Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 16/08/2018, 6:36

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: pannellino fotovoltaico e regolatore di carica
MessaggioInviato: 30/01/2018, 23:25 
Non connesso

Iscritto il: 10/04/2013, 13:35
Messaggi: 258
Località: Padova
Ciao Guru, visto che sei in vena di suggerimenti (come sempre del resto) io ho una batteria di 60 ah al gel recuperata da una macchina per cui non credo a scarica lenta, vorrei comprare per la prossima stagione un pennellino solare e regolatore di carica che la mantenga in carica durante la settimana così da potere usare a manetta il frigo a peltie alla domenica, mi daresti un’indicazione con un link direttamente su eBay o un’altro similare.
Da spendere poco perché al circolo è soggetto ad essere rubato.
Grazie in anticipo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pannellino fotovoltaico e regolatore di carica
MessaggioInviato: 31/01/2018, 18:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2850
Località: (UD)
Ciao Mauvira,
ho separato il tuo argomento visto che non aveva molto a che fare con il thread precedente...

riguardo al regolatore di carica... suggerisco quello che babbo natale aveva portato a me tempo fa...
viewtopic.php?f=22&t=6506&p=67908#p67908

ossia questo:
https://www.amazon.it/gp/offer-listing/B01CZRTL0U/

Economico, con uscita USB per caricare il cellulare (che male non fa... ) e 20A non sono niente male...
tiene quasi 250W.
In piu' ti da la lettura di tensione e correnti di batteria con cui puoi tener d'occhio lo stato di carica...

Per il pannello...
Vista la batteria Pb-Gel da 60AH, meglio non superare una corrente di carica massima di 12A, ossia 140W.
Visto pero' che hai tutta la settimana a disposizione per caricare la batteria... ti basta molto molto meno...

Gia' un pannello da 50W (circa 3A di ricarica nominale) fara' il suo mestiere...
ed e' relativamente piccolo (70x50cm circa...) ed economico...

lo trovi su Ebay o amazon per cifre intorno a 50€.

potresti anche accontentarti di uno da 30W ( circa 30€)...

Entrambi in una settimana (a meno di non incocciare la settimana di pioggia..) ti ricaricano la batteria sicuramente.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pannellino fotovoltaico e regolatore di carica
MessaggioInviato: 13/05/2018, 14:21 
Non connesso

Iscritto il: 10/04/2013, 13:35
Messaggi: 258
Località: Padova
Ho ordinato il pannello solare da 30 w ed il regolatore di carica consigliato da Guru, ora viene il problema, il pannello lo farei volante nel senso che lo appoggio sulla panca quando la barca e’ ferma, quando esco lo metto sotto in cabina pertanto mi servono degli spinotti per staccare il filo dentro il gavone di poppa, come ho segnato dalla foto entrerei con il cavo dal foro di sx, da qui con un cavo fisso arriverei direttamente al regolatore e poi alla batteria, vi chiedo che tipo di spinotti mi consigliate, tenete presente il foro di entrata sara’ largo circa cm 4 e alto cm 2.
Poi l’attacco tra i fili e spinotti e’ meglio che siano saldati oppure fissati con una pinza?
Grazie


Allegati:
4BAF3380-1BAE-4057-BD26-F9A0D103D39F.jpeg
4BAF3380-1BAE-4057-BD26-F9A0D103D39F.jpeg [ 758.59 KiB | Osservato 190 volte ]
Commento file: Spinotti
6909F924-7E4C-423E-9B1A-2EB3B2B71B38.png
6909F924-7E4C-423E-9B1A-2EB3B2B71B38.png [ 599.08 KiB | Osservato 190 volte ]
Commento file: “Progetto”
42BA16B9-E055-45AE-8F4B-C5ABA16513C8.jpeg
42BA16B9-E055-45AE-8F4B-C5ABA16513C8.jpeg [ 2.06 MiB | Osservato 190 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: pannellino fotovoltaico e regolatore di carica
MessaggioInviato: 14/05/2018, 10:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2850
Località: (UD)
mauvira ha scritto:
che tipo di spinotti mi consigliate

Meglio di tutto un connettore unico polarizzato (ossia non lo puoi infilare al contrario), meglio se stagno ma mi par di capire li nel gavone non e' obbligatorio.

puoi utilizzare quelli tipo TAMIYA (sono quelli bianchi delle batterie per modellismo..)
sono polarizzati con ritenuta e tengono sufficiente corrente.

In alternativa potresti utilizzare spina e presa BULGIN BUCANEER che sono quelle dell'autopilota Raymarine...
Con un collegamento oculato si puo' fare in modo che sia compatibile con l'autopilota e il pannello di ricarica...
ossia se ci attacchi il pannello solare, ricarica la batteria; se ci attacchi l'autopilota viene connesso alla batteria..

Cosi' e' gia' tutto predisposto..

Sono un po' caretti... ma mai quanto la presa originale raymarine... (che pero' e' sempre un bulgin bucaneer px0767 a 6 poli...)

mauvira ha scritto:
Poi l’attacco tra i fili e spinotti e’ meglio che siano saldati oppure fissati con una pinza?

meglio pinzati.
La saldatura non regge alle vibrazioni... ( e quando il motore gira ce ne sono..)
Se proprio vuoi fai entrambe le cose...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it