Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 09/08/2020, 16:49

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 10/12/2012, 10:35 
Non connesso

Iscritto il: 15/11/2009, 16:44
Messaggi: 2843
Si, Adelante è in vendita; se ti può interessare.....

In alternativa al Lousiane 37 potrei anche considerare:

Ville Audrain, del geniale Eric Lerouge:
http://en.cosasdebarcos.com/barco_75403 ... 24557.html

Nautitech 40:
http://en.cosasdebarcos.com/barco_38451 ... 54568.html

Fidji 39:
http://en.cosasdebarcos.com/barco_86298 ... 14551.html

ma per questi senz'altro servirebbe la decisione della moglie....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 10/12/2012, 19:27 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 13:02
Messaggi: 1163
Località: ASIAGO
:) .............
Oggi è il primo giorno che riesco a navigare ... "in rete" da quando mi sono imbarcato nella nuova avventura e mi son fatto na scorpacciata di "mdtf" .... Questo argomento mi ha proprio preso .
Dico , se posso , anche io la mia :
Partendo dal fatto che volere è potere e se desideri una cosa ci arrivi a farla , tutti avete la vostra parte di ragione , chi ha bisogno di evadere dopo un esaurimento , chi non ha figli o genitori , chi lo sogna come post pensione , chi si adatta a fare il lavapiatti .....
Una cosa mi fa un po' pensare : la barca non è una cosa che dura come una casa , ovvero una vita intera , nel caso della casa dove vivo siamo già alla terza generazione e prossimi alla quarta .... sarà lasciata ai figli .
Una barca tenuta come un oracolo dura anche molti anni , ma una vissuta intensamente ??
Nel caso di una barca in resina prima o poi arriva l'osmosi , in legno varie marcescenze . Poi , in mare ogni anno si deve fare l'antivegetativa , piccole o grandi riparazioni causa di piccoli o grandi Accidenti , ed alla fine si diventa anziani e non si è in grado di fare lavoretti saltuari , più per credibilità che per capacità e non si è capaci , ne di comperare una nuova barca , ne si ha il capitale per una casa .... anch'io sogno il grande raid " circunavigazione dell'Italia su per canali Francesi Tedeschi Olandesi.... e ritorno .... è questo il punto .... io sogno anche il ritorno !!!
Chi ha detto che dopo 2-5-15 anni , per stanchezza , disaffezione , malattia , non ti venga il sogno del ritorno ...
Un altra cosa : io e mia moglie siamo affiatatissimi , non usciamo mai da soli , ne io ne lei , ma in certi momenti abbiamo bisogno di staccarci ... anche per un ora soltanto , e non dico "esci e ti fai una passeggiata" ma estraniarsi nelle proprie piccole cose nelle quali non vuoi nessuno tra le p... , in casa lo puoi fare ma in barca ?? il troppo vicini-vicini e sempre e solo Vicini-vicini potrebbe portare alla "Muffa" (da noi si dice di due che non sanno più perchè stanno assieme) e ormeggiati in una darsena , magari in quei mesi in cui per maltempo o desertificazione invernale hai contatti solo con i guardiani ??? leggi soltanto ??? carta o reader che sia ... "du palle"....
Sogno anche io i miei piccoli e grandi viaggi , magari col camper con dietro la barca :mrgreen:
ma metto sempre in cantiere che dopo tot torno a casa ..... dopotutto i 2 Bolognesi del racconto , non a caso mica lo vendono l'appartamento !!!!
Ecco , ho detto la mia :mrgreen:
A proposito : la più bella cosa da fare , sarebbe contattare la Rai e fare come Suzi Bladi e Patrizio Roversi che quando son tornati a casa hanno trovato anche i miliardi :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
ed ancora adesso cavalcano l'onda di http://turistipercaso.it/!!!! ;)

_________________
Diego
Skype : diego3c


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 11/12/2012, 8:52 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 22/11/2009, 10:47
Messaggi: 1244
Ecco che torna a fagiuolo quello che dicevo. Mezzi pochi, solo quelli che ho adesso, casa in affitto, garage, amici, qualcuno che ha bisogno di trovare dove stare, forse la possibilità di muoversi con i soli mezzi che adesso sono a disposizione. E se c'è tempo, salute e benzina nell'auto: cominciare u giro per l'europa. Golfo del Leone con le sue grandi lanche, Spagnia e se è possibile lasciare auto e carrello sicuri di ritrovarli, Gibilterra e magari arrivo dall'altra parte.................. Poi a casa a raccontare. Ormai chi si è insiediato tra le mura dicasa s'è acclimatato ed ha esteso la sua vita a tutte le cose, spostato a suo piacimento gli oggetti, ma a te è rimasto un letto, una stanza tornata tua. Guardi le cose che hai lasciato: le tue radici nascoste. Ti riposi, torni tra coloro che sono restati, che adesso si avvicendano nel venire a sapere come sei stato. Poi tichedono dove andrai di nuovo, e tu dopo un poco, sicuro e tranquillo dopo il primo viaggio, pensarai ad un'altro: magari Grecia e Turchia.................chissà quante volte potrai farlo ancora. Perchè come dice Zembo il tempo poi finisce per tutti.
Questo vorrei, per questo mi muovo, perchè penso sia possibile, deve essere possibile...........


