Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 16/10/2019, 16:20

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: il lightning quando i grandi inventano il futuro
MessaggioInviato: 22/11/2011, 8:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2009, 10:47
Messaggi: 1236
Vedo che la sezione derive ha un guizzo di vitalità. Ecco il mio contributo: vieravate dimenticati di questa bella e grande barca da spiaggia,ancora oggi usabile perchè ben progettata e costruita, le foto che allego sono di una in vendita attorno ai 3500euro( costo?!ma pare ben tenuta forse merita........)comunque si trovano anche attorno ai 2000/2500, meria più di un Laser e al velaraid promette migliori cose.
Ecco una descrizione trovata e riportata:
Il Lightning è una barca progettata dall’architetto nord-americano Olin Stephens nel 1939. Il criterio progettuale fu quello di avere una barca che fosse adatta sia alla gita con la famiglia sia alla regata. Stephens, da quel genio che era, realizzò un progetto perfetto per queste caratteristiche: lo spigolo e la larghezza ne fanno una barca comoda, veloce e sicura, con lo spinnaker, 30 mq di superficie, diventa anche una barca acrobatica.

Diffuso in quasi 20.000 esemplari ha negli U.S.A. il paese dove gode maggiore seguito, con quasi 6.000 barche in attività. Essendo in America un vero e proprio business tutti i più grandi velai producono per il Lightning con test continui e partecipazioni ufficiali alle regate. Dal punto di vista sportivo, il Lightning disputa ogni due anni il Campionato del Mondo Assoluto, a rotazione nei tre continenti in cui è diffuso, America del nord, America del sud, Europa, ogni due anni, in alternanza con il Mondiale Assoluto, il Campionato Mondiale Juniores con gli stessi criteri di rotazione. Il Campionato Europeo, invece si svolge annualmente in cinque nazioni, a rotazione, vale a dire in Italia, Finlandia, Grecia, Svizzera ed Irlanda. Per accedere al mondiale è necessario partecipare a delle selezioni perché ogni distretto ha diritto a partecipare con un numero di barche proporzionale alla propria diffusione. La partecipazione al mondiale è sempre di una sessantina di barche a numero chiuso. Il Campionato Europeo, invece, è open e la partecipazione media è di 30-35 barche. L’attività in Italia si svolge attraverso il Campionato Italiano ed una serie di Regate Nazionali che si disputano dove è maggiormente diffusa la classe e cioè in centro Italia sul lago di Bracciano, lago Trasimeno, mar Tirreno e Adriatico ed in Sicilia, a Marsala. L’elenco dei cantieri che producono è molto vasto e grazie alla sua filosofia costruttiva si mantiene competitivo per oltre vent’anni.
Nonostante il peso non indifferente il Lightning resta una barca di facile carrellabilità e maneggevolezza che, unita ad un prezzo non eccessivo, ne fanno una valida scelta per chi non è più interessato ad una deriva olimpica.


Allegati:
small_684960[1].jpg
small_684960[1].jpg [ 3.01 KiB | Osservato 2697 volte ]
small_684959[1].jpg
small_684959[1].jpg [ 2.74 KiB | Osservato 2697 volte ]
684961[1].jpg
684961[1].jpg [ 26.54 KiB | Osservato 2697 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il lightning quando i grandi inventano il futuro
MessaggioInviato: 22/11/2011, 9:26 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2009, 10:10
Messaggi: 4380
Località: un romano tornato al mare!
E' la prima barca su cui sono stato, e si vede che ha fatto il suo dovere, visto che sono qui dopo tanti anni (poveri voi...)

Ottima per spiaggia? Sì, a queste condizioni:
- andare con non oltre 10 max 15 nodi; non ha mani di terzaroli, bisognerebbe mettercelne almeno due mani per superare i 15 knt.
- non provare a "tenerla per il naso" sul frangente, a meno di non avere 90 e più kili come peso vivo: ti strappa un braccio;
- essere un bel manico se vuoi spiaggiare.

In regata ha 3 persone di equipaggio, ed è impegnativa come poche.

Non sapevo che avesse il trampezio... da quando?

_________________
Buon Vento!
Alberto
________________________________________________
Il più bello dei mari è quello che non navigammo (N. Hikmet)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il lightning quando i grandi inventano il futuro
MessaggioInviato: 29/08/2012, 1:38 
Non connesso

Iscritto il: 17/11/2009, 0:45
Messaggi: 26
è stata la mia barca scuola preferita, e se avessi due lire (il fourty me le ciuccia tutte) me ne prenderei uno usato SUBITO, anche da sistemare. è bellissima, ci viaggerei...

chissà :D

chiunque fosse dubbioso su questa barca, non abbiate timore. se da ottant'anni è sulla cresta dell'onda (pessimo gioco di parole), c'è un motivo (e guardate chi l'ha progettata!)

_________________
www.destinazioneoceano.com


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it