Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 16/12/2019, 16:20

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 03/12/2019, 16:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 67
Località: Brescia
Grazie!
Un sacco di dritte e consigli utili, e quindi un sacco di lavoro da fare... bene bene :lol:

Gli interni sono praticamente immacolati, unica cosa da fare spostare la radio e rimettere al loro posto i fornelli (poi tra un po' arriverà la fatidica domanda sul wc marino, che per ora salto).

Per gli esterni, mi facci un elenco così non mi dimentico niente (spero)
1. smontare crocette e sartie, segnare le viti degli arridatoi e fotografare tutto
2. spostare albero, controllare sartie etc
3. liberare il ponte, magari smonto anche la battagliola, così controllo bene anche draglie e candelieri
4. togliere la vernice (......) dalle panche
5. lavare coperta e scafo, passare la cera (per natale mi regalerò la lucidatrice. forse anche prima di natale)
6. controllare tutta la ferramenta, cambiare quello che c'è da cambiare
7. controllare tutte le cime, addolcirle e cambiare quelle che hanno problemi e catalogarle
8. antivegetativa ne riparliamo tra qualche mese

Sicuro che mi sarò dimenticato qualcosa...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 05/12/2019, 23:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 67
Località: Brescia
Punto 1 fatto, tutto liscio.
I dadi degli arridatoi delle sartie erano laschi... Ci sarà da ridere quando mi toccherà centrare l'albero.

Non ho resistito, ho dato una pulitina ad un pezzettino di una fiancata. Ho usato lo sgrassatore, l'unica cosa che aveo lì (trovato in un gavone), e poi sciacquato. È venuto mica male.
Invece verso prua c'è qualche graffietto, non so se sarà da stuccare, faccio qualche foto così mi date un parere.

Perché mi dite no Poli Glow "per ora"? Mi pare un buon prodotto da recensioni e video...

Domanda: voglio alzare il carrello per far respirare le gomme. Ho visto che vendono dei trespoli fatti apposta, ma mi sembrano piuttosto leggeri, usando il carrello come invaso vorrei qualcosa di un po' stabile.
Quattro travi di legno, belle grosse, potrebbero andare?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 06/12/2019, 11:30 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12802
Località: Arese
Gli arridatoi sono stati mollati per disalberare, l'importante è avere una posizione a grandi linee per tenere su l'albero. Centrarlo poi non è difficile. Magari lo vediamo.

Lo sgrassatore fra pochi giorni renderà opaca la fiancata, soprattutto se usato senz'acqua evidenzierà tutte le micro righe. :roll: Dopo quello dovresti passare una cera, anche spray.

I graffietti, come detto puoi provare a trattarli con pasta abrasiva, ma attenzione perché il gelcoat non è "duro" come la vernice.
Solo il verbo "stuccare" mi mette i brividi. Ti farò vedere i risultati sulla mia quando ho provato.

Io uso (usavo) dei cavalletti del Lidl/Norauto da pochi euro, portano tonnellate e mettendone 2 sotto gli assali non hai problemi.
Sotto gli assali, meglio ancora sotto i tamponi delle molle, perché il telaio non è fatto per reggere carichi "al rovescio", mettendoli davanti e dietro rischi di piegarlo. Caso limite ovviamente, ma meglio non rischiare. Alzi con il crick qualche CM e li infili sotto.
Se vuoi aggiungine un paio dietro, con un carico inferiore, per poter salire in sicurezza.
Anche le travi, ovviamente, vanno benissimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 06/12/2019, 11:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2925
Località: (UD)
Harley ha scritto:
Perché mi dite no Poli Glow "per ora"? Mi pare un buon prodotto da recensioni e video...