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 11/12/2012, 15:52 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2010, 11:06
Messaggi: 3211
Località: Reggio Emilia
Ok vedo solo ora che ci si lancia in catamarani dai prezzi folli...allora ci ho ripensato!!
Ci potremmo prendere questa e lasciarla ancorata...magari appennellate...così non le muoviamo mai più!!!!


e costa pure molto meno!!

http://astegiudiziarie.it/browsedoc.asp ... 74&imgxp=3


...se poi dividiamo la spesa....penso ci sia posto per tutti noi :mrgreen:

_________________
https://www.youtube.com/user/TheLimo74


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 13/12/2012, 18:25 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2010, 11:06
Messaggi: 3211
Località: Reggio Emilia
anche questi si sono arrangiati....ed hanno pure la lavatrice!!

http://www.giornaledellavela.com/conten ... cord=19082

_________________
https://www.youtube.com/user/TheLimo74


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 16/12/2012, 18:24 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2012, 22:28
Messaggi: 19
Grandi grandissimi
Mi sbalordisce sempre ciò che si può combinare con una grande forza di volontà, e convinzione della meta da raggiungere. Possono ritenersi veramente fortunati, perchè purtroppo gli sgambetti sul proprio percorso possono capitare. Per poi incontrare nella campagna scheletri di barche abbandonate assieme ai sogni dei loro proprietari, come accenna l'articolo.
Potessi trovare un terreno a disposizione sotto casa,a gratise , e a tempo indeterminato, allora un "certo" pensiero lo farei pure. Sempre riprendendo dal articolo il fallimento di un sogno sta più nel non provarci.
Una bella barchetta in ferro o meglio in alluminio, ma ad avere il mestiere in mano , ossia sapere saldare ad arte l'alluminio. Sicuramente più rognoso ma sai che differenza di peso !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 18/12/2012, 19:02 
Non connesso

Iscritto il: 11/05/2012, 9:22
Messaggi: 622
Località: Cremona
Ciao a tutti.
ho raggiunto questa conclusione: non rinuncio alla famiglia né alla possibilità di tornare.
Organizzo il mio sogno per fasi. Anno 1: acquisto a poco prezzo una barca d'altura tra i 9 e i 10 metri, refitting. Anno 2: varo, ormeggio in un paese esotico (Grecia, Turchia) e vacanze. Anno 3. Vacanze. Dall'anno 4 sono pronto: appena mi licenziano un'altra volta prendo la buona uscita e, a seconda della stagione, mi faccio 1 o 2 mesi a zonzo per il Med, poi vado di là. Me ne sto 1 o 2 mesi di là, poi torno di qua. Totale 6 mesi di zonzo. Se viene mi porto la moglie, altrimenti un amico. Al rientro vedo.
Piano B: non mi licenziano. Caso 1: prima o poi chiedo 6 mesi di aspettativa e poi come sopra. Caso 2: attendo la pensione e poi come sopra con tempi dilatati. Il Caso 2, però, preoccupa anche me: salute, energia, povertà incipiente. Meglio il Caso 1.

Per inciso: nella bellla stagione ho "abitato" 6 mesi nel mio Bisso Two quando avevo 25 anni e facevo il militare. Nel senso che finito il servizio ci andavo a dormire e che nei week end me ne stavo nei dintorni di Anzio a ciondolare o facevo qualche uscita. Docce in caserma e in banchina nei festivi. Una persona molto sola lo può fare, gli altri no. Forse, per chi vive una vita "normale", è meglio che la barca resti una vacanza, per quanto lunga (la vancanza).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 19/12/2012, 9:49 
Non connesso

Iscritto il: 15/11/2009, 16:44
Messaggi: 2843
Il mio piano invece è:

dal momento che mi hanno già licenziato, e mi sono autoproclamato "pensionato fai da te" , sto comprando una barca di 9 metri.

La prossima stagione, da giugno in poi, vorrei passarla nel mediterraneo orientale

La stagione successiva, nel mediterraneo occidentale

la terza stagione: passare le colonne d'Ercole.............


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 19/12/2012, 10:46 
Non connesso

Iscritto il: 11/05/2012, 9:22
Messaggi: 622
Località: Cremona
Bravo Jocondor!
Sei più avanti di me e forse, sommando tutto, più fortunato.
Ciao
L.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: vivere in barca
MessaggioInviato: 19/12/2012, 11:08 
Non connesso

Iscritto il: 02/09/2010, 11:06
Messaggi: 3211
Località: Reggio Emilia
Oh porcavacca !!! Jocondor....questa è una novità :o che barca stai comprando o hai guardato??

_________________
https://www.youtube.com/user/TheLimo74


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 93 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it