedi il punto secondo.


...credete che un catamarano darebbe nell'occhio :? :? :? ? In quel caso lo sloop

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 24/11/2016, 23:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 23:36
Messaggi: 2556
Paddy ha scritto:
La vela latina è più gestibile, rende meglio sia di bolina sia di poppa rispetto a quelle auriche.

Avrei detto il contrario... :roll:

Paddy ha scritto:
Lo sloop che propongo è del 1805 ;)

Meraviglioso!

margutte ha scritto:
aspetta aspetta... quale e quanto equipaggio posso imbarcare?

Questo è un problema tuo... la corona britannica ti offre un buon contratto (potete anche aiutarmi a quantificarlo, mi pare che una domestica prendeva intorno alle 50£ annue), dando per scontato che hai già la barca/nave, devi vedere di gestirla, più grande è più hai gente da pagare. Direi che lo sloop di Paddy lo gestisci con 5 o 6 persone, la tartana di Guru vai sereno con 3 o 4, lo sciabecco ne vuole taaaanti di più..... io penso che la "mia goletta" riesca a cavarsela con 6.....
Quale equipaggio è questione di gusti: io mi prenderei 5 o 6 schiavE dalla costa barbaresca 8-) costano poco, allietano la vista e sono di compagnia nei momenti di bonaccia ;)

margutte ha scritto:
E' un unità regolare o corsara?

Una nave corsare è un'unità regolare, comunque non non dobbiamo depredare, ma filare veloci senza essere depredati.

guru70 ha scritto:
naturalmente non vado in giro a mani nude... almeno un paio di cannoni per lato...

Questa potrebbe essere una soluzione (1813)
Allegato:
cimg5506.jpg
cimg5506.jpg [ 153.18 KiB | Osservato 2846 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 25/11/2016, 21:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3363
NeXuS ha scritto:

margutte ha scritto:
E' un unità regolare o corsara?

Una nave corsare è un'unità regolare, comunque non non dobbiamo depredare, ma filare veloci senza essere depredati.




certo...intendevo dire...poi ho riletto l'introduzione e ho capito meglio. Non siamo regolari, questo intendevo, ma era esplicito, ho solo letto male.
Beh, andiamo avanti però, non mi lasciate in sospeso.
Ma poi perché Alessandria Gibilterra? C'è un motivo o è casuale?

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Viaggi nel tempo
MessaggioInviato: 25/11/2016, 21:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3363
Nel 1805 qual era la presenza del vapore nelle barche? Mi è venuto in mente un racconto di Conrad in cui c'era un brigantino a vela e le navi della marina olandese a vapore, ma non mi ricordo titolo e data

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 48 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 68 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it