Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 16/02/2019, 18:10

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 05/11/2015, 10:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2015, 12:46
Messaggi: 39
Località: Val Rosandra, Territorio Libero di Trieste
Nota moderatore: riporto anche nella sezione "Carrelli e Carrellare" la segnalazione di Lupo45acp in quanto e' molto importante. Infatti la abrogazione della circolare 4494 del 25 Maggio 1994 modifica radicalmente quella che era una possibilita' per i tats e cioe' di poter considerare la massa complessiva del rimorchio ( a fini delle normative sul traino) calcolata sul peso reale anziche' su quello massimo ammesso (da libretto del rimorchio). Cio' per alcuni potrebbe implicare il ricorso ad una patente di tipo diverso (B96 o BE anziche' la sola B) mentre per altri addirittura l'impossibilita' ad effettuare il traino (nel caso la motrice abbia una massa rimorchiabile inferiore a quella del rimorchio .
Di seguito alcuni link sull'argomento: http://www.ilgommone.net/rimorchi-tats- ... ministero/
http://www.mit.gov.it/mit/mop_all.php?p_id=24954 (questo e' il comunicato della abrogazione della circolare precedente)
**************************


:twisted:
Ciao ragazzi
Questo riguarda chiunque debbe rimorchiare qualcosa.. (eccetto le donnine in provinciale..)

http://www.nauticareport.it/dettnews.ph ... 63&pg=7742

Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS e sanzioni penali sulle patenti
Di Marco De Luca
In data 26 Ottobre 2015 il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con prot. 24640 (allegato alla presente), avvisa gli "Organi competenti" dell''abrogazione della circolare prot. 4494 del 25 Maggio 1994 riguardante i rimorchi TATS, e quindi dell'entrata in vigore della preesistente direttiva 2006/126/CE in maniera retroattiva.

Se la mia interpretazione è corretta, ciò comporta che "i limiti di traino del rimorchio vanno considerati con riferimento esclusivo alla massa massima autorizzata". Di conseguenza i controlli dovranno essere effettuati sulla capacità tecnica di traino del veicolo (O.1 del libretto di circolazione).

A differenza della normativa T.A.T.S., la patente utile ad eseguire il traino sarà definita dalla somma delle masse massime riportate sui relativi libretti di circolazione (del veicolo trainante e del rimorchio) alla voce F2.

Ci sono moltissimi automobilisti che improvvisamente si ritroveranno a non poter più trainare con la propria patente il proprio rimorchio (e relativa imbarcazione).

Esempio:

- Se F2 motrice + F2 rimorchiato sommati rientrano nei 35 Quintali la patente è la B.
- Se la somma supera i 35 Quintali e rientra nei 42,5 Quintali la patente è la B plus.
- Oltre i 42,5 Quintali di complessivo e fino al limite teorico di 70 Quintali la patente è la B + E.

Inoltre per l'aggiornamento del nuovo codice della strada, la guida con patente "NON CORRISPONDENTE" è stata equiparata alla guida "SENZA PATENTE" art.116 del codice della strada! Di conseguenza, le sanzioni potranno essere da Euro 2.257 a salire e, in caso di recidiva, L'ACCUSA DI REATO.

La presente non vuole essere una forma di allarmismo o di terrorismo mediatico ecc... ma il reale desiderio di "INFORMARE", tutti gli utenti amanti del mare e altro, su normative delle quali la grande massa è nesciente, e rischia di affrontarle e pagarle pesantemente.

Inoltre reputo che, oltre a toccare pesantemente la PERSONA, se mal gestita l'applicazione delle norme possa avere l'ennesima ricaduta negativa nel settore nautico.

Allego prot. 24640 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e le riporto l'articolo 116 del Codice Della Strada:

art. 116 del codice della strada
commi

14. Chiunque, avendo la materiale disponibilità di un veicolo, lo affida o ne consente la guida a persona che non abbia conseguito lacorrispondente patente di guida, o altra abilitazione prevista ai commi 8, 10, 11 e 12, se prescritta, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 389 euro a 1.559 euro.

