Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 17/11/2019, 17:13

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 30/10/2019, 22:22 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
Paddy ha scritto:
In realtà era logico, perché se è come dici potrei trainare il carrello del Viko (1200, ma vuoto 300) con l'Agila (650), un treno alquanto ridicolo quando non pericoloso essendo il carrello lungo 6 metri e l'auto 3.30.
Aveva più senso il limite precedente che considerava la "massa minima ammissibile" una sorta di peso "medio".

Ciò che dici è molto interessante. Puoi proporre la normativa di riferimento?



no , che non è logico . per il codice della strada , quello che conta non è la lunghezza ma il peso . o meno ... la lunghezza ha dei limiti ma a meno di non utilizzare una limousine come trattore e trainare un rimorchio adatto a caricare un'altra limousine , non si pone il problema . (lunghezza max del complesso = 18,75 metri , noi non ci arriveremo mai ...) . a noi interessa solo l'aspetto "peso" . hai un'auto lunga 3 metri e traini un rimorchio lungo 6 ? se non superi il rapporto di traino (come masse...) , che problemi ti dà ? tutti gl'autoarticolati han un trattore lungo 5 metri e un semirimorchio lungo 13,66 , che problemi dovrebbero avere ? quello che può essere pericoloso è avere un rimorchio troppo pesante rispetto al veicolo trattore . senza entrare in inutili complicazioni (se uno è interessato , fà presto ad informarsi a riguardo da un'autoscuola...) il raporto di traino è fisso ed varia in base al tipo di freno e al tipo di motrice (i 4x4 possono avere un raporto di traino maggiore...) , ma variando il peso della motrice , cambiamo il peso rimorchiabile . per cui, se abbiamo un'autocarro che a pieno carico ha tot di rimorchiabile , ricordiamoci che a trattore scarico il rimorchiabile è minore . ok , non ci guarderà mai nessuno , ma ...è bene saperlo . allo stato attuale delle cose , qualsiasi autoveicolo munito di gancio traino , può trainare qualsiasi rimorchio con gancio compatibile che come peso al momento del traino , non superi la massa massima rimorchiabile della motrice .

però.... per quel che concerne la patente , questa dev'essere adeguata alle masse massime a libretto , sia del trattore che del rimorchio .

prendiamo l'esempio di paddy che aggancia dietro l'agila un rimorchio che a libretto ha massa massima 1200 kg , ma al momento del traino ne pesa solo 300 . bene , se è vero che lui può trainarlo dietro all'autovettura che ha un rimorchiabile max di 650 , è però necessario che lui disponga di patente E perchè il rimorchio supera i 750 kg anche se al momento del traino ne pesa solo 300 .

provo di fare un paragone che magari rende di più l'idea : diciamo che paddy voglia noleggiare un'autocarro da 50 quintali a pieno carico che però da vuoto ne pesa 30 . bene , anche se da vuoto peserà meno di 35 quintali , per condurlo dovrà avere la patente C . però , con lo stesso autocarro , paddi potrà transitare , DA VUOTO , su strade dove vige il divieto di transito ai veicoli con massa oltre i 30 quintali (il cartello con il divieto d'accesso con sù scritto il peso... non confondetelo con quello dove c'è l'autocarro col peso scritto sopra, che significa tutt'altra cosa...) , ma da carico non ci potrà più passare .

ora, siccome la legge dice una cosa , ma la stradale e i carabinieri , non è detto che lo sappiano , conviene tenersi dietro una stampata della normativa . ne ho una copia nel carrello che ho in società con un'amico . comunque , vedo se rimedio qualcosa su internet e poi vi giro .

ah , dimenticavo ... tutti gl'autotreni che hanno la motrice a 3 assi (ne vedrete a migliaia in giro per strada...) , han 200 quintali di massa massima rimorchiabile . tutti i rimorchi a 3 assi , (meno diffusi ...ora son quasi tutti a due assi...) han 260 quintali di massa complessiva e vengono regolarmente aggangiati da migliaia di camion , quotidianamente ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 31/10/2019, 9:41 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12776
Località: Arese
Hai mai trainato un rimorchio lungo 6 metri con un'auto lunga 3? Io si e non è facile. Per questo è logico porre un limite e il limite più facile è il peso che, di fatto nei carrelli da trasporto, è connesso alla grandezza del rimorchio.
Ecco che con un unico limite si può controllare tutti i parametri.

Semplice.


Per la stampata della normativa hai pienamente ragione. Appena puoi pubblicala anche qui così possiamo farne copia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 31/10/2019, 13:56 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 44
Località: Brescia
Apro una discussione dedicata sul carrello, qui stiamo divagando :lol:

http://www.mezzomarinaio.com/mdt/viewtopic.php?f=6&t=6894&sid=7dbf0e44ba4692594953e77b70986e56


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 31/10/2019, 22:54 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
ecco quà : stampatelo e tenetelo tra il libretto . (evidenziate la nota 23 ...)


