Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 03/03/2021, 9:42

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 27/09/2020, 20:42 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 140
...e alla fine condividiamo il nostro primo alaggio del Micropomo. La stagione si conclude qui ma avremo un lungo periodo invernale per apportare tutte le migliorie che abbiamo visto necessarie per la barchetta.

https://youtu.be/RmTA_XNKM_8


È stata una bella stagione ricca sia di delusioni che di successi...siamo comunque molto soddisfatti della scelta della perfetta imbarcazione per le nostre esigenze.

Cooming soon.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 27/09/2020, 22:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 280
Località: Brescia
Io sto aspettando di fare l'esame per la patente BE, e poi toccherà anche a me.

Dai, avanti con la lista dei lavori invernali, così ci confrontiamo e vediamo se ci siamo dimenticati qualcosa.

Parto io, giusto le cose principali:
    - prima tappa dopo l'alaggio, cantiere Zuanelli per installazione del wc ( :o :? :lol:). Eh sì, alla fine ho dovuto cedere... Nexus dove sei???
    - gavone per catena e delfiniera
    - tendine per passauomo ed oblò (qui entra in gioco la mamma
    - piano di lavoro per cucina
    - portaoggetti per interni
    - rifare comenti teak delle panche
    - ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 29/09/2020, 7:27 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 140
Per quanto riguarda wc mi sono già organizzato...faccio parte di quelli che la barca senza wc non vale nulla.
Questo inverno non ho moltissimo da fare...

Backstay flicher per far passare la randa dal paterazzo

Armare meglio il fiocco autovirante

Armare un Genoa vecchio ma da valutare.

Vaschetta ecoscandaglio

Per il resto robetta di manutenzione invernale


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 29/09/2020, 13:38 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 280
Località: Brescia
Eh va bè, così però non ci siamo...

Io dico che voglio mettere il :o CESSO :o , e l'unico che commenta sei tu, dicendo peraltro che ce l'hai già!

:lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 30/09/2020, 13:30 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
luca , ma hai l'assale del carrello , posizionato troppo indietro ! in quella posizione, và bene per un motoscafo che ha tutto il peso dietro . nei nostri carrelli , gl'assali sono regolabili . possono scorrere avanti o indietro lungo i longheroni in maniera da bilanciare il peso . calcola che sul timone devi ottenere il peso corretto (a seconda del rimorchio... dai 70 ai 100 kg max ... ) . se porti avanti l'assale , vedrai che la barca ti viene più vicina all'auto e quando vari/ali , non hai bisogna di andare con i mozzi sott'acqua come stai facendo ora ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 01/10/2020, 15:25 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 13025
Località: Arese
Senza cesso NON è barca, però è sufficiente un chimico.
Ottima scelta Zuanelli


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 01/10/2020, 21:53 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 158
Paddy ha scritto:
Senza cesso NON è barca, però è sufficiente un chimico.



proprio oggi , mentre ero comodamente seduto sullo specchio di poppa e col rotolo della carta igienica infilato nella barra del timone , pensavo a ciò ...
direi che io , che navigo in adriatico , sempre da solo o in compagnia della mia signora , ne sento poco l'esigenza , anzi .... quando avevo il 34 piedi , ero sicuramente più seccato quando dovevo espletar certe funzioni . penso che invece , chi , come il nostro amico , naviga in laghi o in zone con alto traffico di natanti.... si, in quei casi diventa utilissimo . anche quando si và in barca con figli non proprio piccolissimi , diventa quasi obbligatorio .

io , per fortuna , non ho questa necessità ! :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 02/10/2020, 0:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 280
Località: Brescia
Il problema è proprio che sul lago, dovunque vai, c'è sempre qualcuno intorno.
L'ultimo weekend passato in barca siamo stati a Lazise, nel porto vecchio. Siamo arrivati nel tardo pomeriggio e ripartiti la mattina successiva.
Stupendo, veramente suggestivo. Il porto è piccolo ed in mezzo al paese. Noi in barca, e ad un metro la passeggiata piena di ristoranti, bar e gente. Tanta gente.
Ed anche senza "il bisogno grosso", la mattina c'era il bugliolo traboccante, in una dinette di una barca di 6 metri... Che se ti alzi assonnato e fai un passo falso è un disastro!
Mi rendo conto che sono situazioni di emergenza, e che verrà usato tre volte a stagione, ma se questo contribuisce a far sì che la vita in barca prosegua serenamente, ben venga!

Il chimico l'ho sbarcato alla prima uscita, è tale e quale a quando è uscito dalla fabbrica.
Stasera gli ho fatto tre foto, domani lo metto in vendita.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 02/10/2020, 10:00 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2020, 17:33
Messaggi: 94
guarda che in porto il marino è meno utile del bugliolo ;)


del chimico mi dici per cortesia dimensioni, marca, e se davvero non l'avete mai usato anche il prezzo? :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Alaggio di fine stagione... Coming soon
MessaggioInviato: 02/10/2020, 18:01 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 978
Ma perché odiate il chimico? Io l ho usato per 12 anni e zero problemi, zero odori con il suo prodotto apposito, zero possibilità di ribaltato e rovesciare tutto... Ora ho un wc Marino, in cabina separata, ed ho rimesso il chimico per quando sono in porto sotto il letto in cabina di prua


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it