Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 11/12/2019, 0:50

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Assicurazione Linear
MessaggioInviato: 16/03/2017, 14:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2016, 11:10
Messaggi: 32
Purtroppo siamo sempre in italia, logica e buon senso non vanno dati per scontati (vedere in grassetto):

CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE
(Decreto Legislativo 7 settembre 2005 n. 209)
TITOLO X - ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER I VEICOLI A MOTORE E I NATANTI
Art. 123.
(Natanti)
1. Le unità da diporto, con esclusione delle unità non dotate di motore, non possono essere poste in navigazione in acque ad uso pubblico o su aree a queste equiparate se non siano coperte dall’assicurazione della responsabilità civile verso terzi prevista dall’articolo 2054 del codice civile, compresa quella dell’acquirente con patto di riservato dominio e quella del locatario in caso di locazione finanziaria, per danni alla persona. Il regolamento, adottato dal Ministro delle attività produttive su proposta dell’ISVAP, individua la tipologia dei natanti esclusi dall’obbligo di assicurazione e le acque equiparate a quelle di uso pubblico.
2. Sono altresì soggetti all’obbligo assicurativo i natanti di stazza lorda non superiore a venticinque tonnellate che siano muniti di motore inamovibile di potenza superiore a tre cavalli fiscali e adibiti ad uso privato, diverso dal diporto, o al servizio pubblico di trasporto di persone.
3. L’obbligo assicurativo è esteso ai motori amovibili, di qualsiasi potenza, indipendentemente dall’unità alla quale vengono applicati, risultando in tal caso assicurato il natante sul quale è di volta in volta collocato il motore.
4. Alle unità da diporto, ai natanti e ai motori amovibili si applicano, in quanto compatibili, le norme previste per l’assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore.


In pratica per essere assicurati contro danni alle cose (altamente raccomandato) bisogna leggere le condizioni e scegliere la compagnia/contratto giusti

Poveri noi.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Assicurazione Linear
MessaggioInviato: 04/04/2017, 15:59 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2923
Località: (UD)
guru70 ha scritto:
anche io sono passato a Sara Sea...
50 euro, RCVM standard...

Niente regate veliche per il momento...


mi correggo... la Sara Sea RCVM standard... (per il mio motore da 5CV sono 50 €)
assicura i rischi della responsabilita' civile verso terzi con la seguente esclusione:

L'assicurazione non è operante:
---
nel caso di partecipazione dell'unità da diporto a gare o competizioni sportive, alle relative prove ufficiali e alle verifiche preliminari e finali previste nel regolamento particolare di gara, salvo che si tratti di regate veliche;
---


Per cui effettivamente copre i danni cagionati a terzi (cose+persone) durante le regate veliche...

Non sapendolo, avevo chiesto un'estensione per le regate e mi era stato prospettato un premio di 300€... (per cosa non lo so a questo punto.... ) forse era una mini casco...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it