perche' il tuo scafo sembra ancora relativamente lucido, e il poliGlow e' una vernice... ha bisogno di un supporto ruvido dove aderire
altrimenti rischi che col tempo si sfogli e diventa un disastro...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 06/12/2019, 16:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 67
Località: Brescia
Paddy ha scritto:
Gli arridatoi sono stati mollati per disalberare, l'importante è avere una posizione a grandi linee per tenere su l'albero. Centrarlo poi non è difficile. Magari lo vediamo.
Lo sgrassatore fra pochi giorni renderà opaca la fiancata, soprattutto se usato senz'acqua evidenzierà tutte le micro righe. :roll: Dopo quello dovresti passare una cera, anche spray.
I graffietti, come detto puoi provare a trattarli con pasta abrasiva, ma attenzione perché il gelcoat non è "duro" come la vernice.
Solo il verbo "stuccare" mi mette i brividi. Ti farò vedere i risultati sulla mia quando ho provato.
Io uso (usavo) dei cavalletti del Lidl/Norauto da pochi euro, portano tonnellate e mettendone 2 sotto gli assali non hai problemi.
Sotto gli assali, meglio ancora sotto i tamponi delle molle, perché il telaio non è fatto per reggere carichi "al rovescio", mettendoli davanti e dietro rischi di piegarlo. Caso limite ovviamente, ma meglio non rischiare. Alzi con il crick qualche CM e li infili sotto.
Se vuoi aggiungine un paio dietro, con un carico inferiore, per poter salire in sicurezza.
Anche le travi, ovviamente, vanno benissimo.


Ho capito, mai più sgrassatore...
Proverò con la cera per l'Harley, su quella il risultato è ottimo.
Se i graffietti superano in profondità 0.2mm non è che devo grattare troppo per farli sparire? È una cosa così ostica stuccare gelcoat?

Ok per cavalletti sotto assale, in effetti è logico, ma non ci avevo pensato. Due lì e due dietro ancora meglio ;)
Una cosa del genere? Non è che poi a lavorarci sopra balla tutto?
Immagine


guru70 ha scritto:
Harley ha scritto:
Perché mi dite no Poli Glow "per ora"? Mi pare un buon prodotto da recensioni e video...

perche' il tuo scafo sembra ancora relativamente lucido, e il poliGlow e' una vernice... ha bisogno di un supporto ruvido dove aderire
altrimenti rischi che col tempo si sfogli e diventa un disastro...

Chiaro, in effetti lo scafo, a parte i graffietti che per ora non stuccherò, è messo piuttosto bene :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 06/12/2019, 18:26 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12802
Località: Arese
Il gelcoat non è una vernice, se stucchi come faresti su un'auto rischi che non venga uniforme, che rimanga un alone per il materiale diverso. Per ripristinare dei graffi andrebbe riverniciata l'intera fiancata. Ovviamente se fatto da un professionista.

I cavalletti sono perfetti, sollevi con il crick e li posizioni, meglio se lasci un po' di peso comunque sulle gomme.
nota: il crick meglio uno idraulico, io ho spaccato due di quelli a pantografo dell'auto prima di decidermi a comprarlo 8-) :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 08/12/2019, 16:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 67
Località: Brescia
Ieri con l'aiuto di due baldi giovani ho finalmente tolto l'albero dalla coperta, adesso riposa su 4 cavalletti in attesa di cure.
Ho smontato anche paterazzo e draglie, che controllerò con cura, anche se ho già visto che "andrebbero" cambiati.

Ho preso e posizionato i cavalletti.
Al momento li ho messi sotto al telaio, subito dietro le ruote, ma alzati di poco solo per togliere un po' di peso da queste.
Perchè questa scelta? Perchè ho preso un crick idraulico che fa veramente cag*re, ed una volta sollevato non è mai più sceso. In compenso è sceso qualche santo...
Paddy, ma posizionandoli sotto l'assale, le molle delle sospensioni resterebbero sempre in compressione, sbaglio? È cosa buona? (in effetti resterebbero comunque in compressione..)
Allegato:
var_10.jpg
var_10.jpg [ 963.15 KiB | Osservato 81 volte ]


