Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 28/10/2020, 17:27

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Autonomia fb su piccola barca
MessaggioInviato: 21/09/2020, 19:16 
Non connesso

Iscritto il: 17/03/2019, 21:02
Messaggi: 11
Un motore fb 6cv quante ore può lavorare in sicurezza. Non ho esperienza di fb e mi domando in una crociera costiera senza vento quante miglia si possono considerare fattibili a motore.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autonomia fb su piccola barca
MessaggioInviato: 21/09/2020, 23:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3133
Località: (UD)
mah, io ne ho fatte anche 8 di ore di moto continuativo durante le lunghe trasferte obbligate...

il limite sei tu... non il motore...
dopo otto ore di moto non ce la fai più e non vedi l'ora di spegnere.
E per sopportare 8 ore di monocilindrico ti ci vogliono le cuffie antirombo :lol:

nelle crociere molto molto meno...
al limite puoi spezzare in due il tragitto.. uno da fare la mattina prestissimo... e il secondo nel primo pomeriggio..
Fatto cosi' puoi anche arrivare alle fatidiche 8 ore... (4+4) ma è già tanto.

Nella realtà farai molto meno motore.. e molto più vela... (percorrendo molto meno)

Se trasferimento a motore deve essere meglio prendersi la mattina prestissimo.. parti all'alba... (le 6?)
poi per pranzo spezzi (10-14).. un po di ore di relax... e nel primo pomeriggio riparti per arrivare nel tardo pomeriggio estivo... (14-18).
Se vai a vela sfrutti un po di brezza la mattina prestissimo e poi quella che nasce nel primo pomeriggio fino a pomeriggio inoltrato..

Orientativamente non progetterei tappe oltre le 15-25 miglia in crociera a meno di non esserne costretto (niente approdi-ridossi nel mezzo).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autonomia fb su piccola barca
MessaggioInviato: 22/09/2020, 8:23 
Non connesso

Iscritto il: 17/03/2019, 21:02
Messaggi: 11
Quindi il limite e la tua sopportazione!!!! I piccoli motori monocilindrici possono anche lavorare per molte ore senza problemi secondo la tua esperienza. Bene, un argomento in più per la barca piccola. Dovendo acquistare e trasferire una barca con motore fb mi chiedevo se si poteva fare affidamento su questi piccoli propulsori che ho sempre pensato fatti per brevi spostamenti. Ho sempre avuto entrobordo diesel e capisci bene che il fb da 6 CV io lo associa al tender. 20 miglia sono 4 ore di motore max.....al giorno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autonomia fb su piccola barca
MessaggioInviato: 22/09/2020, 20:51 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 105
il limite potrebbe essere l'autonomia del serbatoio ausiliario . i motorini fuoribordo , non hanno problemi a lavorare per ore e ore . supponendo tu riesca a sopportare bene il rumore , considera i consumi orari e la capienza del serbatoio . per le miglia percorse al giorno... dipende dalle condizioni meteo-marine che trovi . hai corrente contraria ? fai presto a mangiarti un miglio all'ora ... hai onde da prua ? vento contro ?
se può esserti utile , per un 6 hp considererei consumi massimi dell'ordine di poco più di 2 litri ora per un 4 tempi e di poco più di 3 litri/ora per un due tempi . ora, a regime di crociera , i consumi saranno inferiori tipo 1,5-2 litri ora per il 2 tempi e 1-1,5 ora per il 4 . quanti litri di carburante hai a bordo ? ecco , hai trovato l'autonomia . per quel che riguarda la distanza percorsa .... dipende dalla barca che hai e dalle condizioni meteo-marine . supponiamo di essere sempre in assenza di vento e onda ( un caso, direi...) , di spostare un barchino di 5-6 metri , a deriva mobile (se vai a motore la alzi e hai meno attrito...) , del peso di 5-8 quintali , ecco , circa 5 miglia/ora , dovrebbero essere la media oraria


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Autonomia fb su piccola barca
MessaggioInviato: 23/09/2020, 8:53 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12991
Località: Arese
Io calcolo, in assenza di vento e onda, 3,5 miglia l'ora. Potrei farne di più, ma se il trasferimento è lungo preferisco non forzare ... le orecchie.
Come dice Guru oltre le 4/5 ore non è il propulsore il problema. :roll:
20/25 miglia è una distanza media fattibile in vacanza.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it