Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 20/03/2019, 18:07

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 08/12/2015, 13:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2010, 17:06
Messaggi: 216
Località: Bagnatica (BG)
Lazy Lady non potremo dimenticarla mai ! Questo è evidente.
Ma la nostra nuova GAIA, un COMET 850 del 2001 sarà in grado di "lenire" il dolore di chi sente nel cuore il desiderio di solcare uno specchio d'acqua ?

Ieri assieme al venditore ho provato la barca a vela (in un bella giornata senza nebbia) e l'abbiamo alata con la gru per una veloce ispezione alla carena.

https://youtu.be/lewwiO5Bbac

Dopo questa giornata ricca di emozioni non ho saputo resistere e così abbiamo concluso la compravendita.

Certamente una barca come questa è apparentemente "sprecata" sul lago d'Iseo.
Di sicuro è attrezzata per solcare qualsiasi mare del Mediterraneo ... le dotazioni di bordo si sprecano.

Tuttavia è stato un buon affare (<15k€) ed qui al Circolo Velico di Sarnico il costo d'ormeggio è molto conveniente (circa 1.100€ annui).
Insomma una buona soluzione per continuare a vivere la vela con famiglia e amici ... quasi sottocasa , senza doverci svenare.

Ora olio di gomito per pulirla e sistemarla, in primavera faremo carena e daremo l'antivegetativa.

Gaia ... buon vento!


Allegati:
Commento file: la plancetta di poppa
low_IMG_0709.jpg
low_IMG_0709.jpg [ 183.56 KiB | Osservato 5265 volte ]
Commento file: ... la coperta
CIMG6471_low.jpg
CIMG6471_low.jpg [ 206.61 KiB | Osservato 5265 volte ]
Commento file: ... quanta tela !!!
CIMG6474_low.jpg
CIMG6474_low.jpg [ 87.97 KiB | Osservato 5265 volte ]
Commento file: Fuori dall'acqua ...
CIMG6496_low.jpg
CIMG6496_low.jpg [ 164.76 KiB | Osservato 5265 volte ]

_________________
Luca
Gaia - COMET 850
Lago d'Iseo - Circolo Velico Sarnico
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 08/12/2015, 14:05 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2011, 19:56
Messaggi: 892
buon vento gaia,buon vento Luca ....l'astinaenza è durata poco :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 08/12/2015, 21:52 
Non connesso

Iscritto il: 26/03/2014, 22:56
Messaggi: 53
Località: Terrasini (palermo)
Complimenti! !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 14/12/2015, 23:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3146
probabilmente è meno "sprecata" di tante barche che sono al mare e vengono usate solo d'estate.....come la mia :cry:

...che dire, facci sapere notizie

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 15/12/2015, 0:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2010, 17:06
Messaggi: 216
Località: Bagnatica (BG)
È un periodo tosto quello che sto passando ... ma appena il cantiere che ho in casa da ottobre si sarà concluso avrò tempo per andare a sistemare e veleggiare con Gaia.
Seguiranno foto e descrizioni. ;)

_________________
Luca
Gaia - COMET 850
Lago d'Iseo - Circolo Velico Sarnico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 05/01/2016, 10:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2010, 17:06
Messaggi: 216
Località: Bagnatica (BG)
Chi veleggia a Capodanno ... veleggia tutto l'anno :ugeek:

Beh, complice la vicinanza di Gaia a casa, il fatto che sia in acqua (e non sul carrello), che il tempo era buono e, cosa ancor più importante, che ero in compagnia di Giovanni, un amico più velista di me .... il 2016 è iniziato nel modo migliore.
Nonostante il cenone a casa nostra con una ventina di amici sia finito attorno alle 4:30 del mattino ... alle 8:00 la sveglia ha buttato me e Giovanni giù dal letto e alle 9:00 eravamo già al molo a scrutare la superficie del lago in cerca di un refolo.
Dopo aver preparato la barca (tolta la calza del fiocco, armata la randa, riscaldato il motore, sistemate le cose sottocoperta ...) ...
Allegato:
Commento file: Prepariamo Gaia alla prima uscita dell'anno!
IMG_1008_low.jpg
IMG_1008_low.jpg [ 223.12 KiB | Osservato 5083 volte ]

... partiamo a motore verso nord, direzione Montisola, sperando di trovare un po di brezza che sembra soffiare da sud.
Allegato:
Commento file: Smotorata verso Montisola
IMG_0996_low.jpg
IMG_0996_low.jpg [ 189.81 KiB | Osservato 5083 volte ]

La foschia mattutina si sta alzando lungo i pendii delle montagne a picco sul lago ... segno che le termiche stanno facendo il loro lavoro soprattutto sui lati esposti a Sud-Est. Pertanto non ci scoraggiamo e intravediamo felici qualche refolo di vento attraverso le increspature dell'acqua.
Allegato:
Commento file: Infreddoliti ma contenti
IMG_1003.JPG
IMG_1003.JPG [ 290.01 KiB | Osservato 5083 volte ]

