Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 05/12/2022, 16:35

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 15/08/2022, 16:22 
Non connesso

Iscritto il: 14/11/2009, 10:43
Messaggi: 502
Buongiorno, il mio autopilota perde pezzi e ha bisogno di nuovo di assistenza, qualcuno sa dove posso trovare almeno le due cinghie di gomma principali che vedo usurate ? Quest'anno per due volte si è sgranato a fine corsa.
Ora funziona ma vorrei avere qualche pezzo di ricambio per l'anno prossimo. Quando l'ho aperto dentro ci ho trovato qualche residuo di boccola che non so dove rimettere....
Guru ci sei ?
grazie
gt


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 15/08/2022, 17:41 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 14/11/2009, 10:10
Messaggi: 4525
Località: un romano tornato al mare!
gtfarm ha scritto:
Buongiorno, ... Guru ci sei ?
grazie
gt

:lol: :lol: :lol:

_________________
Buon Vento!
Alberto
________________________________________________
Il più bello dei mari è quello che non navigammo (N. Hikmet)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 21/08/2022, 23:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3335
Località: (UD)
ciao Gtfarm,

sono rimasto senza internet per qualche giorno, ora funziona nuovamente per cui ti leggo solo adesso.

Le due cinghie per Raymarine ST1000+/2000+ le trovi qui per circa 20€ spedite
ebay

Altrimenti Esiste il kit Q054 che include gli ingranaggi e le due cinghiette ma costa una fucilata.. 80€...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 23/08/2022, 14:34 
Non connesso

Iscritto il: 14/11/2009, 10:43
Messaggi: 502
ciao, speravo potesse essere reperibile da qualche fornitore in zona per evitare spedizioni da fornitori che non conosco
cmq grazie
gt


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 23/08/2022, 18:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3335
Località: (UD)
puoi provare da un rivenditore di ricambi industriali tipo Friulana Cuscinetti a Feletto Umberto..

Le cinghie dovrebbero essere con profilo HTD e se non ricordo male passo 3mm.. 50 e 75 o 76 denti...
Ma porta le originali e loro vedranno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 23/08/2022, 20:40 
Non connesso

Iscritto il: 14/11/2009, 10:43
Messaggi: 502
Allegato:
IMG_8803.JPG
IMG_8803.JPG [ 51.48 KiB | Osservato 260 volte ]
A Feletto ci proverò senz'altro
grazie
Oggi l'ho aperto AP e dentro ci ho trovato dei frammenti che non so dove ricollocare, del resto sono inutilizzabili.
Il neoprene credo fosse il paracolpi fine corsa aggiunto e la guarnizione di teflon, non so ma potrebbe appartenere al braccio principale. Sono indispensabili e da ripristinare?


Allegati:
Autop.rtfd.zip [1.21 KiB]
Scaricato 10 volte
Autop.rtfd.zip [1.24 KiB]
Scaricato 11 volte
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 23/08/2022, 20:51 
Non connesso

Iscritto il: 14/11/2009, 10:43
Messaggi: 502
I'ulteriore filetto saltato navigante all'interno di AP te lo risparmio.
Per quello la resina è pronta e lo so ricostruire


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 23/08/2022, 22:09 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 246
leggo di un sacco di st1000 che hanno problemi di autodistruzione per essere arrivati a fine corsa ....
possibile che la casa madre non abbia previsto una sicurezza ?
o forse l'han fatto apposta per vendere i ricambi e gl'autopiloti nuovi ?
nel caso , il problema è presente anche con il simrad tp10 ?
se si , non esiste la maniera di appricare un finecorsa elettrico (tipo interruttore ...) ?

per il prossimo anno , valutavo l'aquisto di un piccolo autopilota , ma se son tutti affetti da problemi , mi sà che rimango ancora all'elastico...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 24/08/2022, 11:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3335
Località: (UD)
gtfarm ha scritto:
Sono indispensabili e da ripristinare?

No, non indispensabili..
Aiutavano a limitare i danni nel caso di finecorsa bruschi...
puoi semplicemente buttarli.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: AUTO PILOTA RAYMARINE ST 1000
MessaggioInviato: 24/08/2022, 12:04 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3335
Località: (UD)
carlo1974 ha scritto:
leggo di un sacco di st1000 che hanno problemi di autodistruzione per essere arrivati a fine corsa ....
possibile che la casa madre non abbia previsto una sicurezza ?
o forse l'han fatto apposta per vendere i ricambi e gl'autopiloti nuovi ?

Niente sicurezze per il finecorsa...
Forse non immaginavano che si danneggiasse quando ci arriva... chissà..
Dubito che l'abbiano fatto apposta.


carlo1974 ha scritto:
nel caso , il problema è presente anche con il simrad tp10 ?

Non ho esperienza diretta, ma il Simrad ha due sensori per misurare quanti giri ha fatto l'ingranaggio della vite senza fine.. quindi in linea teorica potrebbero aver previsto un finecorsa elettronico (max tot giri in un senso o nell'altro...)
Ma significherebbe salvarsi sempre lo stato attuale... cosa che non credo abbiano fatto.

carlo1974 ha scritto:
se si , non esiste la maniera di appricare un finecorsa elettrico (tipo interruttore ...) ?


Si certo.
Servono due microswitch e due diodi messi in parallelo ad ognuno di essi (che portino un bel po di A) per permettergli di "tornare indietro" quando si ferma in un senso..
Uno toglie il - al motore quando arriva da un lato e uno toglie il + quando arriva dall'altro (per comodità.. ognuno sul suo filo)

La parte complicata è trovare il modo di fissare i microswitch che tolgono alimentazione al motore.


carlo1974 ha scritto:
per il prossimo anno , valutavo l'aquisto di un piccolo autopilota , ma se son tutti affetti da problemi , mi sà che rimango ancora all'elastico...


sono oggetti comodissimi... ma un po' delicati.
Basta trattarli bene e loro fanno il loro mestiere.
Ad esempio le virate... io non le faccio mai fare al pilota... se devo virare prendo il timone in mano.
Sono proprio le virate che lo portano a finecorsa con i problemi di usura e danni conseguenti..
Se lo fai semplicemente andare dritto... ti dura per sempre.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 27 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it