15. Chiunque conduce veicoli senza aver conseguito la corrispondente patente di guida è punito con l'ammenda da 2.257 euro a 9.032 euro; la stessa sanzione si applica ai conducenti che guidano senza patente perchè revocata o non rinnovata per mancanza dei requisiti fisici e psichici. Nell'ipotesi di recidiva nel biennio si applica altresì la pena dell'arresto fino ad un anno. Per le violazioni di cui al presente comma è competente il tribunale in composizione monocratica.

15-bis. Il titolare di patente di guida di categoria A1 che guida veicoli per i quali è richiesta la patente di categoria A2, il titolare di patente di guida di categoria A1 o A2 che guida veicoli per i quali è richiesta la patente di categoria A, ovvero titolare di patente di guida di categoria B1, C1 o D1 che guida veicoli per i quali è richiesta rispettivamente la patente di categoria B, C o D, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 1.000 euro a 4.000 euro. Si applica la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida posseduta da quattro a otto mesi, secondo le norme del capo I, sezione II, del titolo VI.

16. Fermo restando quando previsto da specifiche disposizioni, chiunque guida veicoli essendo munito della patente di guida ma non di altra abilitazione di cui ai commi 8, 10, 11 e 12, quando prescritta, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 400 euro a 1.600 euro.

17. Alle violazioni di cui al comma 15 consegue la sanzione accessoria del fermo amministrativo del veicolo per un periodo di tre mesi, o in caso di recidiva delle violazioni, la sanzione accessoria della confisca amministrativa del veicolo. Quando non è possibile disporre il fermo amministrativo o la confisca del veicolo, si applica la sanzione accessoria della sospensione della patente di guida eventualmente posseduta per un periodo da tre a dodici mesi. Si osservano le norme di cui al capo II, sezione II, del titolo VI.

Marco De Luca

_________________
Buon Vento e Cieli Azzurri!
Lupo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 05/11/2015, 11:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2860
Località: (UD)
Lupo45acp ha scritto:
- Se la somma supera i 35 Quintali e rientra nei 42,5 Quintali la patente è la B plus.

tanto per essere chiari ( sono convinto che per B plus intendevi la B96.... ma per sfortuna esiste anche la B plus... )

la patente B plus è un progetto della regione lombardia che non centra nulla con i rimorchi TATS...
in quel caso serve la patente B96.

Comunque GRAZIE mille. L'informazione e' preziosissima.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 05/11/2015, 20:09 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12612
Località: Arese
guru70 ha scritto:
Lupo45acp ha scritto:
- Se la somma supera i 35 Quintali e rientra nei 42,5 Quintali la patente è la B plus.

tanto per essere chiari ( sono convinto che per B plus intendevi la B96.... ma per sfortuna esiste anche la B plus... )

la patente B plus è un progetto della regione lombardia che non centra nulla con i rimorchi TATS...
in quel caso serve la patente B96.

Comunque GRAZIE mille. L'informazione e' preziosissima.



Credo che Lupo abbia copiato un articolo apparto su FareVela, avevo notato anche io l'errore della Bplus, ma non è suo ;)

Il problema in realtà è molto più ampio e non riguarda solo i "mega carrelli". Faccio due esempi: il carrello del Viko pesa 300 kg, ma ha una portata di 900 kg, in linea teorica vuoto potevo trainarlo con l'Agila e l'ho anche fatto per spostarlo da un posto all'altro, ora non potrò più; altro esempio sempre per l'Agila che ha una capacità di traino di 550 kg fino ad oggi ho trainato il carrellino dello Zef, portata 750 kg, ma tara 150 + peso Zef 100, domani non potrò più.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 06/11/2015, 0:19 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/05/2015, 12:46
Messaggi: 39
Località: Val Rosandra, Territorio Libero di Trieste
:mrgreen:
Non ho problemi a confessare di aver copiato e riportato un articolo trovato On Line..