Allegati:
rimorchio 1.JPG
rimorchio 1.JPG [ 337.79 KiB | Osservato 201 volte ]
rimorchio 2.JPG
rimorchio 2.JPG [ 517.44 KiB | Osservato 201 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 01/11/2019, 0:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/11/2009, 21:19
Messaggi: 1827
Località: roma
Temo che la normativa postata da Carlo1974, in alcuni punti, sia stata superata nel 2015, come descritto nel post seguente:
viewtopic.php?f=6&t=6155
In pratica, non essendoci più i TATS, non si puo', trainare un rimorchio la cui massa complessiva ecceda la massa rimorchiabile della motrice, anche nel caso in cui la massa reale rimorchiata sia inferiore.

Non ne sono certo al 100%, ma le due pagine postate mi sembra siano riferibili a norme antecedenti il 2015.

Se cosi' non fosse, sarebbe utile, se possibile, indicare i riferimenti delle due pagine postate

Bv

_________________
Ex: Aura (CNA - Brezza 22 ) http://lamiabarcabrezza22.myblog.it
Gli stolti corrono ove i saggi non osano nemmeno avventurarsi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 01/11/2019, 0:20 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12776
Località: Arese
Grazie Brontolo non lo trovavo più


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 01/11/2019, 1:40 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
qualsiasi legge per essere "superata" è necessario che venga abrogata . di fatto è stata abrogata solo la normativa riguardo ai tats (e da quì nasce la confusione a livello di forze dell'ordine e dei vari sentito dire su internet...) . prima esistevano i tats (realtà prettamente italiana... diciamo che era un'escamotage ...) che avevano una doppia massa a libretto (massa massima e massa minima ) . in pratica la massa massima ne definiva il peso massimo raggiungibile dal rimorchio mentre la massa minima serviva .... a farlo ricadere su di un'altra categoria di patente . con l'ingresso in europa , la normativa riguardante i tats è stata abrogata e di fatto , i tats sono ora rimorchi a tutti gl'effetti ed essendo rimorchi han solo....la massa massima come tutti gl'altri . in pratica , la nuova norma (che abroga solo la parte riguardante i tats...) dice che per agganciare un rimorchio trasporto atrezzature turistico-sportive che ha come massa massima più di 750 kg , se il complesso motrice + rimorchio , supera i 4250kg non basta più la patente b96, ma serve la BE anche se lo porti in giro vuoto ..... insomma, di fatto l'escamotage (per la patente...) dei tats , non esiste più . premesso che facendo l'autotrasortatore , ho tutte le patenti e che come veicolo trattore ho un land rover defender (35 quintali di rimorchiabile a fronte di un rimorchio da 15...) , la cosa, non mi tange minimamente . la curiosità mi venne all'aquisto del rimorchietto perchè il mio socio doveva trainarlo con un doblò che aveva 1200 a libretto (vado a memoria....) , così chiedemmo sia alla cresci che non contenti (non si sà mai...) , a due autoscuole diverse . per cui , se avete dubbi sui particolari , direi che più che sui vari forum (dove si legge tutto e il contrario di tutto...) , convenga chiedere all'autoscuola più vicina a voi . se vi dicono che si può fare , fatevi dire dove stà scritto , se vi dicono che non si può fare , fatevi dire sempre dove stà scritto .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 01/11/2019, 1:49 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
ho trovato questo . forse spiega meglio di me . comunque , il discorso di fare riferimento alla massa massima del libretto rimorchio , è riferita ai tats (che ora non han più ragione di esistere...) ed è riferita ai solo fini di abilitazione di guida (quale patente è necessaria ...) .

http://www.polizialocale.com/2017/07/11 ... olo-massa/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 01/11/2019, 1:54 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
altri....

https://www.angolopratiche.com/rimorchi ... il-traino/


https://www.barchemania.com/come-evitar ... -carrello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alla ricerca del MIO First
MessaggioInviato: 01/11/2019, 11:41 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/11/2009, 21:19
Messaggi: 1827
Località: roma
Grazie Carlo1974 per i riferimenti postati. Direi che internet non crea confusione, piuttosto aiuta a fare chiarezza, soprattutto se si individuano le normative corrispondenti.
Anche per me la questione e' marginale (ho la BE ed una motrice ben dimensionata), ma penso sia utile poter dirimere per quanto possibile la questione a beneficio del forum.

Se ben interpreto la tua posizione ed i riferimenti che hai postato, per riassumere (rimanendo nel campo dei rimorchi di massa complessiva massima entro i 3500 kg):

- 1) Ai fini della patente necessaria vanno considerate le masse massime (della motrice e del rimorchio) (per effetto della circolare 2460/2015, che ha abrogato le precedenti sui TATS);
- 2) Ai fini della possibilita' effettiva del traino va considerata la massa effettiva del rimorchio (Direttiva 97/27/CE del 22 luglio 1997).

Concordo infine sul fatto che avere una patente tipo BE ( o B96 in parecchi casi), mette al riparo da molte interpretazioni nel caso si venga fermati (in genere le forze dell'ordine quando vedono che si ha la BE non indugiano su ulteriori controlli, almeno questa e' la mia esperienza, sempreche' siano state osservate tutte le altre incombenze relative al traino).

BV

_________________
Ex: Aura (CNA - Brezza 22 ) http://lamiabarcabrezza22.myblog.it
Gli stolti corrono ove i saggi non osano nemmeno avventurarsi


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 60 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it