Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 26/02/2021, 3:13

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 05/12/2020, 21:02 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
io sono a valle del ponte mobile . il problema non sono tanto gl'orari , ma il gestore che ...fà un pò quello che gli pare . tu vuoi uscire e sei negl'orari di apertura ? se ci son due o tre barche , ok , se ci sei solo tu , ti dice di ormeggiare in seconda fila attaccato ad un'altro perchè non ha tempo di venire ad aprire . ora, dipende a chi ti ormeggi . se è uno tranquillo e che la barca la usa poco , non succede nulla . se è uno che alla mattina alle 5 vuole uscire per andare a pescare e trova la tua ormeggiata addosso alla sua , te la slega e la smolla per il canale oppure te la ormeggia alla maledetta contro il molo e senza parabordi . insomma , abbiamo parecchi problemi con questo gestore . in più, a monte del ponte mobile , è terra di nessuno . la sera , vedi turisti che salgono sulle barchine ormeggiate per bersi la birra in pozzetto , extracomunitari che salgono per vedere se trovano qualcosa da rubare . insomma , uno schifo . a monte del ponte , và bene per chi ha quelle specie di relitti galleggianti dove non c'è nulla da rubare e che se la gente ci sale sopra, te ne freghi .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 05/12/2020, 21:09 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
per quel che riguarda il lato su cui istallare il motore.... io mi trovo bene così col motore a destra . ovvio, quando dai marcia avanti , sai che la prua ti scade a sinistra di una ventina di gradie ti vogliono 4-5 metri per raggiungere il necessario abbrivio per poter comandare perfettamente . in compenso , in retro sente pochissimo l'effetto evolutivo e riesci a governare benissimo . io preferisco così perchè la governabilità in retromarcia è ottima . c'è invece chi preferisce il contrario . questione di gusti .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 07/12/2020, 8:51 
Non connesso

Iscritto il: 03/11/2020, 17:25
Messaggi: 32
carlo1974 ha scritto:
io sono a valle del ponte mobile . il problema non sono tanto gl'orari , ma il gestore che ...fà un pò quello che gli pare . tu vuoi uscire e sei negl'orari di apertura ? se ci son due o tre barche , ok , se ci sei solo tu , ti dice di ormeggiare in seconda fila attaccato ad un'altro perchè non ha tempo di venire ad aprire . ora, dipende a chi ti ormeggi . se è uno tranquillo e che la barca la usa poco , non succede nulla . se è uno che alla mattina alle 5 vuole uscire per andare a pescare e trova la tua ormeggiata addosso alla sua , te la slega e la smolla per il canale oppure te la ormeggia alla maledetta contro il molo e senza parabordi . insomma , abbiamo parecchi problemi con questo gestore . in più, a monte del ponte mobile , è terra di nessuno . la sera , vedi turisti che salgono sulle barchine ormeggiate per bersi la birra in pozzetto , extracomunitari che salgono per vedere se trovano qualcosa da rubare . insomma , uno schifo . a monte del ponte , và bene per chi ha quelle specie di relitti galleggianti dove non c'è nulla da rubare e che se la gente ci sale sopra, te ne freghi .


Male...questa cosa non l'avevo considerata e mi sa che sarà un problema, soprattutto considerando che a valle del ponte da quello che mi dicevano i posti sono scarsissimi (se non inesistenti) e di andare nella darsena con un barchino da 5.6m non mi andava. Pensavo che il lato opposto ai locali fosse relativamente tranquillo...e magari organizzandomi con un sistema di abbattimento dell'albero di uscire anche con il ponte abbassato. Questo però mi rovina un po' i piani...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 07/12/2020, 14:12 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
sotto al ponte senza albero , non ci passo neanche io che ho un barchino più piccolo del tuo . si , forse con la marea molto bassa , ci passi , ma ... lascerei perdere . per quanto riguarda i posti a valle o a monte , il gestore , tutti gl'anni vende più posti barca di quelli che ha e ...capisci anche tu , che molti alla fine sono in seconda fila o in posti lasciati liberi da chi ha pagato ma al momento o è in cantiere o è in vacanza . comunque , alternative sembra non ce ne siano a meno di...non ormeggiare nel libero ormeggio (lato milano marittima dopo al cantiere de cesaris ...) e controllare gl'ormeggi in caso di maltempo . tu abiti vicino e potresti tenere in considerazione questa ipotesi oltretutto gratuita...io ci penso spesso dato che come te, abito a 5 minuti di strada . io quest'anno avevo pagato il posto a monte del ponte ma ci son potuto andare solo una volta .... ho passato l'estate in seconda fila ormeggiato a barche più grandi che uscivano raramente . l'anno scorso avevo pagato per un posto a valle del ponte , ma a giugno quando misi in acqua il barchino , il mio posto non c'era più...disse che l'avevo messo giù troppo tardi... come tardi ? io ho pagato in anticipo un posto barca . quel posto è mio e se io non ci sono , rimane vuoto . lui sostiene che non è così e che se rimane libero , può venderlo ad un'altro per cui alla fine rimediammo un mezzo posto spostando 4-5 barche e stringendoci tutti . passammo un'estate con un corpo morto in 3 , quando ne dovremmo avere 2 a testa . non fidarti del tipo ... tu paghi ora e quando metterai in acqua la tua barchetta, dovrà andare a cercare dove metterti .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 07/12/2020, 16:25 
Non connesso

