Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 15/12/2019, 16:12

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 09/09/2016, 18:12 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 823
Alla fine vincerò io e mi terrò L'etoile...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 09/09/2016, 19:01 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2013, 16:31
Messaggi: 295
Località: Faenza
Paddy ha scritto:
Va bene farsi del male, ma con tutti i bavaria e oceanis che ci sono in giro, proprio un Tortuga?
Allora un gozzo è meglio.



Magari hai ragione tu, ma questo è un 27 piedi, i vari Bav e similaria per essere abitabili bisogna arrivare almeno a 30...e i costi per l'ormeggio sono diversi...
Questo è una via di mezzo tra un gozzo e una barca a vela (più gozzo che barca a vela) in realtà... Un gozzo di quelle dimensioni non so se lo porti via allo stesso prezzo... A me i gozzi fanno impazzire...sono un velista in via di guarigione, che dite?!?! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 09/09/2016, 23:08 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2011, 23:36
Messaggi: 2556
paolostag18 ha scritto:
Va be ma passare dal micropomo al dea teti cambia poco.. Il salto vero lo fai su un mezzo dove puoi stare in piedi,hai bagno con doccia,cucina ampia,cabine separate...


Vero.... quindi punto all'ETAP 26 o al Vancouver 28 ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 10/09/2016, 9:56 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12802
Località: Arese
Meteor ha scritto:
Paddy ha scritto:
Va bene farsi del male, ma con tutti i bavaria e oceanis che ci sono in giro, proprio un Tortuga?
Allora un gozzo è meglio.



Magari hai ragione tu, ma questo è un 27 piedi, i vari Bav e similaria per essere abitabili bisogna arrivare almeno a 30...e i costi per l'ormeggio sono diversi...
Questo è una via di mezzo tra un gozzo e una barca a vela (più gozzo che barca a vela) in realtà... Un gozzo di quelle dimensioni non so se lo porti via allo stesso prezzo... A me i gozzi fanno impazzire...sono un velista in via di guarigione, che dite?!?! :D


Non ho ragione, ma cerco la destinazione d'uso. Mi parlate di acquistare una barca a vela per cercare maggior abitabilità, testualmente: doccia e cabine separate in 8 metri. Le due cose non sono compatibili, come non lo è acquistare un 7 metri dove si sta in piedi e poi pretendere che sia anche stabile.
In 8 metri si può avere il bagno con doccia, il Comet 800 ce l'ha, e andare anche bene a vela altrimenti meglio un motoscafo dislocante con consumi ridotti piuttosto che portarsi dietro 150 kg di albero senza mai usarlo. Nota: il Tortuga c'è anche in versione senza vele.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 10/09/2016, 11:21 
Non connesso

Iscritto il: 23/09/2010, 15:39
Messaggi: 823
Scusate ma gli spazi di un Tortuga con cucina esterna e pozzetto centrale timoneria riparata cabina di poppa indipendente dotata di wc e\o lavello il comet se li sogna...come qualsiasi altra barca tradizionale,bavaria beneteau janneau che sia.
Detto questo a vela non c'è storia...ma proprio per niente! D'altronde non mi metto a correre con il camper di 30 anni fa...cosi come non farei 15 giorni nella 595 abarth dormendo sui sedili reclinati.
Per ciò utilizzato come casa al mare ha un senso,mantenendo costi di gestione umani.
Spero che Sciosciola non legga,ma lo spero tanto,cosi che possa tenermi il mio gioiellino e/o affiancare una barca piu' grande tipo z 30/alpa/vancouver


