Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 14/11/2018, 6:31

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 22/05/2018, 15:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3125
Con sconcerto tosto mutato in disperazione, ho scoperto che un dritto di prua ha avuto infiltrazioni ed è ammalorato.
ho segato la parte superiore fino a levare il putridume, ma il compensato, sembra sano, ma è umido.

Ho lasciato coperto con una tettoia volante il pezzo, in modo che respirasse, si asciugasse, ma non prendesse acqua e presto tornerò a controllare la situazione. Mi sono procurato un igrometro, per sondare il compensato e capire se si è asciugato.

Però mi chiedo, quanto è un'umidità accettabile?
e se dovesse essere ancora umido cosa faccio? Una serie di fori in cui inietto resina?

AIUTO :cry:

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 24/05/2018, 15:22 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 814
Riesci a fare un disegno di come è costruita la parte e come è ora?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 24/05/2018, 15:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2858
Località: (UD)
margutte ha scritto:
Però mi chiedo, quanto è un'umidità accettabile?

per il RINA l'umidita' relativa sul legno deve essere inferiore a 15%..

margutte ha scritto:
e se dovesse essere ancora umido cosa faccio? Una serie di fori in cui inietto resina?

no. La resina non fa altro che sigillare l'umidita' dentro.

Porti a legno e aspetti.
In forno non lo puoi mettere...
forse ricoprendolo di sali assorbi-umidita'...

Capisco che siamo gia' a fine maggio e l'estate sembra alle porte anche viste le temperature...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 25/05/2018, 20:33 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12589
Località: Arese
Bhe dai anche le vacanze in campeggio a Drage non saranno male


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 11/09/2018, 13:01 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 14
come hai risolto ? ogni tanto mi prende il tarlo dell'autocostruzione in compensato marino .... poi penso a tutti i problemi che sicuramente verran fuori col tempo (marciumi , riverniciature , carteggiature, resinature...) e desisto . penso che questo tipo di costruzione è indicato solo a chi può (e ha voglia...)dedicarci molto tempo alla manutenzione ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 12/09/2018, 16:06 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3125
la risposta te la darò tra qualche settimana.

In primavera o tagliato fin dove ho trovato marciume, poi ho coperto con una bacinella in modo che circolasse aria e o lasciato respirare per qualch settimana.
In giugno abbiamo sondato con un igromatro da palquettisti e ci dava un'umidità superiore a quella di altre parti, ma ormai non c'era più tempo.
Ho rincostruito il pezzo e siamo partiti.
In autunno quando vado a disarmare sondo col trapano...e incrocio i diti :|

Se vuoi una barca in compensato rassegnati.
Quest'anno smonto le traverse le gratto, le resino...etc.
e non ti dico cosa ho fatto lo scorso anno.


Ma esistono barche senza manutenzione?

_________________
Io mi sacrifico per voi, e questo è il vostro ringraziamento? Ciurmaglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 14/09/2018, 15:54 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 14
beh , le barche in vetroresina necessitano di molta meno manutenzione .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 14/09/2018, 17:38 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12589
Località: Arese
Anche il legno se rivestito e non precedente alle guerre puniche è resistente


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: dritto di prua ammalorato
MessaggioInviato: 14/09/2018, 17:56 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 14
in teoria.... mi sembra che margutte ti possa smentire ! :lol:


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it