Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 11/07/2020, 22:32

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni
MessaggioInviato: 05/04/2014, 17:44 
Non connesso

Iscritto il: 26/03/2014, 17:45
Messaggi: 39
Ho trovato un Fun in vendita a Rimini, mi è sempre piaciuto , molto versatile e adatto a un uso giornaliero sottocosta, unico neo il fiocco senza 'frullone' ...
Cosa dovrei controllare in una barca usata? quali sono i punti deboli ?
mi rivolgo in particolare all' onni-conoscente Paddy, enciclopedia vivente del monotipo :)


Ultima modifica di bottadritta il 07/04/2014, 19:27, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 05/04/2014, 18:05 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12961
Località: Arese
Proprio perché è un monotipo non lo conosco e non so cosa guardare specificatamente.

In generale il controllo si basa sull'età e sull'uso. In una barca di 30 anni ci sono punti critici simili così anche l'uso intenso in regata può logorarle più velocemente. E il Fun è una barca da regata.

Quindi... di che anno è? :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 05/04/2014, 18:20 
Non connesso

Iscritto il: 26/03/2014, 17:45
Messaggi: 39
Grazie Paddy!
l'anno non è specificato, ma tieni conto , come ben saprai, che è un progetto di Joubert & Nivelt del 1982 quindi come tu hai detto giustamente si può rischiare di prendere una barca ultra trentennale :shock:
Per l' uso che ne vorrei fare il segretario della classe Ufo22 me lo ha consigliato vivamente, essendo quest' ultimo un regata pura dove sottocoperta v'è spazio solo per vele e attrezatura varia...il Fun al contrario pur essendo una barca da regata ha più spazio sottocoperta: mi ha detto che ha fatto diversi giorni con la moglie noleggiandone uno in Liguria ed è rimasto sorpreso da quanto una barca da regata potesse essere anche così comoda per il camping nautico!
In ogni caso, ammettiamo per ipotesi (la peggiore) che la barca sia del 1982, cosa mi consiglieresti di guardare principalmente?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 05/04/2014, 18:45 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12961
Località: Arese
Immagino non vi sia cuscineria e impianto elettrico, ottimi indicatori di infiltrazioni d'acqua, controlla se c'è del legno in che condizioni è oppure se negli angoli della sentina vi sono macchie che denotino persistenza d'acqua.

La chiglia mobile dei Beneteau è critica. La vite senza fine tende a sgranarsi e il perno dovendo sopportare un notevole carico a consumarsi quando non arrugginisce. Per fortuna sono entrambi ispezionabili e sostituibili, prova a sollevarla un paio di volte, non si deve sentire scatti e a muoverla lateralmente (se è in secco) per avere un'idea di massima del perno, il meglio sarebbe aprire il comparto che lo ospita, ma è un'operazione più complessa, se in 30 anni non è stato sostituito lo darei quasi per certo.

Tutti gli strozzatori devono aprirsi e chiudersi bene, tutti i bozzelli scorrere senza intoppi e non presentare scheggiature. Una serie completa, se uno è partito gli altri gli andranno appresso, può costarti qualche centinaio di euro.

Stesso discorso vale per le drizze, se sono dure non vuol dire molto, spesso basta un giro in lavatrice, ma se sono spezzate vanno sostituite, prova così: piegala e falla scorrere per tutta la lunghezza, se la drizza è buona crea un anello di 2 o 3 centimetri di diametro, se è rotta in quel punto si chiude.

Pulpiti solidi, anche se sovente basta avvitarli e non rugine specialmente nei punti di saldatura.

L'albero va controllato nei punti in cui vi sono rivetti, la cosa migliore sarebbe farne saltare uno per controllare che attorno al foro l'alluminio sia integro, stesso discorso per il piede che essendo spesso non di alluminio tende a corrodere l'albero in modo fatale, in testa all'albero ci sono delle pulegge per le drizze, hanno durata maggiore dei bozzelli, ma non sono eterne, cambiarle può essere difficile perché spesso sono fatte sui misura e non si trova il ricambio. così anche l'attacco delle crociette, verifica i rivetti e la loro integrità.

Sartie, niente sfilacciature o pieghe strane, no ruggine, ma proprio no ruggine, arridatoi lucidi e facili da svitare.

Per la coperta proprio non saprei è molto soggettiva della barca, guarda che non fletta troppo e non vi siano parti realmente consunte tanto da far intravedere la resina sotto al gelcoat.

Osmosi in una barca che avrà passato gran parte della vita in secca non ne troverai, però guarda che in carena non vi siano graffi e che in controluce non si vedano pezze che possano denotare impatti importanti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 06/04/2014, 0:55 
Non connesso

Iscritto il: 12/11/2011, 16:12
Messaggi: 111
Località: soresina
di consigliartelo o sconsigliartelo nn me la sento ( non so ke uso ne vuoi fare :) ) ,
La barca e' veramente divertente da usare , e' come essere su una grossa deriva , veloce , stringe bene il vento, l' avvolgifiocco nn c'e' ma il fiocco e' piccolo e atovirante quindi comodissimo anke se la devi condurre da solo , la randa e' grande e devi stare un po attento perke' il boma e' grosso e anke se sei seduto e' ad altezza denti .
Uscire da solo x me e' un po' difficile , in due ci esci tranquillamente anke se l'altro nn e' mai andato in barca , per lo spi sarebbe meglio essere in tre , in regata in 4 hanno tutti il loro bel da fare :)
La barca e' veramente robusta e nn c'e niente ke flette , ma e' piena di bozzelli , rinvii , strozzatori ecc. ke e' roba ke costa quando si spaccano :(
Un gioco di vele nuovo se nn mi sbaglio dovrebbe essere circa sui € 4.000
E' carellata abbastanza bassa , ma col carrello arrivi sicuramente ai 1300 kg
ora mi fermo .........
se vuoi sapere qualkosa di specifico o ti occorrono foto e particolari kiedi pure


