Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 17/11/2019, 20:25

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 02/09/2019, 18:57 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 65
Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
Questo è il mio quinto anno di barca a vela, due esperienze importanti la prima con un Piviere 6,14 la seconda con un Klepper Fam da 5,5 metri.
1 Varare da carrello è molto più semplice che alare come issare l’albero è più semplice che abbattere. (non ho ancora capito come poter evitare lo sbandamento orizzontale durante la manovra). Il limite assoluto di vera carrellabilità è 1000 Kg di stazza e 6 metri di lunghezza. Oltre ci vuole la gru, punto e basta.
2 Ogni volta che compri una barca a vela usata considera sempre una spesa del 30 % in più rispetto al costo di acquisto per lavori vari, tanto c’è sempre quella cosa che vuoi migliorare.
3 In barca a vela si esce con il bel tempo, con poco vento 5nodi e la velocità normale è 3-4 nodi. Se rafforza oltre 8 nodi non sei più in giro a goderti il mare ma cominci a lavorare.
4 Quando il vento supera i 10 nodi il problema non è tanto la vela quanto le onde. Se in teoria fai solo bolina bene ma se devi per ovvi motivi navigare lasco o poppa…nulla da fare.
5 La barca a vela subisce rollio, beccheggio ed imbardata direttamente proporzionale alle onde e inversamente proporzionale alla stazza…dunque la barchetta dondola. Quando il mare “specorella” è ora di motore
6 La barca a vela di 5 metri va di bolina ma non di poppa con le vele bianche. Ci vuole spi o altro…e se le crocette sono acquartierate è un gran problema.
7 Quando d’agosto le mura ti permettono di stare all’ombra è un bel navigare…quando esposto al sole cuoci all’inferno.
8 Il tempo medio per godere della vela sono 3 ore, dunque 20 Km dopodichè ci vuole … un bar ☺
9 Il bagno wc è fondamentale e l’ho sempre messo sottocoperta con busta biodegradabile al 100% e un bel sasso di fiume levigato.
10 La barca va vissuta fuori dunque è fondamentale optare per layout che facilitino la permanenza fuori.
…cime, drizze e scotte, chiamate amorevolmente “fili” qualche volta intralciano la vita…

In cinque anni ho imparato solo questo della vela. Grazie per i vostri commenti che ovviamente saranno spietati e sovversivi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 02/09/2019, 19:00 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 65
Sono comunque convinto di essere sulla buona strada. :D... E vabbe magari le ore prima del bar possono anche essere 4 ma comunque la barca da 5 metri fa 4 nodi più o meno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 02/09/2019, 19:38 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12776
Località: Arese
Un’ottima analisi. Solo non ho capito perché sono un problema le crocette


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 02/09/2019, 20:52 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 65
...con vento da davanti...sei prua al vento, con vento da dietro la randa picchia nelle crocette acquartierate e non riesci a prendere il vento da dietro. In poche parole senza spi il vento lo prendi solo a traverso o pochi gradi più o meno. Almeno mi sono trovato a fare "bolina di gran lasco" passatemi il termine.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 02/09/2019, 22:02 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
boh .... io non mi mi riconosco per nulla nel tuo decalogo ... in barca ci vado da circa 30 anni ed ho avuto dalle piccole derive ai grandi (insomma...vabbè , 34 piedi, li ritengo grandi ! :mrgreen: ) . ad oggi possiedo un barchino di 5 metri che è più o meno equivalente del tuo . a mio avviso :

1)varo e alaggio io lo faccio con gru a prescindere . a cervia lo scivolo è troppo ripido e tra varo e alaggio mi partono 60 euro all'anno (30+30..) che non son quelle che fan la differenza ....per evitare sbandieramenti laterali dell'albero , basta costruire il piede d'albero a cerniera e alberare-disalberare sul carrello e non in acqua (io col mio barchino posso farlo anche in acqua grazie alla particolare conformazione della cerniera...)

2) dipende quanto hai speso per il barchino e la sua dotazionee relativa usura .... potresti anche spendere il 200% di lavoretti , come pure un 10% ...

3)meno vento c'è e maggiori malizie devi usare per far camminare la barca . con 8 nodi di vento , io godo . ma davvero !

4)quando il vento supera i 10 nodi , nel mio barchino è ora di cominciare a ridurre tela a meno che non sia ad andature portanti . bolinare con 10 nodi e onda , con le barche piccole ci si lava .... diciamo che è divertente per un pò , ma solo per un pò . al lasco e di poppa (che conviene evitare...meglio due bordi di lasco , ma magari ne parliamo un'altra volta...) , si và da dio . che problemi hai ? mica ho capito ...

