Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 13/11/2019, 1:45

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 13:09 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2014, 18:24
Messaggi: 21
Salve a tutti, sono diventato da poco possessore di questa vecchia deriva (1973) la prairie modello apache.....premetto che ho scarsissima, per non dire nulla esperienza di barche a vela, salvo un piccolo corso fatto tempo fa; nonostante questo mi è venuta la scimmia di rimetterla in sesto.

Questa è la barchetta, albero e boma sono a posto, timone anche....le vele devo cercarle nel magazzino ma chi me l'ha regalata mi ha assicurato che ci sono.....

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Da quel poco che capisco il lavoro più urgente è rifare lo specchio di poppa in legno che è marcio.....il punto di fissaggio dell'albero invece è fatto così o gli manca qualcosa? Sullo scafo ci sono solo 2 strozzascotte e 2 passacavi o manca qualcosa?

Intanto grazie e perdonate domande ed inesperienza :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 13:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 13:02
Messaggi: 1137
Località: ASIAGO
Ciao , sono da poco il Comodante (poichè l'ho in comodato) dello Zef di cui parlava Paddy ed anche io mi sono messo a restaurare , sono 6 giorni che l'ho a casa e sono arrivato a buon punto , se vuoi seguire i miei lavori guarda qui !! :
http://thezembo.blogspot.it/
se hai domande falle ... forse non ho risposte :lol: sono un impulsivo : Guardo , ci Penso e mi Butto !!! :mrgreen:
Per ora mi sembra di aver fatto benino :D
... vero Paddy ??

_________________
Diego
Skype : diego3c


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 13:59 
mi sembra di vedermi ma! forse chissà boo
qui dico e qui lo nego è per farti capire con chi hai che fare
istallare sull''albero la drizza della randa (la corda per tirare su la randa)
agganciare le sartie all'albero (quelle di acciaio)
quella davanti(sartia) deve avere l'ambaradam per tirare su il fiocco
tirare su l'albero mettere il timone controllare la deriva
mettere su le vele le cime dei fiocchi l'ambaradam per cazzare(tirare)
e lascare(mollare)la randa(vela grande dietro l'albero)
quando tutto funziona penserei al restauro
se ti sono stato utile hai bisogno di un bravo amico che ti aiuti :lol: :lol: :lol:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 15:43 
qui aprirei un discorso sulla nomenclatura della vela
visto che navighiamo sempre con familiari e amici
è propri necessario esprimersi correttamente
ipotesi,tira,non quella rossa quell'altra
non ti ho detto cazza giuda ladro ho detto cazzo che onda


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 20:21 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2014, 18:24
Messaggi: 21
Intanto grazie a tutti per i consigli e la disponibilità!!.....allora oggi ho rovistato in magazzino e sono saltate fuori le vele!! :D

Poi.....

installare sull'albero la drizza di randa.....fatto!
agganciare le sartie all'albero.....fatto!
quella davanti deve avere un coso per tirar su il fiocco......ce l'ha!! è una carrucoletta nella quale ho fatto passare la drizza di fiocco
tirare su l'albero......fatto!!....mancavano i "ganci" per fissare le sartie agli "occhielli" sullo scafo ma ho rimediato con dei moschettoni di recupero :mrgreen:
timone c'è ed è a posto, bisogna però rifare lo specchio di poppa che è marcito :(
deriva c'è però l'ho smontata visto che è da grattare e verniciare
Mettere su le vele......fatto!!

eccola qui:
Immagine

A prima vista manca:
"ganci" per fissare le sartie allo scafo
scotta di randa

Ho un dubbio che sul boma manchi qualcosa ma non credo guardando il disegno della barca completa:
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 20:23 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12774
Località: Arese
La barca è attrezzata come lo zef, quindi se Zembo fotografa la base d'albero puoi verificare; i due anelli sulla panca sono i passa scotte fiocco che poi riporti agli strozzatori in falchetta, è un singolo quindi la posizione è comoda per il timoniere; la scotta randa potrebbe essere attaccata in testa al boma, hai unz foto di quello?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 21:56 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2014, 18:24
Messaggi: 21
Domani posso fare una foto....comunque il boma in testa ha un attacco; una sorta di piastra forata. C'è anche un altro attacco a 3/4 del boma verso la testa (si intravede in foto) ma non so a cosa serva.

Grazie!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 23:27 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12774
Località: Arese
La scotta randa può essere attaccata sotto al boma o alla sua estremità a seconda che vi sia o meno la torretta sulla cassa di deriva.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 15/03/2014, 23:52 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2014, 18:24
Messaggi: 21
Paddy ha scritto:
La scotta randa può essere attaccata sotto al boma o alla sua estremità a seconda che vi sia o meno la torretta sulla cassa di deriva.


In effetti c'è un aggancio qui anche se non mi pare un vero e proprio passascotte

Immagine

Quello che non riesco a capire, la scotta la fisso al boma, eventualmente la faccio passare per questo aggancio e poi dove la vado a bloccare?

ho visto anche questo schema dello zef, non so se sia simile

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La Prairie "Apache"
MessaggioInviato: 16/03/2014, 0:35 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2009, 10:10
Messaggi: 4380
Località: un romano tornato al mare!
Mi sembra che sul boma manchi l'attacco del Vang, ma non si vede bene. Sul disegno dettagliato il Vang c'è (alabas). Importante per tenere basso il boma, in particolare in abbattuta (o strambata), e altrettanto, lascandolo, quando si naviga in vento forte.

Sempre lo stesso disegno indica la scotta di randa in varea (punta poppiera :oops: ) del boma; tipico delle rande riducibili per rotazione del boma; ma quando riduci devi togliere il Vang. La riduzione si ottiene così:
- bolina larga
- togli il vang
- lasca un po' di scotta randa
- molla drizza quanto ritieni giusto, per tentativi, in funzione di quanta randa vuoi ridurre
- estrai parzialmente il boma dalla trozza, così da poterlo far rollare su se stesso
- rollalo
- reinseriscilo nella trozza
- su drizza, fissala
- cazza di nuovo randa
- naviga!

_________________
Buon Vento!
Alberto
________________________________________________
Il più bello dei mari è quello che non navigammo (N. Hikmet)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it