Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 17/11/2019, 17:15

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Consigli per barca carrellabile
MessaggioInviato: 06/11/2019, 21:32 
Non connesso

Iscritto il: 17/03/2019, 21:02
Messaggi: 1
Vorrei passare ad una barca piu piccola per ridurre i costi di gestione ed essere piu autonomo. Premetto che:
sono al mare;
non intendo trasportarla con una mia auto ma affidarmi ad una "nautica" per alaggio e varo (devo avere un mio carrello ?);
vorrei un minimo di abitabilità per crociere di qualche giorno max 2 persone.
Non so da dove partire. Nuovo, usato recente?
Le polacche Focus, Maxus ecc...sembrano a prezzi piu accessibili.
Vostre esperienze?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per barca carrellabile
MessaggioInviato: 07/11/2019, 9:15 
Non connesso
Amministratore

Iscritto il: 04/11/2009, 17:08
Messaggi: 12776
Località: Arese
Ciao e benvenuto.
L'elenco delle barche carrellabili secondo dimensioni è lungo e nella scelta "tecnica" per le tue necessità metterei prima di tutto il luogo dove andrà rimessata. Una pancia liscia può essere facilmente (o quasi ;) ) scarrata in giardino, mentre per una con bulbo sarà necessaria una gru, o un carrello di proprietà, se la terrai in un cantiere sarà lo stesso ad occuparsi di trasporto e stoccaggio, ma così non abbatterai di molto i costi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Consigli per barca carrellabile
MessaggioInviato: 08/11/2019, 11:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 28/08/2019, 23:15
Messaggi: 44
Località: Brescia
Ciao,
io esperienza finora poca, però ho appea preso un 21 piedi che devo ancora recuperare dall'attuale proprietario.

Il nuovo costa.
Il mercato dell'usato è pieno di piccole barche, poi dipende da cosa cerchi, da quanto vuoi/puoi spendere e dalle condizioni effettive della barca in questione.
Io ho dovuto vederne tre prima di trovare la mia, e mi ritengo abbastanza fortunato, anche se è a 600 km da casa.

Se non hai necessità di portarla in giro forse ti basta un carrello da rimessaggio, non stradale e non targato.
Questo però dipende dal fatto che il marina/cantiere/nautica in cui la terrai abbia posto per il rimessaggio invernale.

Direi che i due dati principali da definire sono:

- tipo di deriva, come giustamente suggerito da Paddy (fissa/mobile, e se mobile completamente rientrante nello scafo o meno)
- budget a dsiposizione


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it