Iscritto il: 03/11/2020, 17:25
Messaggi: 32
Mille grazie per le dritte. A questo punto penso che mi presenterò con la barca sul carrello il prima possibile in modo da ormeggiare subito nel posto che pago e lasciarci la barca a tenerlo occupato.
Comunque non conoscevo la possibilità dell'ormeggio libero! potresti spiegarmi meglio dov'è e come ci si accede? perché potrebbe anche essere una strada percorribile o una soluzione nel caso dovessi scegliere di stare a monte del ponte e lo trovassi chiuso al rientro.
Grazie Carlo per le preziose informazioni! e mi sa che hai una birra pagata la prima volta che ci vediamo :D :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 07/12/2020, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
ma và , quale birra ! ce la berremo insieme , non mi devi nulla !
per quel che riguarda mettere in acqua il barchino ora, te lo sconsiglio vivamente . in inverno è pericoloso perchè se capitano mareggiate associate ad alta marea ( e capitano ...) , il rischio è che la barchina salga sulla banchina sfasciandosi (ed è capitato anche l'anno scorso a due barche vicino alla mia... una sfondata e l'altra col tagliamare tutto sfasciato...) . hanno meno problemi le barche grandi vicino al ponte perchè hanno corpi morti seri e le tengono ormeggiate a distanza dalla banchina . comunque anche loro ogni tanto riportano danni . d'inverno (diciamo da ottobre a fine aprile...) , l'unico posto sicuro è a monte del ponte in quanto le dighe vinciane si chiudono in caso di alta marea (e han sempre funzionato...) , però... d'inverno rischi di veder sparire il fuoribordo , i parabordi , i cuscini , le dotazioni di sicurezza , ecc ... insomma, io prima di aprile o maggio (meglio..) , non porterei il barchino al porto . varo e alaggio , ti consiglio di farli dalla servimar di turci . dovrebbero essere circa 80 o 100 euro tra varo e alaggio di fine stagione . dipende dalle dimensioni . la mia paga per 5 metri . la tua , non sò se costa qualcosa in più o uguale ... per quel che riguarda pagare il posto barca.... io lo pagherei il giorno prima di mettere giù ... non farti infinocchiare dal tipo . onestamente , insieme al mio vicino di ormeggio (ha un corsaire...), stavamo pensando di fare un contrattino di 4 mesi in marina dalla servimar e vedere che prezzo spuntavamo ... appena sò qualcosa, se ti interessa ti informo .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 07/12/2020, 23:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3182
Località: (UD)
alla faccia dei filibustieri....
quel tipo di cui racconti è una vera vergogna, al limite della legittimità.... anzi.. direi abbastanza oltre.

Ma quando mai qualcosa che hai pagato non ti spetta se non sei il primo che lo reclama?
Si chiama truffa e il tipo meriterebbe una bella denuncia.