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 10/09/2016, 12:07 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2013, 16:31
Messaggi: 295
Località: Faenza
Premesso che vi leggo con estremo piacere vista la mia scarsissima conoscenza della produzione nautica attuale e passata e mi piace discutere con voi per costruirmi un'idea su cose che non conosco, ho un po' l'impressione che stiamo dicendo le stesse cose; il Tortura 27 è una specie di peschereccio con un palo che non fa altro che peggiorare la sua stabilità, sia muovendosi a motore (anche se con le vele issate un po' meglio dovrebbe andare), sia in rada se non in condizioni ideali da vasca da bagno.
I motorsailer riescono a conciliare l'handicap con le dimensioni, trattandosi in questo caso di 27 piedi, gli handicap rimangono handicap e quello che sembra fichissimo sulla carta, abitabilità spazi all'aperto etc..., in realtà rappresentano dei limiti piuttosto sostenuti nel vivere la barca nel suo ambiente naturale (mi immagino aprire il tavolino per una cenetta romantica al tramonto e tutti i bicchieri, bottiglie di vino e d'olio franare rovinosamente a paiolo alla prima ondina del motoscafo che va a pesca al tramonto...), per cui ben venga una vera barca a vela che a partire da quelle misure o poco più presenta un buon grado di abitabilità e confort...
Però, se uno vuole fare l'esperienza della pilotina-gozzo senza svenarsi sia con l'acquisto, sia con l'ormeggio, diciamo per due o tre stagioni, tenendo tassativamente la barca sui luoghi di esplorazione (4 o 5 miglia al giorno di baia in baia), avendo a disposizione almeno una ventina di giorni di ferie estive sicure, trovo che questo compromesso non sia del tutto da rigettare, tenendo conto che trovare posto per una barca di questo tipo in un porticciolo croato forse, e ribadisco forse, potrebbe non essere troppo impegnativo dal punto di vista economico (magari in secca). Vista la tipologia di barca, in sintonia con il modo di vivere il mare che ho visto in Croazia, non dovrebbe essere nemmeno difficile rivenderla una volta che si è capito che "anche no"...
Sul piano delle spese ci metterei anche un'altro paio di cose; una barca a vela, secondo il mio punto di vista, è sicuramente più complessa nella gestione poiché tutta l'attrezzatura dedicata deve essere sempre in perfetto ordine e quando si acquista una barca con un po' di annetti sulla chiglia si rischia di passare molto più tempo a sistemare la coperta, con il pericolo di spendere una valanga di soldi senza nemmeno accorgersene, che a navigare; un motorsailer che possiede attrezzature per la vela limitate e che si affida per muoversi al suo bel 36 cv diesel (entrobordo presente anche nelle barche a vela citate, ma più piccolo), rischia di essere, tutto sommato più easy...IMHO!!! :)
Viva i gozzi!!!
Si fa per scherzare, eh! ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 10/09/2016, 12:15 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2013, 16:31
Messaggi: 295
Località: Faenza
Ecco la versione senza palo!

http://www.kijiji.it/annunci/barche-e-g ... /102383770

Questa ha anche il bowtrust!!! :lol: Roba mai vista sotto i 40 piedi!

http://www.kijiji.it/annunci/barche-e-g ... 7/96694376


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 10/09/2016, 16:51 
Non connesso

Iscritto il: 14/03/2011, 19:56
Messaggi: 892
devo dire per quanto inorridisco all'idea :lol: che se hai deciso di smettere con la vela a quel punto serve un mac... gregor non ci sono musse.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 10/09/2016, 17:44 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12802
Località: Arese
paolostag18 ha scritto:
...spazi di un Tortuga...come qualsiasi altra barca tradizionale,bavaria beneteau janneau che sia.
Detto questo a vela non c'è storia...ma proprio per niente! D'altronde non mi metto a correre con il camper di 30 anni fa...cosi come non farei 15 giorni nella 595 abarth dormendo sui sedili reclinati.



Senzadubbiamente.
La scelta è di rinunciare ad andare a vela, qualche volta con condizioni particolari, per avere la massima comodità possibile. Quindi non esistono altri mezzi, salvo qualcosa di molto molto più costoso, attualmente disponibili.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: tortuga 27/27s
MessaggioInviato: 10/09/2016, 19:53 
Non connesso

Iscritto il: 13/02/2013, 16:31
Messaggi: 295
Località: Faenza
Io continuo a suggerire la copiata vero barchino a vela per le uscite durante l'anno, motorsailer - gozzo - casetta al mare che butti in acqua giusto per le ferie, in Croazia che è e rimane un paradiso! Il tutti a termite, max tre anni, poi una barca vera o charter, che come prezzi sei lí, se non addirittura spendi meno ... :D


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it