Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 18/07/2019, 9:17

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 123 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 23/03/2015, 22:14 
mi dispiace immagino il dolore che provi,spero tu vinca la causa,
anche se in queste cose purtroppo è conveniente un accordo che
ti darebbe la possibilità di prendere il mare in breve tempo


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 23/03/2015, 22:23 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 823
per l'insommergibilità....l'unica cosa da fare è pesare effettivamente la barca, con un dinamometro-come ho fatto io- o con una pesa pubblica e aggiungere, se manca, volume alle riserve di galleggiamento sperando che non servano mai! 8-) io ho usato delle taniche da 30 litri, fissate in vari punti della barca, ma ci sono anche altri sistemi.
Due parole in generale: le barche costruite bene, per durare, e per navigare decentemente costano, sia di materiali che di progetto e mano d'opera...ma quelle economiche non dovrebbero essere pericolose!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 23/03/2015, 23:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3181
chiedo scusa ma ho visto la discussione solo ora,

ritengo sia opportuno segnalarla con maggiore visibilità a beneficio di tutti.

paolostag18" le barche costruite bene, per durare, e per navigare decentemente costano, sia di materiali che di progetto e mano d'opera...ma quelle economiche non dovrebbero essere pericolose!!![/quote]

possiamo metterlo come slogan del gruppo? :!: :!: :!:


[quote="VALENTINO ha scritto:
Quando ho comprato,mi e' stata venduta come barca performante,sicura per la famiglia e tante altre balle, approfittandosene della mia inesperienza.
i....io la sconsiglio vivamente.....soprattutto se avete una famiglia e dei bambini .



esostengo sia un argomento di VITALE importanza. approfondiamo e diamo evidenza

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 24/03/2015, 1:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2866
Località: (UD)
a leggere il racconto sommario della vicenda c'e' da restare allibiti...
con 5 nodi di vento... non si deve sdraiare nessuna barca.

L'unica spiegazione che mi riesco a dare (sebbene non mi convince) e' che a causa di qualche infiltrazione si sia riempita l'intercapedine tra scafo e controstampo di acqua, questa spostandosi sbilanciava e non poco la barca ( 200l si fanno come niente... e pesano.. 200Kg... appunto)
Gia' il fatto che fosse cosi' sensibile agli spostamenti potrebbe essere stato indice della massa mobile che si spostava sottovento a dar "man forte"... basta un minimo peso per sbandare la barca che aiutato dall'acqua subito si trasforma nell'equivalente di un equipaggio in falchetta...

Il fatto che poi sia affondata come un sasso in un brevissimo lasso di tempo confermerebbe l'assenza di bolle d'aria...
Certo che li dentro doveva esserci schiuma a cellula chiusa..
Diciamo che questo e' quello che trovo piu' imperdonabile... ok che si ribalti (in quelle condizioni anche no...) ma DEVE rimanere almeno al pelo dell'acqua...

Abbiamo gia' visto un altro micro ribaltarsi... (uno stag 18)
viewtopic.php?f=13&t=1258

ma c'erano 30 nodi di vento catabatico e comunque lo scafo e' rimasto a galla sul pelo dell'acqua...
permettendo il recupero della barca e del suo equipaggio..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 24/03/2015, 11:50 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2010, 11:06
Messaggi: 3211
Località: Reggio Emilia
Valentino....mi spiace davvero tantissimo!!

Sono senza parole!!!

_________________
https://www.youtube.com/user/TheLimo74


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 24/03/2015, 12:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2866
Località: (UD)
guru70 ha scritto:
L'unica spiegazione che mi riesco a dare (sebbene non mi convince) e' che a causa di qualche infiltrazione si sia riempita l'intercapedine tra scafo e controstampo di acqua, questa spostandosi sbilanciava e non poco la barca


il corollario di quanto sopra... e' che potrebbe benissimo essere che il viko in questione "senza l'aggiunta dell'acqua" sia invece sufficientemente stabile da non scuffiare passare la categoria C....

[ e secondo me lo sara'.... i conti sulla stabilita' si fanno a progetto e non credo che li avessero sbagliati in modo cosi' evidente..]

quindi, Valentino, non mi affiderei solo sulla prova di tipo di un altro viko "uguale" per dimostrare che era instabile....
magari nel tuo si sono anche dimenticati qualche panetto di piombo....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 24/03/2015, 13:17 
Non connesso

Iscritto il: 25/10/2012, 20:33
Messaggi: 107
guru70 ha scritto:
guru70 ha scritto:
L'unica spiegazione che mi riesco a dare (sebbene non mi convince) e' che a causa di qualche infiltrazione si sia riempita l'intercapedine tra scafo e controstampo di acqua, questa spostandosi sbilanciava e non poco la barca


il corollario di quanto sopra... e' che potrebbe benissimo essere che il viko in questione "senza l'aggiunta dell'acqua" sia invece sufficientemente stabile da non scuffiare passare la categoria C....

[ e secondo me lo sara'.... i conti sulla stabilita' si fanno a progetto e non credo che li avessero sbagliati in modo cosi' evidente..]

quindi, Valentino, non mi affiderei solo sulla prova di tipo di un altro viko "uguale" per dimostrare che era instabile....
magari nel tuo si sono anche dimenticati qualche panetto di piombo....

Il fondo del Viko è fatto con cemento e pezzi di cassette di frutta in legno !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 24/03/2015, 13:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 13:02
Messaggi: 1124
Località: ASIAGO
Valentino , è un accusa pesante !
è una "cattiveria da arrabbiato" così per dire o lo hai aperto ed hai visto con i tuoi occhi questi materiali ???

_________________
Diego
Skype : diego3c


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 24/03/2015, 14:24 
Non connesso

Iscritto il: 25/10/2012, 20:33
Messaggi: 107
Zembo ha scritto:
Valentino , è un accusa pesante !
è una "cattiveria da arrabbiato" così per dire o lo hai aperto ed hai visto con i tuoi occhi questi materiali ???

per certo !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Nuovo Viko 21?
MessaggioInviato: 24/03/2015, 14:30 
nd


Top
  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 123 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 13  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it