Ho provato la cera della moto, ovviamente funziona, ma non è la sua. Perfetta per la vernice, è troppo blanda per un materiale poroso.
Voi cosa usate? Ho letto bene della 3M e della Iosso, ma la mia esperienza è pari a zero.
Allegato:
var_04.jpg
var_04.jpg [ 910.44 KiB | Osservato 81 volte ]


Ho iniziato anche una prima fase di lavaggio con acqua, spugna e tanto olio di gomito, come primo passo non c'è male.
Qui si possono vedere anche le panche verniciate :(
(il lucido, purtroppo, è dovuto al fatto che era ancora bagnata)
Allegato:
var_09.jpg
var_09.jpg [ 1.05 MiB | Osservato 81 volte ]

Allegato:
var_07.jpg
var_07.jpg [ 737.29 KiB | Osservato 81 volte ]

Allegato:
var_06.jpg
var_06.jpg [ 939.53 KiB | Osservato 81 volte ]

Allegato:
var_08.jpg
var_08.jpg [ 1.07 MiB | Osservato 81 volte ]


Supporto motore e barra del timone, dopo aver tolto la vernice e fatto alcuni passaggi con pulitore per teak, sono stati oliati. Moooolto meglio!
Solo non capisco com'è possibile che abbiano due colori diversi...
Allegato:
var_11.jpg
var_11.jpg [ 1.12 MiB | Osservato 81 volte ]


Adesso le domande.
Questi i graffietti. Il secondo sembra un cratere, m in realtà per fortuna sarà lungo meno di 1 cm. Però mi piacerebbe in qualche modo sistemarlo.
Allegato:
var_02.jpg
var_02.jpg [ 885.5 KiB | Osservato 81 volte ]

Allegato:
var_03.jpg
var_03.jpg [ 906.05 KiB | Osservato 81 volte ]


Qualche stuccatina in realtà c'è, ed ho capito cosa cosa intendevi Paddy quando sei rabbrividito.
Però d'altra parte se prendi una botta, come la sistemi?


Allegati:
var_01.jpg
var_01.jpg [ 751.79 KiB | Osservato 81 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 08/12/2019, 21:32 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12802
Località: Arese
Vai piano che se no finisci tutto subito e poi ti annoi :lol:

Per i cavalletti, si le molle rimangono compresse, ma che gli fa?
Il vantaggio è che devi sollevare poco, se però preferisci metti il cavalletto sul telaio vicino alle ruote, l’importante è non flettere il telaio che, a differenza delle molle non ha memoria di forma.

Bel danno sulla fiancata. Dubito si possa risolvere se non con un grosso lavoro di stuccatura e riverniciatura; oppure con un adesivo, come ho fatto io.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 09/12/2019, 11:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 67
Località: Brescia
Paddy ha scritto:
Vai piano che se no finisci tutto subito e poi ti annoi :lol:

Per i cavalletti, si le molle rimangono compresse, ma che gli fa?
Il vantaggio è che devi sollevare poco, se però preferisci metti il cavalletto sul telaio vicino alle ruote, l’importante è non flettere il telaio che, a differenza delle molle non ha memoria di forma.

Bel danno sulla fiancata. Dubito si possa risolvere se non con un grosso lavoro di stuccatura e riverniciatura; oppure con un adesivo, come ho fatto io.


Dici così perchè non mi conosci, difficile che mi annoi per mancanza di cose da fare! :lol:
E poi era da 15 anni che aspettavo di avere una barca da curare... Per il varo voglio che sembri appena uscita dal cantiere!

E per lo stucco, mi sa che non resisto. È troppo forte la tentazione di riempire quei buchetti.
(poi mi dirai "te l'avevo detto.....")


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E finalmente... Etap 21i a casa!
MessaggioInviato: 09/12/2019, 11:51 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12802
Località: Arese
Ecco la mia soluzione per coprire i graffi.

Allegato:
41197453_10217286271333302_1718943514991001600_n.jpg
41197453_10217286271333302_1718943514991001600_n.jpg [ 71.97 KiB | Osservato 54 volte ]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 32 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it