Marinai di Terraferma

Forum dei marinai carrellatori
Oggi è 11/12/2019, 0:47

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 10:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 15:13
Messaggi: 3313
http://www.corriere.it/scienze_e_tecnol ... 80c5.shtml

_________________
Piccolo è meglio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 11:00 
Non connesso

Iscritto il: 05/11/2009, 18:02
Messaggi: 3741
Troppo bello per essere vero? :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 11:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2923
Località: (UD)
esatto..
bufale... o cattive interpretazioni dei giornalisti.

una fogliolina grande come una carta da gioco svilupperebbe energia a suff. per scaldare una casa nei paesi in via di sviluppo...

Si, forse perche' essendo in climi tropicali non ne hanno affatto bisogno...

C'e' poco da discutere: il sole fornisce 1,4KW/mq di energia totale alla distanza terra-sole...
Al suolo ne arriva meno...
Anche ammettendo di avere un rendimento 1, si prelevera' 1,2KW/mq...
5cmx 10cm (la ns super fogliolina) riceve 6W dal sole...

Un po poco per scaldare una casa...
Fatevi un po' i conti...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 11:30 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2923
Località: (UD)
al che margutte rispondera'..

viewtopic.php?f=8&t=1435&p=13251&hilit=guastafeste+guru#p13251

:mrgreen:

molto piu' promettente e' la fusione fredda.. alla quale ci stiamo avvicinando da un po' ... guardacaso.. sempre ricercatori italiani.. bistrattati da tutti... (compresi gli organi internazionali)

http://www.climatrix.org/2011/01/fusion ... re-di.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 12:24 
Non connesso

Iscritto il: 22/03/2010, 19:07
Messaggi: 551
no, la fusione fredda e' ormai roba giapponese, gli italiani sono stati i primi a riprodurla ma si so fermati subito..ordini di cartello credo! (ohh l' ha fatta il mio compagno di canoa col palladio del mio dentista)
la foglia e' una soluzione veramente notevole, la biotecnologia e' l' unica che puo salvarci dall' annegare, ancora molti dubbi sovrastano le emissioni della fusione fredda, so troppi i neutrini prodotti rispetto all' elio. ci deve essere qualche radiazione che non siamo in grado di rilevare!
comunque finche il petrolio non sara agli sgoccioli e il sio prezzo non raggiungera il giusto vaolre di mercato (credo oltre i 500 euro barile) le soluzioni eco e economiche alternative so fuori portata, la benzina a 25 centesimi vi sembrerebbe cara? be, piu o meno quello e' il costo,, date un occhio alla bolletta della corrente..la corrente e' gratis!
se la produzione dell' energia venisse liberalizzata... di quanto si dovrebbero aumentare le tasse.. e poi se si tolgono le tasse sul consumo.. che famo... i comunisti?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 14:35 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2009, 10:24
Messaggi: 2923
Località: (UD)
marco zk ha scritto:
no, la fusione fredda e' ormai roba giapponese, gli italiani sono stati i primi a riprodurla ma si so fermati subito..ordini di cartello credo! (ohh l' ha fatta il mio compagno di canoa col palladio del mio dentista)


:?: dal palladio ne e' stata fatta di strada...
A vedere sembra che i fisici italiani abbiano continuato, e sia pronto un prototipo funzionante, dicono addirittura che potra' esser commercializzato a fine anno.

marco zk ha scritto:
la foglia e' una soluzione veramente notevole, la biotecnologia e' l' unica che puo salvarci dall' annegare, ancora molti dubbi sovrastano le emissioni della fusione fredda, so troppi i neutrini prodotti rispetto all' elio.


dubito che alcuno si sia messo a misurare i neutrini... sono particelle tipicamente molto difficili da rilevare e in piu' ne arriva un quantitativo spropositato dal sole..
neutroni forse?
Su questo non posso dire nulla...

marco zk ha scritto:
comunque finche il petrolio non sara agli sgoccioli e il sio prezzo non raggiungera il giusto valore di mercato (credo oltre i 500 euro barile)


Per definizione, il giusto valore di mercato e' quello a cui il mercato lo compra.. quindi e' sempre giusto... che poi questo valore possa essere "abilmente" manipolato...e' un fatto ...ma questo e' un altro discorso.

marco zk ha scritto:
le soluzioni eco e economiche alternative so fuori portata, la benzina a 25 centesimi vi sembrerebbe cara? be, piu o meno quello e' il costo, date un occhio alla bolletta della corrente..la corrente e' gratis!
se la produzione dell' energia venisse liberalizzata... di quanto si dovrebbero aumentare le tasse.. e poi se si tolgono le tasse sul consumo.. che famo... i comunisti?


