Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 19/04/2019, 6:25

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Vaurien Gavazzi, in legno, da ricostruire
MessaggioInviato: 21/08/2015, 17:20 
Non connesso

Iscritto il: 21/08/2015, 14:13
Messaggi: 2
La mia prima barca a vela é stato un VAURIEN in legno dei cantieri GAVAZZI di Catiglioncello; che bei ricordi!!

Condivido che le parti in massello sono buone; é necessario portare a legno e saggiare con uno scalpellino se non ci sono dei marciumi
IL compensato marino-resistente all'acqua perchè ha delle colle speciali -é facile a cambiare
Prima di iniziare a lavorarci é importante documentarsi bene sulle tecniche di restauro; noi ci siamo fatti consigliare da un bravo carpentiere, privilegiando e rispettando le tecniche costruttive dell'epoca, carpendogli i segreti
Noi ci stiamo facendo una discreta esperienza con il nostro gozzo a vela latina;devo dire che le soddisfazioni che da il restauro di una barca in legno sono grandi; pero' ci vogliono tanti sacrifici e tanta passione
Noi stiamo restaurando il ponte del nostro gozzo a vela latina; é del 1970 costruzione di un cantiere di Alghero Dopo 8 anni che ci navigavamo, abbiamo deciso di cambiare il ponte, ormai fessurato Lo scafo é in perfette condizioni, ma dopo avere scoperto le prime doghe del ponte abbiamo avuto amare sorprese, i bagli marci- é più semplice cambiarli ed é quello che stiamo facendo-
Tutto sommato il legno é quello che incide meno nel costo di un restauro; é la manodopera e il tempo che incidono enormemente
Su facebook abbiamo postato una pagina -adesso siamo fermi causa il caldo -
https://www.facebook.com/groups/1692370 ... 1/?fref=ts
IN compenso ho iniziato a svernicare il mio STRALE in legno, costruzione SANTARELLI; molto più semplice essendo in lamellare mogano incrociato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Vaurien Gavazzi, in legno, da ricostruire
MessaggioInviato: 21/08/2015, 19:21 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2011, 19:56
Messaggi: 892
anche a me i masselli sembrano buoni , comunque dovrai riportarli a nudo e verificare , eventualmente si possono ricostruire parti ammalorate nel caso userai epossidica caricata di microfibre naturali e silice colloidale .
il cm mi pare conciato ma farei delle ptrove come suggerito da tramp.
mi preme tuttavia fare un piccolo ragionamento su quanto espresso dall'amico sul fatto che le resine epox renderebbero la barca meno viva o soffocherebbero il legno .....giusto per dire ma secondo te il compensato marino sarebbe legno ? ma sai come viene prodotto ?
tanto x far parole :
il cm come tutti i compensati è formato dalla sovrapposizione di una serie di strati detti piallacci disposti con le fibre alternate , in questo modo si ottiene un prodotto isotropico cioè che presenta le stesse caratteristiche mecchaniche in ogni direzione e questo è un grande vantaggio rispetto al legno massello , i piallacci a loro volta possono essere ricavati dal tronco x derullatura o tranciatura , questi ultimi sono di migliore qualità ma molto costosi di solito riservati alle essenze più pregiate ; una volta ottenuti i piallacci si comporrà il cm dello spessore desiderato (più fine è il singolo piallaccio più piallacci serviranno x ottenere un certo spessore di cm e migliore sarà il risultato finale) , su ogni faccia a contatto verrà spalmata della collla resorcinica (colla rossa) poichè è l'unica a garantire l'incollaggio anche alle alte temperature (ed è anche relativamente poco costosa anche se assai tossica) quindi il tutto viene pressato a circa 5000kg in una pressa a caldo .....
sarà giusto l'epossidica per incollare i fogli sagomati alle seste a snaturare il tutto.... :lol:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it