Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 17/07/2019, 5:23

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 14/03/2018, 16:00 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 823
Come funzionano?quale meglio su una piccola barca a vela? Io da ignorante pensavo al plb...ogni uno ha il suo-noi siamo in due- e se cadi in acqua/affonda la barca/succede qualsiasi sfiga tiri la linguetta e ti recuperano...no?voi che dite?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 14/03/2018, 22:42 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12659
Località: Arese
Sono cose diverse, anche se simili e complementari.
Il PLB molto utile se si cade in acqua o si affonda, ma navigando a portata di cellulare può essere facilmente sostituito, inoltre costa quanto una zattera.
L'AIS ho avuto modo di provarlo nell'ultimo trasferimento, a parte la chiamata automatica per cui vale lo stesso discorso del cellulare, interfaccia al GPS è una figata perché ti dice rotta e velocità delle altre barche, ovviamente se hanno lo stesso apparato; nelle notturne è stato una manna.

Per lei "nostre" navigazioni investirei più su sistemi di sicurezza personali: salvagente, life line, razzi, cellulare/vhf di backup in custodia stagna.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 14/03/2018, 22:52 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 823
Grazie.In pratica come funzionano?nel senso avendo già whf cellulare navionics giubbotti life line tender scialuppa :mrgreen: gps -su altro cellulare- volevo qualcosa che in caso di scuffia/affondamento/sfiga estrema/caduta accidentale e la Sciosciola se ne va di proposito :D chiami i soccorsi comunicando la posizione e continuando a farlo in automatico...meglio se legato al giubbotto-sempre indossato-più che alla barca...questo perché mi sono reso conto di aver praticamente quasi sempre navigato a 5-6 miglia dalla costa e perché bolle in pentola di estendere i limiti di navigazione della belva alle 12 ....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 15/03/2018, 8:07 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/11/2009, 21:19
Messaggi: 1825
Località: roma
Direi PLB. Oltretutto per l'AIS attivo credo sia nevessario avere almeno l'SRC (Short Range) mentre sia per l'EPIRB che per il PLB no. Premetto che le mie conoscenze sulle normative non sono aggiornatissime.
L'AIS passivo invece puo' essere utile per quanto svriveva Paddy ed e' ora presente anche su molti modelli di VHF.
Bv

_________________
Ex: Aura (CNA - Brezza 22 ) http://lamiabarcabrezza22.myblog.it
Gli stolti corrono ove i saggi non osano nemmeno avventurarsi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 17/03/2018, 12:57 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 823
Grazie. Visto i prezzi di quelli galleggianti con gps...aspetterò ancora qualche tempo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 17/04/2018, 20:07 
Non connesso

Iscritto il: 08/06/2014, 11:59
Messaggi: 78
Se interessa, ho acquistato un Plb McMurdo Fastfind 220 da Marine Superstore a £ 209,95
Poi occorre registrarlo alla Stazione Satellitare Cospas Sarsat di Bari: si fa tutto per email
e ho trovato dall'altra parte gentilezza e competenza.
Ho fatto questa scelta perchè navigo quasi sempre da solo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 18/04/2018, 14:47 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2866
Località: (UD)
brontolo ha scritto:
Direi PLB. Oltretutto per l'AIS attivo credo sia nevessario avere almeno l'SRC (Short Range) mentre sia per l'EPIRB che per il PLB no. Premetto che le mie conoscenze sulle normative non sono aggiornatissime.


Sia l'AIS che il EPIRB possono essere utilizzati dai diportisti con il solo ottenimento del certificato limitato di radiotelegrafista senza esami. ( e la licenza d'uso...)

Qui quanto riporta il ministero:

"L'uso di E.P.I.R.B. o di A.I.S. è invece consentito anche con il solo Certificato limitato di operatore radiotelefonista per navi con e senza esami in quanto il loro impiego non richiede conoscenze sul GMDSS."

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/ind ... -marittimo

Il PLB e' assimilabile al EPIRB...

Faccio presente che l'AIS attivo non invia mai un segnale di soccorso... invia solo i dati dell'unita'...
quindi non sono proprio comparabili i due dispositivi... PLB e EPIRB sono dispositivi di salvataggio d'emergenza... se attivati chiamano i soccorsi..
l'AIS anche se attivo semplimente invia i dati di posizione della barca in continuo.... nessun segnale d'allarme o soccorso.

Ci sarebbe anche il DSC nel VHF ma per usare quello e' necessario il corso SCR che si fa solo a Roma...
direi che e' decisamente troppo complicato per un diportista, meglio un PLB o EPIRB.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 25/04/2018, 12:01 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 823
Grazie! Avoce io ho la barca a Jesolo,scambiamoci i numeri in privato!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Plb o ais ?
MessaggioInviato: 03/05/2018, 18:44 
Non connesso

Iscritto il: 08/06/2014, 11:59
Messaggi: 78
Ti ho inviato un mp


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it