A questo non ci avevo pensato effettivamente...
:mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 17:51 
Non connesso

Iscritto il: 15/11/2009, 16:44
Messaggi: 2843
Restiamo nel campo del possibile:

1) Risparmiare; ma perchè negli uffici, pubblici e privati, d'inverno si deve stare in camicia e d'estate con i moccoli al naso?
Costruire edifici ben isolati e isolare bene quelli già costruiti. Con gli incentivi del caso.

2) Mobilità sostenibile: evitare di fa viaggiare le merci che non lo richiedono affatto (la minerale di Pejo che si vende al sud e la Ferrarelle al Nord); viaggiare in treno e non in camion.

3) Produrre energia fotovoltaica da TUTTI i tetti di capannoni industriali, da TUTTE le barriere fonoassorbenti delle autostrade (la A22 prima di Trento insegna), da tutte le superfici che è possibile usare. Se si riesce a farlo con la foglia invece che con il silicio, ancora meglio.

4) Solare termico obbligatorio per tutti. La doccia calda da maggio a settembre GRATIS.

6) Geotermia a man bassa nella zona centrale tirrenica ed altrove. Riscaldamento e raffrescamento quasi gratis per i residenti; con incentivi agli impianti, che costano molto.

7) Eolico di piccole proporzioni con piccoli generatori casalinghi: quando producono, meglio, quando sono fermi, pace.

5) Tanta ricerca nelle fonti rinnovabili, per migliorare rendimenti e costi di investimento.

Poi se ancora ce n'è bisogno, solare termodinamico basato in Libia, in Sudan, in Arabia. Invece di comperare petrolio, compriamo energia pulita. E sceicchi e dittatori vari?
Vadano in c..lo, i loro popoli hanno diritto alla libertà; ed al benessere.
:D :D :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 18:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 13:02
Messaggi: 1137
Località: ASIAGO
CARO IL MIO FOTOVOLTAICO !!!!!
nessuno si è mai chiesto come mai la procedura per il fotovoltaico è :
- Sul MIO ! tetto ci metto un impianto fotovoltaico !
- e lo pago IO !!
- vendo la corrente all' ENEL al prezzo che vuole lei !!!!
- L'ENEL me la vende .... sempre al prezzo che vuole lei !!!!!
- devo farmi un assicurazione contro eventuali danni e riparazioni
- tra vent'anni le cellule sono esaurite ........
....... ed io mi trovo sulla groppa dei pannelli che sicuramente saranno considerati RIFIUTI SPECIALI ALTAMENTE TOSSICI
- e dovrò SMALTIRMELI CON I MIEI SOLDINI !!!!!!!!!!!!

Non sono un avido !! e sono ecologista !!!!

ALLORA PERCHE' NON FUNZIONA COSI' !!!

- AFFITTO IL MIO TETTO ALL'ENEL
- L'IMPIANTO E LA MANUTENZIONE SE LO PAGA LEI
- L'ASSICURAZIONE SE LA PAGA LEI
- L'IMPIANTO QUANDO SARA' ESAURITO SE LO VIENE A PRENDERE A SPESE SUE
.............. ED IN CAMBIO IO HO LA CORRENTE GRATIS !!!!!!!!

" meditate gente , meditate " (arbore)

_________________
Diego
Skype : diego3c


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 18:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 13:02
Messaggi: 1137
Località: ASIAGO
P.S. :
IL FOTOVOLTAICO ....... ME LO DOVREI PRENDERE ......... FACENDO UN MUTUO !!!!!!!
DANDO DA MANGIARE ANCHE ALLE BANCHE !!!!!!

_________________
Diego
Skype : diego3c


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: fonti alternative
MessaggioInviato: 05/04/2011, 18:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 13:02
Messaggi: 1137
Località: ASIAGO
avete visto la data in cui è stato pubblicato l'articolo scatenante ??????
dovrebbe aver a che fare con dei pesci :roll: ????.... mah!?

_________________
Diego
Skype : diego3c


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC +1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it