Il vento comincia soffiare pigro ... ma tanto basta per spegnere il motore e portarci al traverso verso Sulzano, sul lato bresciano del lago ... facciamo 3 nodi.
Incrociamo così le prime installazioni di un ponte galleggiante progettato dall'archistar Christo e che dovrebbe collegare Montisola alla terraferma in primavera/estate tramite un percorso pedonale che dovrebbe dare la sensazione di camminare sull'acqua.
Allegato:
Commento file: A vela fino sulla sponda bresciana ... dove vediamo le prove del ponte galleggiante che collegherà Montisola alla terraferma
IMG_0998_low.jpg
IMG_0998_low.jpg [ 206.86 KiB | Osservato 5083 volte ]

Arriviamo fin sotto a Montisola aggirando la minuscola isola di San Paolo ... poi il vento sale a circa 10 nodi sempre da Sud e così ci divertiamo a fare dei bei bordi di bolina attraverso un vento un po' più tiepido (5°C).
Allegato:
Commento file: Via di bolina verso Sarnico ... Gaia dimostra di stringere bene il vento!
IMG_1002_low.jpg
IMG_1002_low.jpg [ 142.86 KiB | Osservato 5083 volte ]

Gaia stringe molto bene di Bolina ... la sensazione è che stringa molto meglio di Lazy Lady ... naturalmente stiamo parlando di cose molto diverse.
Comunque nonostante il vento appena sufficiente e la carena bella sporca riusciamo a fare 5,5 nodi di bolina per dei lunghi tratti.
E' una sensazione strana ... la barca sembra sbandare inizialmente un po' più del Micropomo (complice lo scafo completamente diverso e più marino) assestandosi poi ad una ventina di gradi (entra in gioco la tonnellata di ciglia 8-) ) ... nonostante tutto gli spostamenti in coperta dei nostri pesi (accresciuti dopo il cenone) permettono di modificare sensibilmente lo sbandamento. Insomma si comporta a metà strada tra il Micropomo e il GibSea 37 piedi con il quale abbiamo fatto tanti anni una crociera in Croazia.
La scia è sempre bella pulita e con poca turbolenza ... grazie anche alla plancietta strutturale di poppa che allunga lo scafo di buoni 40 cm.
Proseguiamo contenti verso sud con il sole dritto davanti a noi ... sono le 14:00 e le ns. mogli ci hanno già reclamato a casa dopo un pigro risveglio post festa.
Allegato:
Commento file: Ultimi bordi felici verso sud .
IMG_1013_low.jpg
IMG_1013_low.jpg [ 148.94 KiB | Osservato 5083 volte ]

Bellissima giornata e veleggiata ... certamente niente di straordinario ... ma sia io che Giovanni siamo uomini semplici, ci basta un po' di sole, un po' di vento, ed un guscio su cui navigare.
Gaia è senz'altro un guscio extra lusso per noi Marinai di Terraferma ... ma sufficiente a farci sentire dei veri marinai :lol:
Con i ns. volti belli soddisfatti per la bella giornata ci scattiamo l'ultimo selfy sul pontile ...
Allegato:
Commento file: Capodanno indimenticabile !!
IMG_1004.JPG
IMG_1004.JPG [ 383.1 KiB | Osservato 5083 volte ]

... sapendo già cosa faremo appena le giornate si allungano un pochino e le temperature diventeranno più miti. :roll:

Buon vento Gaia ... grazie della bella navigata ... e buon vento anche a tutti gli amici del Forum .... cento di questi bordi.

_________________
Luca
Gaia - COMET 850
Lago d'Iseo - Circolo Velico Sarnico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 05/01/2016, 13:15 
Non connesso

Iscritto il: 08/12/2014, 21:46
Messaggi: 109
Complimenti !! e grazie per il racconto che ci ha fatto sentire un pochino insieme a voi..
ubriachi di vento e con poco sonno, dovevate avere gli occhi pesanti per avere una tonnellata di ciglia (in due)...
:D :D
Questo mi sembra un ottimo inizio per l'anno nuovo.
BUON ANNO NUOVO A TUTTI !!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Gaia - Comet 850 - saprà farci dimenticare Lazy Lady ?
MessaggioInviato: 22/02/2016, 20:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 29/10/2010, 17:06
Messaggi: 216
Località: Bagnatica (BG)
E' vero che è solamente FEBBRAIO ... brrrrr !!
Ma cosa vuoi, il sabato c'era un bel sole, la domenica davano temperature comprese tra 6 e 16 gradi ...
... non vuoi uscire in barca ??

E così sabato portando i figli a scuola ci organizziamo con una coppia di fedelissimi vicini di casa, anche loro con 2 bimbe, per prepararci dei panini e uscire domenica sul lago. La voglia di estate è veramente TANTA e basta un po di sole per farci sognare.

