Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 31/05/2020, 21:09

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 12/03/2020, 0:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 169
Località: Brescia
Smonto e rimonto con mucho gusto ;)
Ho recuperato anche il service manual, 500 pagine di conoscenza :?

Per ora niente motore ausiliario, spero che questo funzioni a dovere (e che sul lago non mi serva...).

Poi per l'anno prossimo vediamo, se sarà acqua salata ci penseremo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 12/03/2020, 9:37 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12932
Località: Arese
Motore ausiliario? :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 12/03/2020, 10:08 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 920
Mea culpa, sai che ho sempre a bordo due motori :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 12/03/2020, 16:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 169
Località: Brescia
E nel frattempo.....

Allegato:
var_35.jpg
var_35.jpg [ 795.85 KiB | Osservato 7441 volte ]

Allegato:
var_36.jpg
var_36.jpg [ 520.79 KiB | Osservato 7441 volte ]


È bellissimo, mi sono commosso. E chissà quando potrò andare a montarlo... :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 12/03/2020, 22:37 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 920
Bellissimo davvero!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 13/03/2020, 8:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3432
paolostag18 ha scritto:
Bravo,smonta lubrifica sostituisci e rimonta...sarai più tranquillo in caso di avarie in crociera e comunque ti fa risparmiare un bel po'. Hai pensato ad un secondo motore, in caso di emergenza?

Ma no. Già questo è ausiliario.
Poi è yamaha
Poi se impari quelle 4 cose....girante, filtri, pompa...sei tranquillo

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 13/03/2020, 8:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3432
in contro tendenza ti racconto la mia esperienza.
Considera che io da piccolo smontavo il garelli, ma poi chiamavo qualcun altro a rimetterlo insieme.
Io ho cominciato - con una amico - a farmi il service da solo, che in un 4T consiste nel

- cambiare girante: Yamaha dice ogni due anni o 100 ore. Io la cambio ogni anno
- cambiare olio motore
- cambiare olio piede
- ingrassare
ogni tot, secondo libretto i filtri.

Inizialmente mi arrangiavo, però io abito nel buco del ....del mondo e procurarmi i pezzi era un incubo, in internet non trovavo mai quella giusta, l'olio era sempre molto di più di quanto mi servisse. Un paio di volte sono sceso fino a Venezia, perché mi conveniva di più con spedizione e tutto.

ora porto il motore al meccanico quando lo smonto in inverno, lui lo lava, gli fa il service e me lo tiene fino alla primavera per 90 euro, tutto compreso e fatti i conti risparmio.

rimane il fatto che è rassicurante sapere dov'è il carburatore o come pulire una candela

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 13/03/2020, 11:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 169
Località: Brescia
Io smontavo e rimontavo motorini da ragazzino, con un amico siamo arrivati perfino a fresare il carter del motore del Tuareg 125 per farci stare il pistone da 160 :lol:
E sull'ET tubi del radiatore sostituiti con la canna dell'acqua quando gli attacchi erano diversi....
Poi quasi 20 anni di pausa, ed è arrivata l'Harley, che ho sontato e rimontato e metà me la sono costruita io.

Il fuoribordo mi mancava, ma domani, manuale di servizio alla mano, lo affronterò senza timore.
Per ora smonto e imparo com'è fatto, poi in base all'evolversi della situazione proverò ad ordinare olii, girante e candele, sperando che il resto sia tutto ok.

Margutte... tu quindi hai uno Yamaha 4t? Com'è come motore, buono o no? Sui fuoribordo sono a zero...


Altra cosa, ieri ho lucidato i timoni e ho rimontato le femminelle ben pulite con viti e rondelle nuove.
Ma.... non ho messo nessun sigillante. Dite che è meglio? Per evitare che mi si riempiano i timoni di acqua... non so come sono fatti all'interno.
Allegato:
var_37.jpg
var_37.jpg [ 342.56 KiB | Osservato 7408 volte ]


Altro dubbio, le teste delle crocette erano in origine verniciate di un bel rosso fiammante, che ormai era diventato solo ossido e schifezze.
Le sto pulendo, ma a parte che non so di che materiale siano fatte (non è alluminio, nè ferro, nè acciaio, è qualcosa di più morbido...), secondo voi è una buona idea togliere il rivetto (di acciaio) e sostituirlo con un altro uguale ma di alluminio, oppure maschiare la parte interna della testa e mettere una vite...?
Allegato:
var_38.jpg
var_38.jpg [ 513.29 KiB | Osservato 7408 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 13/03/2020, 12:16 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 920
Il sigillante secondo me è meglio metterlo, a prescindere da come siano costruiti i timoni. Per le crocette io lascerei stare quel rivetto, se proprio pensi di tenerla al mare per anni allora smontalo e mettine un altro in acciaio previo isolamento con pasta tipo duralac o tefgel, quest ultimo per esperienza personale direi ottimo in quanto non tende a seccarsi troppo negli anni


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 14/03/2020, 11:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3022
Località: (UD)
le teste delle crocette saranno state in alluminio puro o peltro...
il fatto che fossero fiorite fa pensare a un potenziale più basso della lega d'alluminio di cui sono fatte le crocette..

propenderei per alluminio puro che è come burro..

o lasci li o metti i rivetti in alluminio.
Se qualcosa si deve corrodere è meglio che siano i rivetti...
Mettere duralac o tefgel sicuramente aiuta tantissimo a evitarlo.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 129 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it