Conoscendo le Nostre Solerti Forze dell'Ordine.. :?
Meglio sapere cosa ci può capitare tra capo e collo..
Non mi riguarda.. è vero.. :mrgreen:
Ma mi son preoccupato per gli amici!

Buona serata e Buon Vento!
Lupo

_________________
Buon Vento e Cieli Azzurri!
Lupo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 09/11/2015, 10:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2009, 21:16
Messaggi: 153
Località: Malnate (VA)
Ciao, nella tua analisi manca una precisazione:

Lupo45acp ha scritto:
[color=#FF0000]Nota moderatore: riporto anche nella sezione "Carrelli e Carrellare" la segnalazione di Lupo45acp in quanto e' molto
- Se F2 motrice + F2 rimorchiato sommati rientrano nei 35 Quintali [b]e F2 motrice > F2 rimorchio
: la patente è la B.
- Se la somma supera i 35 Quintali e rientra nei 42,5 Quintali e F2 motrice > F2 rimorchio: la patente è la B 96.
- Oltre i 42,5 Quintali di complessivo e fino al limite teorico di 70 Quintali la patente è la B + E; oppure in tutti i casi dove F2 rimorchio > F2 motrice.


:roll: ;)

_________________
Buon Vento!
Fabrizio

Skype: marinaio70


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 09/11/2015, 22:29 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/11/2009, 21:19
Messaggi: 1823
Località: roma
marinaio70 ha scritto:
Ciao, nella tua analisi manca una precisazione:

.......
- Oltre i 42,5 Quintali di complessivo e fino al limite teorico di 70 Quintali la patente è la B + E; oppure in tutti i casi dove F2 rimorchio > F2 motrice.


:roll: ;)[/quote]

Ciao Marinaio70, grazie per le precisazioni pero' controlla meglio se puoi

perche' a me risulta che non esiste piu' , nel nuovo CdS il vincolo che hai indicato : (F2 rimorchio > F2 motrice=> BE)., dipendendo solo dalla somma delle masse complessive a pieno carico (da carta circolazione) il tipo di patente necessaria.

Come da art 116 di cui riporto uno stralcio.
f) B: autoveicoli la cui massa massima autorizzata non supera 3500 kg e progettati e costruiti per il trasporto di non piu' di otto persone oltre al conducente; ai veicoli di questa categoria puo' essere agganciato un rimorchio avente una massa massima autorizzata non superiore a 750 kg. Agli autoveicoli di questa categoria puo' essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata superi 750 kg, purche' la massa massima autorizzata di tale combinazione non superi 4250 kg. Qualora tale combinazione superi 3500 chilogrammi, e' richiesto il superamento di una prova di capacita' e comportamento su veicolo specifico. In caso di esito positivo, e' rilasciata una patente di guida che, con un apposito codice comunitario, indica che il titolare puo' condurre tali complessi di veicoli;
g) BE: complessi di veicoli composti di una motrice della categoria B e di un rimorchio o semirimorchio: questi ultimi devono avere massa massima autorizzata non superiore a 3500 kg;

_________________
Ex: Aura (CNA - Brezza 22 ) http://lamiabarcabrezza22.myblog.it
Gli stolti corrono ove i saggi non osano nemmeno avventurarsi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 13/11/2015, 13:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2009, 21:16
Messaggi: 153
Località: Malnate (VA)
Ciao,

ammetto che le mie info non sono recentissime, ma neanche molto vecchie.
Può essere che qualcosa sia cambiata, ma mi pare strano che abbiamo eliminato questo vincolo.
Avevo fatto le ricerche sul traino qualche anno fa quando avevo scritto il formulario di traino e purtroppo non è stato facile recuperare le informazioni. Perché tra CdS, circolari e simili, è tutto parecchio contorto...