Facciamo poi un giro di telefonate e così coinvolgiamo il mitico UBI, un caro amico che ha un 30 piedi ad Iseo, e Mauro che da poco ha spostato il suo motoscafo 32 piedi sul lago. Volendo venire con moglie e figli, non sono certi di potersi aggregare ... noi comunque abbiamo deciso di andare ... se il destino vorrà si uniranno anche loro.

Insomma finisce che abbiamo "santerasmizzato" il lago d'Iseo.
Per chi non lo sapesse Sant'Erasmo è quell'isola della laguna di Venezia che ospita una vasta zona di bassofondale con annessa spiaggia (chiamata "Baccan") dove gli "indigeni" vanno col barchino per gettare l'ancora, fare il bagno e prendere il sole. Insomma una zona dove fare casino!
Ecco ieri ci siamo trovati 3 barche tra Montisola e l'isola di S.Paolo, dove abbiamo dato fondo all'ancora (su 2 metri d'acqua che sul lago sono un niente) e legati assieme.

C'è chi si è fatto la pasta, chi solo de panini ... di sicuro non è mancato ne lo Spritz prima di pranzo (altra usanza più nota in Laguna che qui sul lago!) ne il giro di Rum post pranzo.
Allegato:
Commento file: Il nostro amico Ubi e famiglia con la sue Blues
low_IMG_0056.jpg
low_IMG_0056.jpg [ 157.32 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: I bambini sulla tuga di Gaia
low_IMG_3448.jpg
low_IMG_3448.jpg [ 162.81 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: aoooo ... come me sento figo oggi !
low_IMG_3449.jpg
low_IMG_3449.jpg [ 191.3 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: togliamo la brina invernale dalle vele!
low_IMG_3455.jpg
low_IMG_3455.jpg [ 158.16 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: Un gioco impossibile da fare in 7 bambini sul Micropomo.
low_IMG_3487.jpg
low_IMG_3487.jpg [ 35.2 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: Selfieeeeee
Ubi03.jpg
Ubi03.jpg [ 196.71 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: ecco lo spritz
Ubi04.jpg
Ubi04.jpg [ 202.72 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: Ecco Gaia con il Beneteau Montecarlo 32 dell'amico Mauro
Ubi07.jpg
Ubi07.jpg [ 191.87 KiB | Osservato 4874 volte ]

Allegato:
Commento file: Se le carene sporche e le barche affollate vi impressionano ... non fissate troppo questa fotografia.
Ubi02.jpg
Ubi02.jpg [ 205.22 KiB | Osservato 4874 volte ]


Dal punto di vista nautico ... le condizioni sul lago sono state moooolto variabili per il vento.
Abbiamo lasciato gli ormeggi a motore per poi entrare in una zona con forti raffiche e tante ochette ... essendo in 4 adulti+4 bambini in barca abbiamo dato una mano di terzaroli e ridotto il fiocco. La barca è veramente stabile e stringe tanto di bolina (almeno rispetto a Lazy Lady) e anche da sbandata (attorno ai 15-20°) da un buon senso di sicurezza ...
Dopo 30' il vento da nord è calato, tanto da dover ridare motore se volevamo incontrarci con gli altri amici.
Montisola ci ha offerto a Sud un buon riparo dal vento ed un bel posto dove farci scaldare le ossa dal sole.

Con gli altri si respirava già aria di estate ... parlando di vacanze, delle prossime uscite, dei possibili giri, dei lavoretti da fare in barca ...

Ma alle 16:30 è già ora di mettere la prua verso Sarnico.
Prima però facciamo una puntatina ai pontili galleggianti che stanno preparando per questa estate quando l'archistar Christo collegherà per 15-20 giorni la terraferma bresciana a Montisola con un pontile lungo oltre un chilometro e largo 16 metri da percorrere a piedi.

Salutiamo Mauro che con il motoscafo vola verso il suo marina ... e salutiamo anche Ubi che bordeggia verso est al suo ormeggio.

Noi sfruttiamo un rafficato scirocco (ops ... qui si chiama "Ora" ) che ha appena iniziato a soffiare e facciamo 3 o 4 bordi per tornare al molo con un bel tramonto davanti a noi.
Allegato:
Commento file: Ritorno con tramonto davanti a noi
low_20160221_170933.jpg
low_20160221_170933.jpg [ 182.46 KiB | Osservato 4874 volte ]


Arriviamo al pontile che il sole è già tramontato.
Facciamo scendere donne e bambini e con l'amico Alfonso sistemiamo la barca.
La calza del fiocco, regoliamo gli ormeggi, controlliamo i parabordi, chiudiamo gli oblo (che i bambini lasciano sempre aperti!), chiudiamo le prese a mare del motore, stacchiamo la batteria ... un ultimo controllo ... poi salutiamo Gaia.

... ma è solo un arrivederci a presto (tempo permettendo!).

_________________
Luca
Gaia - COMET 850
Lago d'Iseo - Circolo Velico Sarnico


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it