Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 15/10/2018, 13:26

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 13:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/10/2016, 8:44
Messaggi: 125
Località: Roma
Penserei di ricaricare la batteria con il fuoribordo, un Mercury 4 hp Sailpower, che ha l'uscita elettrica per la ricarica. C'è però da dire che tendenzialmente uso molto poco il fuoribordo, giusto per uscire e rientrare dalla darsena quel tanto che basta a portarsi in un punto in cui issare le vele. Ma nella darsena dove ormeggio ci sono prese elettriche e potrei dotarmi di un carica batteria da collegare alla rete elettrica.
L'autopilota dovrebbe essere per un uso limitato, issare e ammainare le vele e qualche altro lavoro che, trovandosi soli a bordo, richieda di lasciare il timone.
Avrei poi intenzione di passare la notte in barca, qualche volta, alla fonda e quindi la batteria deve sostenere il consumo della luce bianca di fonda per alcune ore.
Inoltre vorrei installare un ecoscandagli che mi è stato regalato, se riesco a individuare un posto in cui collocarlo e a trovare una soluzione per il posizionamento della sonda.
Che dite? :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 17/01/2018, 14:48 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12583
Località: Arese
Senza arrivare ai limiti di guru :roll:
Che alla fine per risparmiare si prende una da auto, considerando che poi il pilota lo si usa un po' di più perché è comodo, direi che 40/50 Ampere sono ottimali.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 18/01/2018, 14:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2857
Località: (UD)
posso concordare.

l'unica preoccupazione e' che quelle da auto non e' previsto che lavorino inclinate... pero' per qualche grado di inclinazione non succede nulla.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 18/01/2018, 15:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3125
sennò ti prendi un cat :? 8-)

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 24/01/2018, 9:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/10/2016, 8:44
Messaggi: 125
Località: Roma
Va bene, diciamo allora che, come capacità ci si orienta, su 40-50 Ampere/ora.
Ma per quanto riguarda il tipo di batteria? Al plasma, al piombo...? :?
Per la luce bianca in testa d'albero, visto che Eta Beta ora è al rimessaggio e l'albero è giù, la metterei fissa in testa, facendo passare il filo all'interno dell'albero fino al piede e mettendo un connettore al quale collegare una prolunga volante fino alla batteria nel momento in cui occorre e senza forare la tuga e prevedere un impianto fisso...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 24/01/2018, 11:02 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2857
Località: (UD)
Vik57 ha scritto:
Ma per quanto riguarda il tipo di batteria? Al plasma, al piombo...? :?

Batterie al plasma????
Esistono solo nella fantascienza.

Batteria al piombo, se non vuoi spendere molto vai su quella flooded tradizionale da macchina (che pero' ha il problema dell'inclinazione che non le piace..)
altrimenti molto meglio una AGM.
Lascerei perdere le Pb Gel perche' piu' care e piu' delicate delle AGM.
Una Pb-AGM e' perfetta per il tuo utilizzo ciclico con basse correnti di scarica..

Vik57 ha scritto:
Per la luce bianca in testa d'albero, visto che Eta Beta ora è al rimessaggio e l'albero è giù, la metterei fissa in testa, facendo passare il filo all'interno dell'albero fino al piede e mettendo un connettore al quale collegare una prolunga volante fino alla batteria nel momento in cui occorre e senza forare la tuga e prevedere un impianto fisso...

Ok.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 24/01/2018, 21:14 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/10/2016, 8:44
Messaggi: 125
Località: Roma
Si, le batterie al plasma me le sono inventate io. Volevo dire al gel! :D
Grazie delle risposte!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 28/01/2018, 20:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/10/2016, 8:44
Messaggi: 125
Località: Roma
Su Magellano Store vedo la Batteria Exide Maxxima EM1000 - AGM - 50 Ah.
Che ne dite? :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 30/01/2018, 16:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2857
Località: (UD)
no,
e' per avviamento motore non da uso ciclico e costa un botto (anche perche' sopra c'e' scritto MARINE..).

prendi una UB12500...
sono quelle che spacciano da scooter da 12V AGM 50AH. (in realta' sono batterie nate per i gruppi di continuita' (UPS) quindi per uso ciclico...)

Quella di marca sarebbe la Universal Power Group 45977 (UPG UB12500- 45977), ma con l'identificativo UB12500 trovi una pletora di cloni ad un prezzo inferiore...
le trovi ad un prezzo intorno ai 100€.

vai da un venditore di batterie... (ci sono dalle tue parti?)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: alimentazione pilota con o senza fusibile?
MessaggioInviato: 31/01/2018, 23:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 12/10/2016, 8:44
Messaggi: 125
Località: Roma
Grazie, Guru :!:
Non ho mai cercato rivenditori di batterie, ma immagino che ce ne saranno a Roma. Finora ho avuto a che fare con batterie per la macchina e per l'antifurto di casa.
Adesso provo a vedere...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it