Andrò a rivedere i documenti.
Grazie per l'appunto. ;)

_________________
Buon Vento!
Fabrizio

Skype: marinaio70


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 14/11/2015, 19:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/11/2009, 21:16
Messaggi: 153
Località: Malnate (VA)
Ho cercato nella documentazione che avevo usato per il formulario e ho trovato un decreto del 2003 che parla delle patenti.
Eccone un estratto:
------------------------------------------------------------
Decreto Ministeriale - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 30 settembre 2003
"Disposizioni comunitarie in materia di patenti di guida e recepimento della direttiva 2000/56/CE. (Decreto n.40T)."
(Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 15 aprile 2004, n. 88)
IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI
...
Adotta
il seguente decreto: Disposizioni comunitarie in materia di patenti di guida e recepimento della direttiva 2000/56/CE
...
Art. 3.
1. La patente di guida di cui all'art. 1 autorizza a guidare i veicoli delle seguenti categorie:
categoria A:
motocicli, con o senza sidecar;
categoria B:
a) tricicli e quadricicli non leggeri, nonché autoveicoli la cui massa massima autorizzata non supera 3500 kg
e il cui numero di posti a sedere, escluso quello del conducente, non è superiore a otto. Agli autoveicoli di
questa categoria può essere agganciato un rimorchio la cui massa massima autorizzata non superi 750 kg;
b) complessi composti da una motrice della categoria B e da un rimorchio. La massa massima autorizzata
del complesso non deve superare 3500 kg, e la massa massima autorizzata del rimorchio non deve
eccedere la massa a vuoto della motrice
;

categoria B+E:
complessi di veicoli composti di una motrice della categoria B e di un rimorchio il cui insieme non rientri nella
categoria B;
...

------------------------------------------------------------
Ma non escludo che in 10 anni ci siano stati cambiamenti... :roll:

_________________
Buon Vento!
Fabrizio

Skype: marinaio70


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 14/11/2015, 20:43 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/11/2009, 21:19
Messaggi: 1823
Località: roma
In effetti il decreto del 2003 non fa menzione della B96 , quindi credo non sia attuale. Anche perche' la frase che hai evidenziata in blu, era anche sul vecchio art 116 del Codice della Strada mentre e' sparita nella nuova formulazione (riportata nel mio intervento precedente).

Colgo l'occasione per segnalare che resta invece attuale la questione del rapporto di traino (quasi mai tenuto in considerazione) che, in genere (ad eccezione dei fuoristrada puri, lettera G) e' pari ad 1. (Anche i rapporti di traino sono cambiati per adeguarsi all'Europa). Questo implica che, indipendentemente dal tipo di patente e dalle masse complessive a pieno carico di motrice e rimorchio, la massa reale del rimorchio non deve superare quella reale della motrice per quel determinato traino (nel caso di autovetture omologate M1, mentre puo' essere superiore per i fuoristrada omologati come tali). Si tratta ovviamente, a differenza del tipo di patente, di una condizione "dinamica" che varia da traino a traino per stessa motrice e rimorchio (dipende in pratica da quanto, in quel preciso traino, motrice e rimorchio sono stati caricati).

Nel frattempo ho anche trovato alcuni link che trattano dello stesso argomento.
http://roulotteantenate.forumfree.it/?t=68970754
http://www.tuttocaravan.info/Forum_New/ ... aggiornati

_________________
Ex: Aura (CNA - Brezza 22 ) http://lamiabarcabrezza22.myblog.it
Gli stolti corrono ove i saggi non osano nemmeno avventurarsi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nautica e trasporti - Abrogazione norma su Rimorchi TATS
MessaggioInviato: 15/06/2016, 22:47 
Non connesso

Iscritto il: 14/11/2009, 15:44
Messaggi: 492
Località: Sarnico BG
non ci capisco nulla!!! se io vorrei carrellare il viko con la grande punto che pesa 1100kg potrei con la sola patente b!!!

_________________
Piero

http://www.affittabarche.com


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it