Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 25/09/2020, 12:40

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ritiro imbarcazione usata, con carrello, in Germania
MessaggioInviato: 03/09/2020, 23:44 
Non connesso

Iscritto il: 19/12/2019, 20:32
Messaggi: 11
Acquistando in Germania un'imbarcazione usata, corredata di carrello, come la traino in Italia? Il carrello sarà omologato, immatricolato e targato in Germania. L'auto con cui lo vado a prendere è italiana (così come il conducente, cioé il sottoscritto) e ha targa italiana. Tra l'altro devo attraversare Austria e Svizzera. Posso viaggiare senza essere multato o vedermi sequestrata imbarcazione e carrello?
Ho telefonato alla Polizia Stradale ma non hanno saputo rispondermi. Però mi hanno spiegato che se, per esempio, vado in Germania e mi faccio prestare l'auto da un amico tedesco, e con questa auto mi sposto dalla Germania all'Italia, alla frontiera italiana mi sequestrano l'auto: un Italiano non può entrare in Italia guidando un'auto con proprietà e targa tedesca! Mi pare strano, e comunque non so se un carrello verrebbe "trattato" nello stesso modo...
Cambierebbe qualcosa se andassi a prendere il tutto con un'auto a noleggio (un furgone Hertz, tanto per dire)?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ritiro imbarcazione usata, con carrello, in Germania
MessaggioInviato: 04/09/2020, 0:07 
Connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 232
Località: Brescia
Non so come funziona con i carreli, ma
carloquinto ha scritto:
...un Italiano non può entrare in Italia guidando un'auto con proprietà e targa tedesca!...
questo mi pare veramente veramente strano.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ritiro imbarcazione usata, con carrello, in Germania
MessaggioInviato: 04/09/2020, 16:17 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12987
Località: Arese
Puoi circolare in Italia.
Avendo il rimorchio tedesco un targa propria credo tu non debba nemmeno mettere la ripetitrice.
https://www.cecchinbroker.it/2019/01/10 ... straniera/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ritiro imbarcazione usata, con carrello, in Germania
MessaggioInviato: 04/09/2020, 17:20 
Non connesso

Iscritto il: 19/12/2019, 20:32
Messaggi: 11
Paddy ha scritto:
Puoi circolare in Italia.
Avendo il rimorchio tedesco un targa propria credo tu non debba nemmeno mettere la ripetitrice.
https://www.cecchinbroker.it/2019/01/10 ... straniera/


Se interpreto correttamente il contenuto del link, il carrello immatricolato in Germania può circolare in Italia per un anno al massimo, purché il guidatore non sia residente in Italia da più di 60 giorni. Insomma, un Tedesco può circolare in Italia, col suo carrello avente targa tedesca, per un anno. Un Italiano non può nemmeno entrare in Italia se prima non ha re-immatricolato e ri-targato il carrello: quindi deve acquistarlo, lasciarlo in Germania, farsi dare le targhe tedesche e consegnarle alla Motorizzazione italiana, aspettare che questa gli dia le targhe italiane e restituisca quelle tedesche alla Motorizzazione tedesca, infine partire per la Germania con le targhe italiane sotto braccio, avvitarle sul carrello e finalmente riattraversare l'Europa per portarsi a casa barca e carrello.
Questa Europa unita non serve proprio a un c****.
Comunque grazie per il link, è stato veramente istruttivo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ritiro imbarcazione usata, con carrello, in Germania
MessaggioInviato: 04/09/2020, 18:52 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12987
Località: Arese
Invece dovrebbe essere semplice, qui spiegano come fare
http://www.dgtnordovest.it/joomla/index ... &showall=1


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Ritiro imbarcazione usata, con carrello, in Germania
MessaggioInviato: 11/09/2020, 16:07 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2020, 17:33
Messaggi: 77
ciao carlo, io ho acquistato barca e carrello in germania da un broker tedesco.

Non avendo io la patente per trainare carrello e barca di quel peso ho chiesto a lui di portarmela (pagando).

Lui me l'ha portata in Italia quindi con auto di proprietà e targa tedesca e carrello idem.

Arrivato al porto, ha svitato la targa dal carrello ed è tornato a casa sua.


Adesso io devo (ovviamente) ri-omologare il carrello per farlo circolare in Italia.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it