Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 21/07/2019, 15:22

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 13:40 
Non connesso

Iscritto il: 03/01/2012, 14:03
Messaggi: 43
Parto da qui dopo la mia presentazione.
Ho avuto la possibilità di avere in regalo una deriva Jeton,ma mi è stata subito sconsigliata perchè troppo impegnativa per un neofita.Quello che cerco io è una deriva facile da condurre da solo senza troppe pretese,considerando che sono alto e peso un bel po.
Mi sapreste consigliare qualcosa?.Ho visto anche molte "barchine" per l'autocostruzione ma di tante che ce ne sono non so propio da dove partire.....semplicemente!....non voglio passare sabati e domeniche a scuffiare ogni minuto........
Grazie dei consigli....se potete.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 14:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2011, 19:52
Messaggi: 976
Località: Ferrara
Non conosco il Jeton, ma se ti hanno detto che è troppo tecnica probabilmente lo è, inoltre se è in regalo, ci sarà da spendere qualcosa per rimetterla in forma, e non c'è peggior errore che spendere per una barca non adatta alle proprie esigenze o capacità.
Io ti consiglierei per cominciare di guardare in giro per dei flyng junior alpa, che anche se datati con 500.800 massimo 1000 euri si portano a casa pronti a navigare. Oppure anche la fusilla sia 4 che 5, è una barca adatta ai primi bordi e anche soddisfacente per un velista più esperto.
Queste sono barche generalmente adottate dalle scuole vela, quindi sicure, capienti e che non ti creeranno problemi di spazio o peso (se sei grande....).
Tralascerei per il momento l'autocostruzione, a meno che tu non voglia passare i primi.......18 mesi a incolare e scartavetrare anzichè imparare ad andare a vela. (soluzione comunque non più economica di un buon usato).
Gianni.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 16:10 
Non connesso

Iscritto il: 03/01/2012, 14:03
Messaggi: 43
Grazie Gianni per i consigli....bella la flyng junior,la sto vedendo adesso!Su AdV se la vendevano a 350€....bello,bello!!!Per curiosità,come armo cosa si può montare???Fiocco,randa,spi??.....La fusilla gli somiglia,ma non saprei da cosa differisce......Per l'autocostruzione sarebbe stato divertente ma il problema è lo spazio...quello mi manca,anche se un 10' nel salotto riuscirei a costruirlo l'unico inconveniente è la puzza di epoxy.... :lol:
Il jeton,infatti,era da rimettere in sesto e sinceramente....... :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 16:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2011, 19:52
Messaggi: 976
Località: Ferrara
Se non sbaglio, Fusilla 4 e flyng juniorpossono gareggiare nella stessacategoria quindi la differenza direi che è minima.
L'armo è proprio randa, fiocco,e spy. :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 17:04 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12664
Località: Arese
Per il Jeton vado per reminiscenze e credo fosse uno scafo affilato e molto performante e in effetti piuttosto impegnativo con fiocco su avvolgibile, spi e ovviamente 2 persone di equipaggio più o meno obbligatorie.
Il fusilla è molto simile All'Alpa Brise, l'Alpa produceva anche il FJ su licenza, ma non sono la stessa barca. La prima è armata a sloop senza spi senza trapezi e con pochissime regolazioni. Il FJ è una barca da regata che oltre a spi e trapezi ha moltissime regolazioni.
Confermo la teoria accreditata da molti sulla possibilità di trovare scafi in buone condizioni anche a prezzi irrisori i costi di un circolo dove rimessarla sono sul Verbano tra i 200 e i 300 euro.