Ma immagino che alla fine... conviene chiudere due occhi e accontentarsi del posto rafazzonato piuttosto di niente...
che schifo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 08/12/2020, 1:11 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
il discorso purtroppo è un pò complesso .... una volta c'erano diverse società che gestivano i vari marina e il porto canale . poi , c'era il canale dal lato cervia che era destinato ai pescatori . la politica ha deciso di rifare il trucco alla città di cervia , eliminando i pescatori dal canale (piccole barchette , non eran pescherecci...) e costruendo una "passeggiata" da quel lato della banchina . il tutto con una valanga di fondi europei (che sembrano i soldi regalati da babbo natale, ma che in realtà , li mettiamo sempre noi...) . al posto delle barchette puzzolenti dei pescatori (che oltre ad essere puzzolenti veramente , erano anche dei rottami veramente brutti a vedersi e facevano sfigurare la passeggiata con tutti i mercatini e le bancarelle sopra...) , han deciso di metterci la piccola nautica da diporto (le barchette , che fanno tanto cittadina di mare !) . i pescatori eran già quasi tutti in pensione o comunque arrivati al capolinea dato che il settore è andato in crisi da più di 20 anni dato che ormai non c'è più pesce davanti a cervia . quei pescatori che si son rinnovati , han fatto un consorzio e si son convertiti nell'allevamento delle cozze . le barche dei cozzari, non son più, piccole barchette di legno , ma pescherecci atrezzati lunghi 20-25 metri e non avrebbero neanche potuto più ormeggiare sul canale essendo troppo stretto in quel punto . al che , la soluzione politica fù di eliminare il "sestante" che era una società che gestiva un piccolo marina , con piazzale e gru lato cervia di fronte alla curva in fondo al lungomare e al suo posto , metterci i cozzari e la loro atrezzatura nel piazzale . il sestante era quella che gestiva la piccola nautica... nel sestante erano tre soci . uno di questi è il tipo che ha preso in mano la gestione di tutto il portocanale . io penso che se fà quello che fà , è perchè glielo lasciano fare e quelli che dovrebbero controllare , son quelli che gli rinnovano il contratto , per cui ....
onestamente , penso che in ogni posto che vai, trovi di queste realtà . alcune più evidenti , altre meno ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 08/12/2020, 1:35 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
per quel che riguarda il libero ormeggio , è dal lato milano marittima , a valle del cantiere decesaris . in poche parole , a fianco del circolo velico . tieni conto però , che sei molto più vicino al mare e che se aumenta il moto ondoso , in quella posizione si balla parecchio . insomma , non è il posto dove lasciare il barchino ormeggiato e tornare dopo una settimana . se mi permetti un consiglio ti dico cosa farei io al tuo posto .
quà in primavera (marzo-aprile...) , andrei prima da turci (servimar ...) a sentire quanto ti chiede per varo e alaggio e se ha posto per 4-5 mesi nel marina ed eventualmente , quanto chiede . poi , andrei al circolo velico (lato milano marittima vicino al ristorante osteria del gran fritto...) e farei la stessa domanda . da quel che mi han detto , sono un pò cari , ma la barca starebbe sull'invaso e la metterebbero in acqua alla bisogna per cui , zero rischi mareggiate e niente antivegetativa , almeno , se è vero... dopo al circolo , andrei dal cantiere decesaris (è attaccato al circolo...) a chiedere quanto vogliono per varo e alaggio . poi , vai da adria boat e senti se ha ancora posti liberi (io l'anno scorso ho fatto il contratto il 1 luglio.... a sentir lui , i posti stavano finendo a dicembre dell'anno prima...) e quanto chiede . tornando a casa ti fai due conti e decidi tenendo conto che : a monte del ponte esistono i problemi suddetti ma.... se tu la barchina la usi spesso , il tipo non verrà ad aprirti e chiuderti sempre per cui sarai per la maggiore ormeggiato a valle e ...se dai retta al tipo , starai nel libero ormeggio , ma non se ne parla ! se hai pagato , nel libero ormeggio , rifiutati ! allora ti dirà di ormeggiarti a fianco dei soliti che la usano poco o che non si incazzano troppo (comet 700 LUPINA , un'elvstrom di 9 metri che si chiama donal duck anita , e un'altra di 7,5 metri subito a monte di lupina...) ma che ormai ne han due palle trabordano dal pozzetto . c'è da dire che se esci spesso , loro manco si accorgeranno di te , per cui , rischi di passare l'estate senza problemi . se invece sei a valle del ponte , assicurati di avere il posto lato milano marittima e non lato cervia (dalla "passeggiata" piovono bottiglie ma sopratutto mozziconi di sigaretta sulle barchine e ...te la rovinano tutta in meno di un'estate...) . se sei in darsena , paghi di più , però....vivi un'altro mondo e hai anche i servizi igenici . ti fai un'anno e poi con l'esperienza maturata , al secondo anno decici cos'è meglio per le tue esigenze .
insomma, io quello che assolutamente eviterei è :
1)mettere in acqua prima di maggio e oltre ottobre
2) ormeggiare lato cervia (vale anche per il tratto a monte del ponte...)
3) pagare anticipato


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Diamo nuova vita al Tucano
MessaggioInviato: 09/12/2020, 9:24 
Non connesso

Iscritto il: 03/11/2020, 17:25
Messaggi: 32
Cavoli che situazione... in marina dalla servimar ci sono stato perché c'è un mio amico con un cabinato a motore e avevo chiesto a fine stagione per quest'anno; anche loro la menavano con i pochi posti disponibili e mi hanno detto che comunque mi avrebbero sistemato nei posti barca destinati ai 9 metri alla modica cifra di 2200€ a stagione :shock: In ogni caso se pensi di andare a sentire da loro tienimi informato!
Una cosa che vorrei evitare è quella di tenere la barca in secca, perché mi conosco, per come sono fatto io rischio di perdere il gusto a uscire se tutte le volte devo aspettare per varo e alaggio; ma se le la situazione è come me l'hai descritta mi sa che finirò con voi in 4 attaccati ad un gavitello :lol:
Stavo pensando ad una cosa, il Tucano con la chiglia retratta pesca 42cm ed ha l'impiccio del bulbo ma avendo il carrello basculante, quasi quasi proverei a vararlo dalla spiaggia a Lido di Savio nella corsia del circolo dove sono socio...magari per una volta a inizio stagione si può anche fare...
Comunque grazie mille per le dritte e terrò a mente i tuoi consigli.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it