Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 18/10/2018, 0:21

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 05/08/2017, 21:19 
Non connesso

Iscritto il: 24/06/2016, 14:25
Messaggi: 150
Ho un Alpa Brise e ci piacerebbe prendere un motore per muoverci quando non c'è vento e sopratutto per essere sicuri di rientrare con poco o troppo vento.

Stavamo valutando un motore elettrico, anche per il costo ridotto e per evitare troppa manutenzione. È meglio che evito e prendo un piccolo Yamaha o un Honda?
Putroppo posso andare solo sul 4 tempi e pesi , costi e manutenzione mi sembra che siano superiori.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 05/08/2017, 22:00 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12586
Località: Arese
Troppo vento non lo avrai mai.
Poco munisciti di buoni temi con scalmi

Fuoribordo al massimo un 2 hp


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 06/08/2017, 21:22 
Non connesso

Iscritto il: 24/06/2016, 14:25
Messaggi: 150
Quindi lascio perdete il motore elettrico? Dici che non basterebbe? Perché se scuffio non rischio di buttare via il motore?... Pensando alla scuffiata a che angolazione rischio? Oggi ho toccato langolo dei bordi della barca con l'acqua e le mie donne a bordo si sono spaventate xD

Purtroppo il vecchio propretario ha tolto alla barca gli scalmi e li devo rifare, per ora remiamo a braccio.
La mia idea è di arrivare alle isole del trasimeno, la più vicina è a poco più di un miglio, siamo arrivati vicini ma non siamo riusciti a girare sul lato dell'isola, devo capire come si regolano al meglio le vele perché di bolina fatico tanto.

Comunque la vela è una figata pazzesca xD


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 07/08/2017, 9:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3125
Esiste un motore a mano. Potrebbe essere una soluzione

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 07/08/2017, 9:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3125
Cerca su youtube manual outboard propeller

Non so come pubblicare il video
Viene via a 144 euro

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 07/08/2017, 10:55 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12586
Località: Arese
Rimetti gli scalmi, a remi vai che è un piacere.
Per la scuffia ne esiste una sola, con l'albero sotto 8-) consiglio di provare in ambiente sicuro così quando succederà sarai preparato.

Hai le fasce puntapiedi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 07/08/2017, 14:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 05/06/2015, 12:49
Messaggi: 46
Località: Sardegna
Rimettere le scalmiere non è difficile, buchi col trapano e metti le scalmiere a boccola cieca con i relativi scalmi, più due remi scomponibili nel gavone di prua.

Il motore elettrico a seconda della batteria che ci colleghi non è un peso piuma e poi quelli buoni costicchiano, un 2cv 2 tempi potrebbe essere una soluzione ma se puoi usare solo il 4t il peso raddoppia, il fuoribordo a mano l'ho visto spingere piccoli canotti con acqua piatta, da verificare l'efficienza su una barca vera e corrente contraria in mare ma sono un po' scettico.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 07/08/2017, 15:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2858
Località: (UD)
Paolo.75 ha scritto:
il fuoribordo a mano l'ho visto spingere piccoli canotti con acqua piatta, da verificare l'efficienza su una barca vera e corrente contraria in mare ma sono un po' scettico.

e fai bene.
l'efficienza non e' neppure lontanamente paragonabile a quella di due remi degni di questo nome...

basta solo pensare a quanta forza si riesce a fare girando la manovellina piuttosto che spingendo i due remi con tutto il corpo (da noi si voga alla vallesana, faccia alla prua e i remi appunto vengono spinti non tirati)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 09/08/2017, 23:13 
Non connesso

Iscritto il: 24/06/2016, 14:25
Messaggi: 150
Grazie a tutti per i consigli!!
Ho visto il video del motore a mano, forse è più utile a pedali così faccio cyclette :D .

Il motore mi da una sicurezza mentale di potermi togliere dai guai velocemente, questo perché mi sento ancora impedito a vela xD e decide più il vento dove andare e meno io.
Sicuramente come consigliato rimettero gli scalmi per i remi e la panca centrale.

Intanto continuo a ragionare su elettrico o su un 4t.
Per lelettrico pensavo a questo https://www.amazon.it/gp/aw/d/B00TSF61B ... _mk_it_IT=ÅMÅZÕÑ&qid=1502312740&sr=8-2&pi=AC_SX236_SY340_QL65&keywords=motore+elettrico&dpPl=1&dpID=41JyC-LC%2BGL&ref=plSrch

Forse riesco a vederne qualcuno nei prossimi giorni che nel lago dove sto andando sono solo elettrici.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale motore per una deriva?
MessaggioInviato: 10/08/2017, 20:26 
Non connesso

Iscritto il: 05/07/2017, 22:55
Messaggi: 17
il fuoribordo richiederà relativa assicurazione suppongo.

più che altro non sono semplici da reperire sul mercato usato si trovano spesso motori da revisionare.
i moderni 4t sono generalmente costosi, il piccolino suzuki è leggero e costa meno di honda. lo yamaha è decisamente più pesante e potrebbe sbilanciare la deriva, lo evinrude pesa circa come il yamaha.
io mi orienterei sui cinesi venduti su ebay, ci sono diversi video su internet, per l'uso dovrebbero andare bene, sulla brise ci vorrebbe un 3cv perchè in 2 persone si arriva facile a 250kg.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it