Tralasciando il laser che sarebbe secondo me la barca perfetta più che altro per il suo costo mai al di sotto dei 2000 euro opterei per una barca molto semplice che anche se prevista come doppio possa essere portata in singolo. Lo Zef, l'Alpa Brise, Finn, Topper, Hobby Craft, Vorien, FJ, alpa 420 (curiosa ;) ), Fireball, Sun Fish (altra barca curiosa), Dinghi (magari).

http://www.subito.it/nautica/deriva-roma-32805244.htm
http://www.subito.it/nautica/finn-frosi ... 269922.htm
http://www.subito.it/nautica/flyng-juni ... 952911.htm
http://www.subito.it/nautica/deriva-cas ... 928459.htm
http://www.subito.it/nautica/deriva-a-v ... 383104.htm
http://www.subito.it/nautica/flyng-juni ... 046144.htm


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 17:24 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2009, 18:02
Messaggi: 3741
Sicuramente ti conviene girare tra i circoli velici di Bolsena, è + probabile che tu trovi un affare, magari con corso e posto barca inclusi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 17:32 
Non connesso

Iscritto il: 03/01/2012, 14:03
Messaggi: 43
Quoto quello che dice Paddy,in effetti mi sembra di capire leggendo sul web che il FJ è più da regata anche se da scuola,mentre il fusilla risulta più per il camping nautico ed anche motorizzabile volendo....il compromesso che vorrei trovare io è quello di portare anche la famiglia a seguito con un "oggetto" facile e poco....bestemmiabile :twisted: :D :twisted: !!!!
Mi è stato consigliato anche il meteor......però lo vedo come il secondo passo,cosa ne pensate???

P.S.
Scusatemi per le troppe domande,ma solo facendole imparerò a capire la vela......
L'unica cosa che ho capito,forse,è che possedere una barca è come avere una macchina che per renderla più performante si modifica l'assetto,motore,gomme,freni......non lo so a me sembra cosi......scusate la tantissimo la s*******a!!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 17:33 
Non connesso

Iscritto il: 03/01/2012, 14:03
Messaggi: 43
Francesco ha scritto:
Sicuramente ti conviene girare tra i circoli velici di Bolsena, è + probabile che tu trovi un affare, magari con corso e posto barca inclusi.



Francesco,farò cosi sicuramente..........


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 18:18 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2009, 10:10
Messaggi: 4376
Località: un romano tornato al mare!
Lo Zef, l'Alpa Brise, Finn, Topper, Hobby Craft, Vorien, FJ, alpa 420 (curiosa ;) ), Fireball, Sun Fish (altra barca curiosa), Dinghy

MMhh, escluderei, perché troppo impegnative, almeno il Finn (boma basso, timoniere ideale sopra e anche ben sopra gli 80 kg) Topper, giocattolo scuffioso ma divertente, Fireball, lo dice il nome stesso.
Il Dinghy è affascinante, ma col vento è impegnativo, al lasco e/o in strambata scuffia che è una bellezza, sui bordi l'appoggio gambe è sulla falchetta, scomoda e dolorosa...
Il Vaurien lo scelsi per la scuola di vela perché più stabile e senza doppiofondo (è ancora senza?); il doppiofondo sui FJ ti fa avere le ginocchia in bocca, scomodino se non sei 'limitato' nelle misure..

E poi te ne esci con Meteor... qui dipende dalle tasche: una derivetta da famiglia ti fa sperare di averla a bordo (fusilla 4 o 5, caravelle, etc.), come le altre piccole cabinate di cui qui si parla molto. Altre da regata, la famiglia ti (si) scarica subito.
Quindi da che parte pendi?

Derivetta: 300-2000 e oltre
Piccola cabinata: Limit TCI min. 1500, le altre a salire quanto vuoi...

_________________
Buon Vento!
Alberto
________________________________________________
Il più bello dei mari è quello che non navigammo (N. Hikmet)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Quale deriva?
MessaggioInviato: 04/01/2012, 18:33 
Non connesso

Iscritto il: 03/01/2012, 14:03
Messaggi: 43
Insomma la cosa è più difficile di quanto mi aspettavo......Sicuramente opto per la derivetta,ma non vedo luce a questo proposito....tutte difficili e impegnative,mi era venuta in mente l'altro ieri il dinghy ma anche questo scartato.....mha!!!.....con il tempo si avranno occasioni per valutare e decidere......però la fusilla non è male! :?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it