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 06/04/2014, 6:26 
Non connesso

Iscritto il: 26/03/2014, 17:45
Messaggi: 39
grazie Paddy!
l' analisi tecnica non fa una grinza, mi stamperò tutto e vedrò di verificare per quel che posso questi dettagli, di nuovo grazie!

grazie anche a te Brokkio
alcune tue considerazioni me le aveva fatte notare il segretario della classe Ufo22, abituato a una 'deriva' come l' Ufo dove si deve essere in 3 piuttosto esperti senza distrarsi un attimo!
tu hai un Fun?
l'uso che ne vorrei fare è farmi il bagno senza andare in spiaggia!! :roll:
invece di andare in direzione spiaggia, andare al pontile e partire per costeggiare il promontorio del mio paese, filare l'ancora in qualche cala per poi tuffarsi , risalire e prendere il sole, insomma non fare una cippa :D
verso le 19 circa rientro all' ormeggio, punto :!:
Il problema è che per evitare di farsi il bagno dalla spiaggia e farlo dalla barca penso che mi costerà 700 euro di rimessaggio invernale più 1500 circa di ormeggio per 2 (forse 2 e mezzo) mesi estivi :( :evil:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 06/04/2014, 22:39 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3046
Località: (UD)
hi hi hi...
beata sincerità...
"voglio solo fare il bagno senza andare in spiaggia"

devo dire che e' quanto di piu' riduttivo abbia mai sentito per una barca a vela...
se quella e' l'aspirazione massima, allora non mi stupisce che ci siano poche barche a vela in zona...
perche' rovinarsi la vita con vele, cime, bozzelli, attrezzature varie... (che oltretutto rompono quando devi fare il bagno) quando basta girare la chiave e metter in moto per andare a calar l'ancora dove si vuole? e molto prima...

come voler comprare degli ottimi scarponi da trekking per poi farsi portare in vetta con la seggiovia e stare tutto il giorno sulla sdraio del rifugio....
:|


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 07/04/2014, 2:38 
Non connesso

Iscritto il: 26/03/2014, 17:45
Messaggi: 39
sicuramente è riduttivo , ma sarebbe il primo step, quando mi sentirò più pratico vorrei fare del camping nautico...
anche se la mia aspirazione massima sarebbe regatare in classe monotipo con barche uguali, come ai tempi delle belle regate zonali con il mio vecchio Laser, chissà che nn si formi una bella flottiglia di Fun, spero di essere il primo di una lunga serie.
Last but not least, sono un ecologista convinto: non mi va di inquinare in lungo e in largo smanettando con un velocissimo open o un gommone che fa 30 nodi solo per andare a fare il bagno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 07/04/2014, 17:42 
Non connesso

Iscritto il: 12/11/2011, 16:12
Messaggi: 111
Località: soresina
il FUN l' preso in societa' con un amico , siamo usciti insieme x anni , ( avevamo lo stesso giorno libero ) poi lui ha cambiato lavoro e alla fine io nn l'ho piu' usato e lui ke e' libero sabato e domenica ci sara' uscito 2 volte .
Teoricamente avremmo dovuto venderlo ( poi ci si stanca di " elemosinare " la compagnia di qualkuno x le uscite ),
ma ci dispiaceva vendere una barca del genere , quindi il mio socio l' ha rimesso a nuovo ( spendendoci un capitale :( ) e lo mettiamo a disposizione della LNI di Crema x fare le regate , sperando ke almeno lui lo usi .
Ieri ha finito , il tempo di organizzarci per il trasporto , e tornera' in acqua sul Garda .
Morale della favola : e' una bella barca , ma da comprare se sei sicuro di poter sempre contare su qualcuno ke viene con te , per nn fare la nostra stessa fine :( .
Scommetto ke nn riusciro a uscirci nemmeno quest' anno , mentre con il LIMIT ke mi e' costato una stupidata lo usero' molto spesso :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: il Fun, pro e contro: sono gradite vs.opinioni :))
MessaggioInviato: 07/04/2014, 19:25 
Non connesso

Iscritto il: 26/03/2014, 17:45
Messaggi: 39
caro Brokkio
ti sembrerà strano ma ti capisco perfettamente!
prima di avere il Laser, nel 92 avevo un 470, un pò vetusto con poche regolazioni, quindi semplice da andarci anche per i neofiti, ebbene: se ti dico che ci uscivo non più di 4-5 volte al mese mi credi?
Nessuno! mi ero ridotto proprio ad 'elemosinare' (hai usato una parola azzecatissima), a raccattare qualcuno per la strada per farci l' uscita :(
Da premettere che erano le stesse persone che mesi prima mi parlavano sempre di vela...
Indi per cui due anni dopo mi sono comprato un Laser e ho risolto il problema del 'compagno obbligato' :!:
Non ti nascondo che anche per quanto riguarda il Fun mi sorge anche la stessa paura sin dal primo momento che ho deciso di passare al monotipo :roll:
ieri ho contattato un vecchio amico, anche lui ex Laserista un pò avanti con gli anni con cui ci allenavamo per le regate, se mi dovesse dare buca sarò costretto a mettere un annuncio al circolo o fare uscite 'didattiche' per così dire con tutti i velisti in erba che hanno fatto il corso sugli Optimist e sul 4.7 :?


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it