Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 12/07/2020, 5:33

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 16/04/2020, 14:54 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2020, 17:33
Messaggi: 69
Ciao, scrivo in questa sezione, mi sembra la più appropriata. Ho usato la funzione cerca ma mi rimane qualche dubbio.

Vorrei cambiare il fornello che mi sono trovato in barca all'acquisto della medesima. E' ad alcool e ha parecchi anni.
Ho sbirciato il manuale della barca, che ricordo è degli anni 80 ed estera e allego la pagina.

Quindi un camping gaz con la sua bombola ad innesto diretto stivata nell'apposito gavoncino sotto al piano fornello.

Domanda: è "legale" in Italia o cmq ai giorni nostri, tenere la bombola di gpl dentro alla cabina?
Sulla sicurezza non mi pongo troppi problemi... in cabina non ci sto mai, e che mi salti la bombola nel gavone di poppa o dentro la cabina sempre rogna è....

Cmq, al di là di tutto, del manuale e delle altre considerazioni, voi che fornello consigliate per vostra esperienza?
marca, modello, alcool o gpl.... ecc..
Non so proprio cosa scegliere: i campingaz da campeggio costano poco e sono bellini, ma non c'è niente di basculante e niente per fermare le pentole. quella è roba che costa ho visto.


Allegati:
fornello.PNG
fornello.PNG [ 68.57 KiB | Osservato 1383 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 16/04/2020, 19:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 195
Località: Brescia
Essendo natante, se non hai bandiera italiana con conseguenti visite Rina, non credo ci siano problemi.
Per farlo basculare potresti costruire un supporto, per i fermapentole pure, ma la vedo già più difficile.
Io sulla cucina della tua mi sono trovato l'Origo originale ad alcool, mai usato :o
Che però non ho ancora avuto modo di provare....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 16/04/2020, 19:17 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 925
Quello ad alcool me lo vendi? Io ne uno ad un fuoco, me ne servirebbe un altro....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 17/04/2020, 22:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 3046
Località: (UD)
A mio modesto parere, tienti quello ad alcool.
Intanto è decisamente più sicuro.
Poi, l'alcool lo trovi veramente ovunque ( ok, in questo periodo di Corona virus è un po' più difficlle.. :roll: )

Non so se ci farai crociere o chissà.. ma veramente l'alcool lo trovi in qualsiasi negozietto.. i camping gaz certamente no.

E la bombola finisce sempre nel momento in cui ti serve.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 20/04/2020, 8:44 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2020, 17:33
Messaggi: 69
ok vada per la sicurezza allora, ci sarà pur un motivo se anche l'armatore precedente aveva quello ad alcool.

@paolostag per adesso lo tengo, ti faccio un fischio se ne compro uno nuovo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 21/04/2020, 9:37 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12961
Località: Arese
Il gas finisce, è un fatto, ma anche l'alcool ha questo difetto e la cartuccia calda non la ricarichi facilmente. Se ne metti più del necessario quello che avanza continuerà ad evaporare lasciando odori sgradevoli in cabina.
Insomma uno o l'altro hanno pregi e difetti.

Considerando gli spazi della mia.
In estate mi sono sempre portato un fornello che uso in pozzetto esclusivamente con pentola a pressione in inverno ho una Origo ad alcool fissata sul tavolo che mi fa da stufa e all'occorrenza serve per scaldare vivande o fare il caffè.

Se avessi una barca più grande credo prenderei un fornello come nella tua foto: basculante, 2 fuochi, bombola appesa e metterei un rilevatore di gas in sentina.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 21/04/2020, 11:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3436
Il problema del gas è che è pesante. Escludo il problema di esplosioni accidentali, le bombole hanno uno standard di sicurezza molto alto. Se però c'è una perdita, per esempio la guarnizione vecchia, si crea un lago di gas in cabina, e allora sì basta una scintilla e ....boooom.
Io ho affrontato il problema qualche anno fa con un mio amico che è VdF. Abbiamo spostato la bombola in un gavone esterno con un foro sul fondo. Il tubo arriva in cucina e come saprete, i tubi hanno una scadenza e vanno sostituiti. Appena finisco di cucinare, chiudo la bombola e risolto il problema.

Per quello che riguarda le ricariche faccio come a casa:
Avete mai notato che il gas finisce sempre all'ora di pranzo o della cena?
Basta mettere due bombole e appena finisce sostituirla. Io ho due bombole da 3 chili (che costano tantissimo, più la bombola è piccola più costa) e una mi dura normalmente una stagione.

Considera che io cucino pranzo e cena per due mesi.

in Croazia il gas si trova anche al distributore. Oppure te la ricaricano.

L'alcol è liquido, quando devi ricaricare il fornello è caldo, evapora...mah. non mi piace. Preferisco il gas chiuso nella sua bombola ermetica.

Per la cucina io ho comprato una normalissima tre fuochi in un negozio di casalinghi. Non mi serve basculante....ho un catamarano 8-)

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 21/04/2020, 11:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3436
Allegato:
cucina.jpg
cucina.jpg [ 124.51 KiB | Osservato 1286 volte ]
qui si intravede appena

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 21/04/2020, 11:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3436
Allegato:
cucina.jpg
cucina.jpg [ 702.48 KiB | Osservato 1284 volte ]
trovata

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Fornello da campeggio
MessaggioInviato: 21/04/2020, 12:10 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 925
Vero, il gas è molto pratico. Io sono passato dal gas all alcool, e devo dire che avendo avuto la barca a 200 km da casa mi dava sicurezza non dovermi preoccupare di aver dimenticato la bombola aperta. Il mio fornello_che stupidamente comprai ad un fuoco solo_ ha un autonomia di 8 ore con una ricarica, però confermo che se finisce bisogna togliere la pentola e aprirlo per ricaricare, operazione non del tutto scevra da rischi di scottatura. Vedi tu... Quando l avevo a 20 min da casa usavo il fornello campingaz con bombolette, piezo elettrico per l accensione e chiusura automatica della bombola, e se l avessi tenuta vicino a casa non l avrei certo cambiato. Ps avevo costruito un supporto per incastrarlo sulla scaletta di poppa e cucinare all aperto....


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it