5) con onda vai molto meglio a vela che a motore . se hai tanto vento e tanta onda (ovviamente , il "tanto" è relativo alle nostre barchette ... il nostro tanto fà sorridere un 50 piedi...) , riduci tela ma mai senza .

6) la barca a vela và col vento apparente . capisci anche tu che se il vento reale è di 5 nodi , di bolina , se ti muovi a 3,5 nodi , hai un'apparente di circa 7,5 nodi sulle vele . al lasco , hai un'apparente molto inferiore dato che devi sottrarre al vento reale , la tua velocità . le crocette aqquartierate ? embè ? vorrà dire che in poppa piena ti mancheranno una decina di gradi di apertura alla randa....che poi, non è detto che la trozza consentisse aperture totali del boma...

7) si .... ma se l'ombra è dall'altra parte , siediti nell'altra murata ....mica c'è il divieto ! :mrgreen: . vero che alle volte hai tutto il pozzetto al sole ... io ho un cappello da cowboy !


8) dipende da te... io spesso stò fuori tutta la giornata e per la maggior parte delle uscite son da solo . con la signora, quest'anno ho fatto due minicrocierine di 3 giorni l'una . ci siamo divertiti e non è stato certo un peso . è soggettivo .

9) non ho capito a cosa serve il sasso di fiume... noi non abbiamo wc . nel nostro barchino , in caso di bisogni , si adotta lo stile "uccellino nel nido" , sedendosi sullo specchio di poppa .

10) il segreto è essere ordinati . ovvio , nel limite della cosa . le drizze sparse in coperta e le scotte alla rinfusa nel pegliolato del pozzetto , sono sempre fonte di grovigli -inciampi - bestemmie . cerca di tenere più ordine che puoi , in fondo son 4 cose .



da quello che scrivi , mi viene da pensare che tu forse hai il terrore della scuffia . se è così, guarda che ti sbagli ! non è facile rovesciare i nostri barchini . diciamo che non è impossibile , ma ti ci devi impegnare forte !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 02/09/2019, 22:18 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 65
:D :D :D ...Il sasso di fiume levigato serve per far affondare la busta biodegradabile senza romperla nel tragitto wc mare. Sarebbe un peccato romperla sul pagliolo no?
Comunque si l' inesperienza mi porta alla cautela e oltre al timore di scuffiare mi da apprensione anche la strambata con il vento che fa di tutto per abbattere l' albero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 02/09/2019, 22:29 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
io sono pratico ! perchè caha dentro e poi portarla fuori , quando posso caha direttamente fuori ? ti faccio notare che la barra del timone , è un'ottimo portarotolo di carta igenica.... :mrgreen: . per il resto .... la scuffia non temerla , perchè è quasi impossibile . la strambata, invece quella può essere pericolosa . per evitarla ? freno del boma (un "otto" da alpinista all'attacco del vang è sufficente e costa una decina di euro...) ed evita andature a fil di ruota con vento e onda formata .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 03/09/2019, 12:38 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2018, 22:31
Messaggi: 60
guardavo le foto che hai messo nell'annuncio su "subito" . come mai , nelle due foto dove andate a vela , hai il fiocco a collo ? . ho visto che lo stesso ti fà troppa catenaria . dato che hai un'avvolgitore e non puoi montare i garrocci da inferire sullo strallo , dovresti cazzare maggiormente la drizza parancando la penna del fiocco . altriment , non ottieni delle gran performances in bolina .


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 03/09/2019, 13:03 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 65
Prima di tutto grazie mille per la risposta e per i consigli. La foto era in un momento un po sfigato e serve solo per dare un idea che la barca va. Per quanto riguarda i consigli.... copio incollo su un traduttore e vedo di capirci qualcosa. Mezze cose che mi scrivi non le capisco. Fiocco a collo per me è un papillion :D... E la catenaria è una collana di ferro?. Scusa davvero ma io l ho anche scritto tutto quello che ho capito di vela. Me la cavo meglio nel rimessaggio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cosa ho capito della vela da 5 metri dopo 5 anni.
MessaggioInviato: 03/09/2019, 13:55 
Non connesso

Iscritto il: 28/07/2019, 22:04
Messaggi: 65
E questo è quello che so fare più o meno https://youtu.be/UmbgP6f2SRc


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 37 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it