Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 22/04/2019, 6:17

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: legno
MessaggioInviato: 22/03/2017, 17:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3155
ciao, chiedo scusa se intervengo solo quando ho bisogno, ma sono presissimo. Prometto che vi aggiorno.

problema1:

devo rifare la terrazza di prua del catamarano. Voglio farla in legno, e siccome ho per le mani un bel po' di tavole di larice centenarie, pensavo di usare quelle.
- mi è stato detto che il larice è molto più resinoso dell'abete, ma essendo che sono vecchie, credo che questo problema sarebbe risolto
- considerato che è larice molto bello, mi piacerebbe tenerlo a vista, quindi né epox né vernice, ma come?
- olio di lino: temo però che sotto il sole si "sciolga" e rimanga untuoso
- niente: ?
- flatting?

il lavoro dovrebbe durare nel tempo naturalmente


problema2:

eterna questione antivegetativa:
mi hanno consigliato la matrice dura, voi che ne dite? io ho sempre usato quella auto levigante.
- Cos'è quella semidura?
NB: il ctamarano rimarrà in acqua a lungo mooolto a lungo.

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 22/03/2017, 17:47 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12629
Località: Arese
margutte ha scritto:
ciao, chiedo scusa se intervengo solo quando ho bisogno, ma sono presissimo. Prometto che vi aggiorno.

problema1:

devo rifare la terrazza di prua del catamarano. Voglio farla in legno, e siccome ho per le mani un bel po' di tavole di larice centenarie, pensavo di usare quelle.
- mi è stato detto che il larice è molto più resinoso dell'abete, ma essendo che sono vecchie, credo che questo problema sarebbe risolto
- considerato che è larice molto bello, mi piacerebbe tenerlo a vista, quindi né epox né vernice, ma come?
- olio di lino: temo però che sotto il sole si "sciolga" e rimanga untuoso
- niente: ?
- flatting?

il lavoro dovrebbe durare nel tempo naturalmente


problema2:

eterna questione antivegetativa:
mi hanno consigliato la matrice dura, voi che ne dite? io ho sempre usato quella auto levigante.
- Cos'è quella semidura?
NB: il ctamarano rimarrà in acqua a lungo mooolto a lungo.


Che io sappia la resina non evapora, se è resinoso lo è anche dopo decenni. Da verificare.
Vernice sicuramente il flatting trasparente.

Matrice dura per forza, l'autolevigante funziona solo se ti muovi. Fogli di rame? ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 22/03/2017, 17:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3155
fogli di rame :?:

chiaro il discorso antivegetativa. Allora avevano ragione.

il flatting fa crosta?

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 22/03/2017, 19:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3155
e se invece

Protettivo acrilico ad alta penetrazione - Incolore - Impregnante all?acqua per esterno ed interno; penetra in profondità nelle fibre del legno, esaltando le venature senza formare strati superficiali, svolgendo un?azione protettiva contro funghi e muffe.- Secco al tatto: 18h - - mimino per ricopertura: 3h - resa teorica: 15mq/lt - Confezione: lattina da 0,75lt - Produttore: Brignola/Italia
spraystore

oppure uso quei barattoli avanzati di primer epox e smalto direttamente sul legno senza trattamento resina epox?

sono in crisi :(

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 22/03/2017, 19:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2861
Località: (UD)
margutte ha scritto:
fogli di rame :?:

era il primo sistema antivegetativo utilizzato... sin da meta' del 1700...

funziona ottimamente per gli organismi animali marini ( balani, mitili... ) un po' (tanto) meno bene per gli organismi vegetali (alghe, spugne)...
sebbene inibisca comunque la formazione di microfouling (slime) e quindi ritardi la comparsa delle alghe..

e in effetti... quasi tutte le antivegetative contengono sia un ossido metallico (ossido di rame, di zinco) che un pesticida non solubile (non deve sparire in due ore...)

piuttosto dei fogli di rame a quel punto ti conviene visto che ormai sei piu' che esperto di resinature...
fatti in casa o compra la Coppercoat/copperplus...

la epoxy ce l'hai... senza solventi e resistente agli agenti esterni tipo K40
Per la polvere di rame
https://www.metalpolveri.it/ita/polveri ... egacusnzn/

ma poi... perche' usare Epoxy per fare un rivestimento che dovrebbe solo "sostenere" il rame permettendogli di rilasciare il suo ossido?
non e' meglio usare una semplice poliestere che e' piu' permeabile all'acqua e permette al rame di ossidarsi?
in piu' la poliestere si ritira quando catalizza... ossia il rame in sospensione si concentra...

mah...

certo che fare delle prove ha un costo mica da poco...
e tra l'altro... dopo aver messo la crosta di Epoxy-rame.... chi la cava via se non funziona?
avete mai provato a grattare l'epoxy? E' come limare una pietra di ossidiana...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 22/03/2017, 19:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3155
:shock: ma è una cosa seria? esiste?

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 23/03/2017, 0:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2861
Località: (UD)
certo che esiste..
cerca Coppercoat o Copperplus...

preparati ad un salasso.... visto che teoricamente secondo loro dura 10 anni... paghi 5 anni di antivegetativa in un colpo...

pero' in fondo non è altro che rame o ossido di rame mescolato a resina epoxy senza solvente...
(si, ma secondo quel che riportano quel rame è sotto forma particolare per poterlo mantenere in sospensione nella resina... utilizzando semplice polvere di rame questa si agglomererebbe sul fondo... ossia ci vogliono le nano tecnologie...)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 13/04/2017, 7:09 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3155
cerco di porre un po' di ordine alle domande che ho fatto, alle quali ho ricevuto risposta però non ho dato conclusione.....


completata la terrazza in legno, stavo cominciando a fare il calcolo di quanta resina, primer e smalto servissero per fare un bel lavoro, finché il mio compagno di giochi mi fa:
- quanto spenderesti di resina, primer....
- mah, stimo 100 euri
- e quanto vale il legno?
- metà me l'anno regalato, l'altra metà....10 euro?
- ....
-mmmmh :|

mi hanno rifilato al mercato 5 litri di olio rancido. ho comperato un tubetto di colla vinavil D3, (2,90E) ho incollato le traverse portatnti con la resina e il resto con la vinavil. lo stucco l'ho fatto con la segatura.
Ora sono 10 giorni che pennello olio d'oliva crudo e il legno beve e beve e beve (si vede che siamo in Alpago :lol: )


a fine stagione comunico i risultati. Se va male la rifaccio


Allegati:
IMG_1335.JPG
IMG_1335.JPG [ 4.75 MiB | Osservato 4137 volte ]

_________________
Piccolo è meglio
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 13/04/2017, 9:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3155
ecco come


https://www.youtube.com/watch?v=yLc-K2G ... e=youtu.be

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: legno
MessaggioInviato: 15/04/2017, 14:29 
Non connesso

Iscritto il: 19/09/2014, 10:48
Messaggi: 288
vedo tardi questo post, perchè frequento poco il forum.
Per tua informazione: le sanpierote sono fatte in buona parte di larice (coperta, falche, nerve, trasti etc. ed il modo tradizionale di proteggere le tavole è con olio di lino.
L'effetto è bellissimo perchè il larice è un legno bellissimo.
Occorre ridare una mano quando è necessario.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it